Lara Zivago ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Cosniglio pratico a un giovane esemplare di femmina inesperta alle prese col...?

fai-da-te!

dovrei avvitare un gancio a chiodo a una mensola in legno...

ma non ho la più pallida idea di come si fa...!

Aggiornamento:

sì, charlie, è proprio a vite..! ma il problema, e so che ammetterlo è umiliante, è che non ho idea di come si avviti..ci vuole uno strumento particolare o bastano le mani?

7 risposte

Classificazione
  • ??????
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Abbi fede c'è sempre una prima volta......

    1° per avvitare si deve girare in senso orario

    2° comprati un tenevellino, che è una punta a succhiello che serve per fare un forellino nel legno...

    3 in quel forellino introduci la punta della vite del gancio...

    3° comincia a girare(in senso orario), finchè sentirai che la vite penetra nel legno

    4°gira fino a quando riterrai che sia penetrata bene e a sufficienza

    5° se la vite è dura aiutati con una pinza..

    Ma, se proprio non ci riesci, dovrai ammettere la supremazia del MASCHIO ..e...allora non ti resta che chiamarne uno, che ti sia simpatico e che non ti confonda con il legno...

    eh eh eh

    Giò

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se sei proprio imbranata e alle prime armi mettiti i guanti.

    Anche di gomma vanno bene.

    Prendi il gancio dal lato opposto alla vite

    Premi forte e gira in senso ORARIO

    ************************************************

    Ha ragione Cavaliere: è meglio fare un buchino nel legno prima con un martello e un chiodo.

    Se poi come suggerisce lui afferri il gancio con un paio di pinze la vite penetrerà nel legno come se fosse burro!

    Un trucchetto per i principianti del martello: sai perché si picchiano sul dito? Perché guardano il martello invece del chiodo. Bisogna azionare il martello e guardare il chiodo.

    Non aggiungo più nulla altrimenti ti fai male.

  • 1 decennio fa

    con due euro vai dal ferramenta e ti compri un set di chiavette foralegno, sono come quelle che si usavano per aprire le scatolette nella seconda guerra mondiale...ma alla fine hanno una specie di vite: a seconda del gancio trovi la misura giusta e con pochissima fatica avviti tutto!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda che è molto semplice. Per facilitarti l'invio, prendi un chiodo e con il martello fai un piccolo foro dove devi mettere il gancio. Con guanti e con l' aiuto di una pinza, prima lo avviti a mano fin dove puoi e poi finisci di avvitarlo co la pinza.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • vimar
    Lv 5
    1 decennio fa

    chiamare un idraulico polacco, così ti avvita il gancio ti stura il lavandino e ti sistema il tiraggio inferiore nelle mutande.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    a parte che se è un gancio a chiodo non si può avvitare. Devi prendere un gancio a vite e poi avvitarlo

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se hai anche il pedigree vengo io a darti una mano

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.