secondo quale criterio la tastiera?

secondo quale criterio sono state posizionate le lettere sulla tastiera???

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    la tastiera del pc deriva da quella dell amacchina da scrivere nella quale Le coppie di lettere maggiormente utilizzate sono separate, nel tentativo di evitare che i martelletti delle macchine per scrivere si storcessero e incastrassero, costringendo chi scriveva a sbloccare manualmente i martelletti, spesso macchiando il documento.

  • angele
    Lv 4
    4 anni fa

    frequenza di utilizzo!!sui lati le più usate, al centro le meno comuni (YHJKVB) son al centro della tastiera perchè la frequenza nelle parole è bassa, e così sono in un punto più scomodo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in base alla frequenza media con cui una dattilografa (che usa le 10 dita) scrive la lingua inglese (tastiera qwerty)

    la tastiera della macchine italiane parte con la A poi non ricordo le successive ma era diversa.

  • 1 decennio fa

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=200...

    Nel modo più comdo possibile per scrivere, in poche parole.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Se non mi sbaglio all'epoca di macchine per scrivere hanno distanziato le lettere piu usate per evitare che i tasti si ingarbugliassero (chi nn ha mai usato una macchina da scarivere non puo capire :P )

    Durante epoca dei pc ci sono stati dei tentativi di migliorare ergonomia di layout della tastiera (per es. dvorak) ma non ha mai attaccato più di tanto :)

  • 1 decennio fa

    sn posizionate in modo da avere sotto le dita le lettere ke usi di più...se noti lettere cm la q o la w sono in un angolino in alto a sinistra, la z e la x in basso. invece la j e la k sono in un oposto migliore xk sn molto utilizzate anke in italiano. t assicuro ke se fossero messe in ordine alfabetico sarebbe molto più difficile.prova a far scrivere qlkuno ke nn ha mai scritto cn la tastiera cn qst disposizione e poi prova cn quella in ordine alfabetico...c metterà almeno il triplo del tempo. xk il cervello tende a memorizzare la posizione delle lettere, invece cn l'ordine alfabetico se devi trovare la c vai prima alla e e poi sali pian pianino. invece così è qlkosa d immediato.ciauu

  • Anonimo
    1 decennio fa

    le lettere della tastiera sono state posizionate secondo il maggiore utilizzo delle lettere nelle parole inglesi (vicinanza delle lettere nelle parole)..ovvero le lettere che compaiono vicine maggiormente nelle parole inglesi sono poste vicine sulla tastiera. Questo modello di tastiera (il più comune) è chiamato QWERTY, dalle prime 6 lettere che compaiono sulla tastiera.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    be io so ke è la stessa posizione della macchina da scrivere... forse xke nn si voleva improvvisamente stravolgere tutto e x agevolare la scrittura...

  • Interessante! non lo so ma sono molto curiosa.. stellina

  • Anonimo
    1 decennio fa

    quest’ordine è stato introdotto perché quando si cominciarono ad usare le macchine da scrivere con le tastiere rispettose dell’ordine alfabetico la gente andava troppo veloce e i tasti si aggrovigliavano. Allora furono mescolate le lettere in modo da rallentare la scrittura, ma successivamente, nonostante questo problema sia stato completamente superato, la tastiera è sempre rimasta così

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.