Au Revoir ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Chi di voi ha un bullgog inglese preso in allevamento?

Quanto lo avete pagato? In che allevamento lo avete preso?

Se avete altre informazioni che ritenete importanti o interessanti dite pure.

Grazie a tutti.

Aggiornamento:

AHahahahah

Un Bullgog! Ovviamente volevo dire bulldog

Aggiornamento 2:

Per Angel:Tuo fratello è stato fregato, il pedigree costa 50 euro al massimo (me lo ha detto il vet) quello dei 500 euro è un trucco per darti un cane senza pedigree (c'è cascata anche mia madre).Issomma è come se avesse pagato un meticcio 1400 euro. Poi il buloldog ha la chiusura prognata non è soggetto a muso prognato. Grazie comunque delle info. ciao

Aggiornamento 3:

Scusate per gli errori..

Aggiornamento 4:

Angel: io non ho chiesto un cane a basso costo, forse sei tu che lo hai dato per scontato. Poi ti ripeto che "prognato" è un tipo di chiusura, non sono i denti che escono dalla bocca ma sono i denti di sotto davanti a quelli di sopra (ce l'ha anche anche lo schitzu e dovresti saperlo) . Inoltre se ti vendono un cane figlio di campioni non paghi la carta ma il cane stesso, quindi sei te che credi nelle favole. Comunque indipendentemente dal fatto che non hai capito la mia domanda, ne l'appunto che avevo fatto alla tua risposta (anche se ti ringrazio comunque per aver risposto).,per il futuro ti consiglio di non dare del credulone a un plurilaureato che come minimo avrà il triplo dei tuoi anni e un'esperienza che nemmeno puoi immaginare, perchè passi da presuntosa ( e non solo ma mi fermo qui).

Ora io non voglio offenderti ma di cani ne so abbastanza (mai quanto un veterinario) ma te hai dimostrato solo di non sapermi rispondere ed essere al contrario di quanto dici una creduluna.

Aggiornamento 5:

Comunque non vorrei che questo potesse far nascere dei dissapori tra noi (anche se non ci conosciamo). Vorrei solo che non venissero fregate le persone (come è successo a mia madre). Tra l'altro anche io ho uno shit zu e mi piace sapere che anche altri ce l'hanno e parlare dei nostri cani. Io non voglio offendere nessuno ti parlo come se parlassi a un'amica e ti dico di staeiattenta a come parli. Mi farebbe piacere se tu continuassi a rispondere alle mie domande (anche perchè hai i 2 cani che mi piacciono di più).

Mi farebbe piacere se tu rispondessi anche a quello che ho appena scritto. Grazie . Ciao

Aggiornamento 6:

Per gnacgnac: grazie per avermi parlato della tua esperienza. Mi dispiace per il tuo cane. Comunque non tutti gli allevatori sono impostori, io voglio fare questo lavoro, per amore non per soldi. Grazie della risp. ciao

Aggiornamento 7:

sageway61: complimenti per la risposta attinente.

Aggiornamento 8:

Angel: se riguardi questa domanda ti informo che ti ho mandato un'email.

4 risposte

Classificazione
  • angel
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    mio fratello lo ha preso 3 anni e mezzo fa in un allevamento a bergamo e lo ha pagato 1400 euro. ha scelto pero' di nn "comprare" il pedigree altrimenti ci volevano mi sembra ma nn sono sicura altri 500 euro circa. tieni conto ke il cane in origine lo possedeva quindi le caratteristiche fisiche ci sono ed e' figlio di campioni a solo scelto di nn comprare il pezzo di carta che lo provava xche' nn aveva intenzione di farlo accoppiare a scopo di lucro a livello amatoriale ne di fargli fare le mostre quindi nn gli sarebbe servito a niente. e' vero ke lo trovi anche a meno ma attenzione xche' e' una razza molto particolare soggetta a "muso prognato" e problemi alle anche, se lo prendi a buon prezzo magari ti trovi il cane ad avere i denti ke sporgono dal muso o altri problemucci ma e' una scelta personale. io la penso così xche' io ho uno shit zu che adoro e' la mia vita mi e' stato regalato dal mio fidanzato ma comprato in negozio a 550 euro e a 5 cm di lingua che sporge perennemente...magari e' stata solo sfortuna pero' meglio un buon allevamento con cani selezionati. ciao ciao

