Se volessi andar via da casa...?

Ciao raga'! Sono stufo! Stufo di tutto! Sono stufo dell' ambiente di lavoro; dell' ambiente familiare; dello stato sociale della mia città! Ma se andassi via da casa, senza avvertire i miei, loro ne denuncerebbero la scomparsa presso i carabinieri e, forse, chiamerebbero CHI L' HA VISTO. Insomma, potrebbero ritrovarmi. Ma io non vorrei.

Ne potrei fare esplicita richiesta a carabinieri, giornalisti, etc? Credete che rispetterebbero la mia scelta? O, semplicemente, mi deriderebbero?

Vi prego di evitare battute di spirito, perché sto molto, molto male. Vivo una situazione davvero difficile e non posso nemmeno scendere nei particolari: non ci crederete, ma è anche una questione di vita o di morte. E probabilmente, sarebbe meglio la morte (ma voglio scegliere io come morire).

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    potresti parlarne cn i tuoi oppure lasciare un biglietto ma secondo me prima di fare un gesto del genere fatti una vacanza ragionaci sopra se quando torni a casa nn tiè cambiato nulla nel senso che anche avendo staccato un pò la spina ti senti cmq distrutto bè allora vai via, il problema è ke prima di fare una cosa così dovresti ragionare cambiare città, cambiare lavoro, devi trovarti un lavoro una cosa dei mobili e devi avere una vita stabile devi essere sicuro di poterti mantere solo ma scusa andare a vivere semplicemente da solo nn ti basta???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    giustamente non vuoi entrare nei particolari di cose tue personali e va bene. pero', se posso dire una cosa, la situazione che descrivi sembra davvero molto seria. indipendentemente dall'eta' che hai, non prendere decisioni affrettate. pensaci bene. se sei minorenne e vuoi andartene di casa in fretta parla con qualcuno, familiari o amici e vedi se ti possano ospitare, per un po' almeno, finche' non avrai riflettuto e preso le decisoni piu' appropriate. se sei maggiorenne allora, fai le valigie e vai.... in inglese si dice, "sky is your limit" (il cielo e' il tuo limite) e il cielo si sa, e' infinito. lascia un messaggio alla tua famiglia cosi non ti cercheranno, anche se poi, se sei maggiorenne hai diritto di andartene.

    non ti chiedo nulla, ma solo un piccolo favore: non pensare a scegliere come morire, ma a come vivere. perche' hai piu' possibilita' di quante credi... devi solo cercarle.

    in bocca al lupo per tutto.

  • ... qualsiasi decisione tu decida di prendere, rifletti, usa la razionalità, non muoverti nel momento in cui sei in preda alla rabbia o ad altre emozioni forti...

    ... se decidi di andar via, organizzati in modo che tu non sia poi costretto dagli eventi a tornare...

    ... tieni buoni rapporti coi tuoi cari ma rimani fermo nelle tue posizioni...

    ... non so darti altri consigli, giustamente non so quale situazione stai vivendo...

    ... spero di "sentirti" più sereno...

    IN BOCCA AL LUPO!

  • Koi
    Lv 6
    1 decennio fa

    se vuoi scappare, x non farti seguire dovresti lasciare un biglietto a vari soggetti in cui dici che te ne vai e non vuoi essere seguito, la polizia non potrebbe fare nulla (se sei maggiorenne, ma immagino che tu lo sia). cmq rifletti sulla tua condizione, vorresti veramente lasciare la tua famiglia in preda alla disperazione x la tua perdita, senza sapere dove sei e che cos'hanno fatto di male per farti scappare via? io ti consiglio di stingere i denti, cambia lavoro, vai a vivere da solo in un altra città cambia la tua vita ma non lasciare chi ti ama, è da egoisti!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    una ............vacanza............per staccare la spina........

  • 1 decennio fa

    PRIMA DOMANDA: sei maggiorenne???

    xkè allora sparisci pure senza problemi. :-)

    Anke se sono dell'idea ke i problemi bisogna affrontarli e nn scappare!!!

    parla coi tuoi,, con gli amici, col prete, con qualcuno... la fuga è l'ultima soluzione? la migliore? bene, allora invece ke fare fagotto e sparire annuncia ke ti ritiri da 1 altra parte!!

    non fuggire xkè chi tiene a te verrebbe sicuramente a cercarti!! mettiti nei loro panni!! almeno dì dove hai intenzione d andare così s metteranno l'anima in pace (sempre se 6 maggiorenne)!!!

    tanti auguri!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    sparisci e fai la tua vita..........

  • 1 decennio fa

    c'è una soluzione: slappati un vasetto di nutella.

  • 1 decennio fa

    beh.. lascia un biglietto in cui scrivi : nn mi cercate! addio!

    se dovessero chiamare chi l'ha visto tu chiami la redazione e fai loro presente che la tua scelta è stata volontaria e che non vuoi che i tuoi ti rintraccino!

    a meno che tu nn sia minorenne.. allora le cose cambiano! ma hai parlato di lavoro quindi penso di no...

  • 1 decennio fa

    ....

    hai posto un bel quesito....

    indicativamente quanti anni hai?

    CMq a parte quello, se sei maggiorenne, puoi prendere tu la scelta che ritieni più giusta per il tuo futuro, soprattutto visto che parli di una situazione veramente critica. il mio suggerimento? prenditi il tempo di trovare un lavoro in un altro posto (anche all'estero, perchè no? imparare una nuova lingua non è difficile).

    L'unica cosa che ti suggerisco verametne di cuore, è quella di non sparire nel nulla per la tua famiglia.

    una lettera spedita nel modo giusto, o meglio lasciata direttamente ai tuoi quando te ne vai li renderebbe più tranquilli, e un segno di vita ogni tanto eviterebbe scene da chi l'ha visto.

    cmq in bocca al lupo :)

    aggiungo che se sei maggiorenne i carabinieri non possono fare nulla in merito a un tuo volontario allontanamento, e tu lo puoi lasciare detto presso loro prima di partire. la volontà di una eprsona viene giustamente tutelata!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.