    ------------------------------------------------------------------------------------

    mi spiace doverti contraddire ma se hai letto bene ho scritto che il nostro rocky e' figlio di campioni!!! dimostrato da certificati!!! prova a girare e se trovi un bulldog figlio di campioni con pedigree a meno di 2000 euro ne riparliamo. un conto e' il costo del "pezzo di carta" un conto e' un allevatore che vende lo stesso prezzo di carta che darebbe a un cane la certificazione ke e' foglio di campioni a soli 50 euro. nn lo farebbe nessuno hai idea di quello ke puo' fare un cane con un pedigree del genere? accedere a mostre internazionali, accoppiarsi e vendere cuccioli a cifre esorbitanti ecc... cmq uno shit zu con normale pedigree costava 2 anni fa circa 800 euro, credo ke il tuo vet. creda ancora nelle favole. ma chi ti vende un certificato x il valore reale...cerca cerca che trovi!!!x i denti se ti piace il bulldog con i denti di fuori buon x te a me nn piaciono e rocky nn li ha. compra prima un buon mocio xche' sbavera' ovunque. il cane nn e' mio se no ti facevo vedere una foto e ne riparlavamo. inizia a guardare il mio kenny vai nel mio profilo e guarda nelle mie ultime domande "vi presento kenny" guarda la lingua...e ho preso foto dove si notava il meno possibile. auguri x la ricerca se trovi un bulldog campione e sottolinio campione con pedigree a un costo minore di 2000 euro sarei curiosa di vederlo dopo ke si e' completamente sviluppato. ciao ciao

    ------------------------------------------------------------------------------------

    caro nn ci riusciamo a capire! io ho risposto alla tua domanda ll'inizio 2000 euro con pedigree (gnac gnac lo aveva pagato 4 milioni quindi ci siamo,no?) x muso prognato intendo "difettato" cioe' con dentatura che sporge fuori dal muso (hai visto kenny?forse capiresti la mia posizione) nn attacchiamoci a termini tecnici e' la sostanza che conta. io saro' presuntusa ma la mia risp. era completa e la 1° sicuramente gentile e tu dici che hanno fregato mio fratello senza sapere i dettagli della compra-vendita. x il vet. io la penso così nn xche' credo che nn sappia fare il suo lavoro ma xche' ripeto quello sara' il prezzo ma nn e' quello che applicano i venditori, così va il mondo!nn ho offeso la sua professione (si dovrebbe occupare di curare cani nn di fare prezzi a mio parere) di VETERINARIO e cmq se questo ti ha infastidito me ne scuso. spero ke ora tu possa capire il mio discorso a pieno. x il fatto di risp. questo sito e' libero e io risp. ha tutti al max chi nn mi vuole mi blocca quindi avrei cmq continuato a darti risp. se potevo conoscere la risp. di una tua domanda. x me tutto a posto ma rifletti su quanto detto e guarda kenny alis sleppa. volevi info importanti e te le ho date, secondo me, volevi il prezzo e anche quello x rocky nn ce niente da dire e' figlio di campioni e lo si riconosce da km di distanza niente difetti malattie e un intelligienza innata. spero ke troverai anche tu un esemplare così ma secondo me il prezzo e' quello. x me tutto a posto spero anche x te. ciao

  • 1 decennio fa

    uno che non ama i cani.

    Non comprare animali, adottali dai rifugi! è il titolo di un volantino che spiega come l'acquisto di animali, di qualsiasi specie, sia un'azione, seppur legale, estremamente dannosa per gli animali. Il volantino e' adatto a volantinaggi davanti ai negozi di animali, e soprattutto davanti alle "mostre del cucciolo" itineranti, ma anche da tenere ai tavoli informativi, e da distribuire negli studi veterinari.

    Purtroppo molte persone convinte di "amare gli animali" pensano che non ci sia nulla di male nel comprarli, in un negozio, un allevamento professionale o un allevamento amatoriale. E' molto importante far capire a queste persone che invece l'acquisto di un animale e' un un grave abuso nei loro confronti, per i vari motivi esposti nel volantino. Il volantino si puo' scaricare e stampare dalla pagina: http://www.agireoraedizioni.org/prodotto.php?id=19...

    Ecco il testo completo del volantino:

    Non comprare animali, adottali dai rifugi!

    Sebbene la vendita di animali d'affezione sia del tutto legale, costituisce a nostro parere un grave abuso nei loro confronti, per i seguenti motivi:

    1. Gli animali vengono considerati alla stregua di oggetti, cose che si possono comprare, vendere e quindi gettare via quando ci si stufa. Anche a causa del commercio di animali, ogni anno aumentano i casi di abbandono.

    2. Ci sono moltissimi animali nei rifugi che attendono di essere adottati: è a loro che bisogna dare una casa, anziché far nascere nuovi animali negli allevamenti. Ogni animale in più fatto nascere appositamente è un animale abbandonato in meno che trova casa.

    La vita nei rifugi: anche in quelli migliori, gli animali sono costretti a star chiusi in un box o in una gabbia fino a quando una nuova famiglia non li adotterà. Molti però non saranno mai adottati, e passeranno tutta la loro vita in canile, spesso canili-lager sovraffollati, dove gli animali sono costretti a sopportare ogni genere di sofferenza, dalla mancanza di cibo e di acqua, alle malattie, alla sporcizia, alla solitudine, all'aggressione da parte di altri cani, e a sevizie.

    3. Negli allevamenti di cani per la vendita al pubblico, spesso (anche se non sempre) le cagne vengono sfruttate come fabbriche di cuccioli, sfornano una cucciolata dietro l'altra. I cuccioli che rimangono invenduti in taluni casi fanno una brutta fine (quando sono troppo grandi non si vendono più).

    4. Spesso i cuccioli arrivano dai paesi dell'Est, dove costano meno ma non sono curati. Dopo estenuanti viaggi, trattati come merce, arrivano nei nostri negozi, dove vengono venduti a caro prezzo. Dopo poche settimane dall'acquisto, accade spesso che i cuccioli manifestino gravi malattie, e in diversi casi ne muoiano.

    5. Negli ultimi anni si è diffusa in Italia la "moda" delle mostre itineranti di cani e altri animali d'affezione. In questi luoghi, cuccioli di varie specie e razze vengono messi in mostra, a scopo di lucro, sia per raccogliere denaro con la vendita del biglietto, sia per invogliare i visitatori a comparare un animale in un secondo tempo (dal momento che durante la mostra la vendita è vietata). Invitiamo il pubblico a NON FREQUENTARE questi posti: gli animali non sono oggetti da usare a fini di lucro!

    6. Nel caso si tratti di criceti, cavie, topolini, uccellini, questi animali vengono tenuti in gabbia, prigionieri per tutta la vita.

    Pertanto, invitiamo chi AMA davvero gli animali a NON COMPRARE mai animali d'affezione, ma di adottare quelli abbandonati. Ce ne sono sempre tantissimi nei rifugi, di tutte le specie!

    Ricordate! Non si deve mai tenere un animale per il solo gusto di vederlo, di toccarlo, di possederlo: solo se possiamo dare una vita felice a un animale abbandonato compiamo un atto di generosità. In tutti gli altri casi si tratta di un atto di egoismo.

  • 1 decennio fa

    allora, presi un bulldogue inglese in un allevamento vicino monteporzio, vendve sia gli inglesi che gli americani, lo pagai 4 milioni di vecchie lire, gli prese la gastroenterite e gli bloccò la crescita....scoprii che non era figlia di campioni e che tutto quello che mi aveva raccontato era falso....sspero che la sola l'abbia dat solo a me e che abbia chiuso.....non faccio nomi xche tanto non servirebbe a nulla....è difficile fidarsi degli allevatori purtroppo, loro pensano al guadagno non all'animale..parlo x esperienza xche ne ho presa acnhe un altra, infatti da li ho deciso di prendere i cani solo da privati e non sono neanche piu interessata ai pedigree.tanto è solo un pezzo di carta

  • 1 decennio fa

    ciao senti io avevo intenzione di prenderne uno e avevo contattato diversi allevamenti...ma purtroppo il prezzo è abbastanza alto infatti si aggira sui 1000 ai 1500...il piu poco che ho trovato era di 800 € ma niente da fare di meno nn ne troverai ciao ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.