Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 1 decennio fa

sindrome della gamba nervosa?

come è possibile trattarla o curarla in qualche modo? io so solo che è consigliata l'assunzione di integratori a base di magnesio..

se sapete darmi qualche info in piu, ad esempio se ci sono farmaci specifici, o se si puo agire cercando le cause principali e eliminandole..

grazie, ciao!

Aggiornamento:

In alcuni casi diventa una vera e propria malattia, e io mi riferisco a questo. So che un po tutti lo fanno abitualmente..

Ma chi ha questa malattia sente formicolio, anche dolore, se sta fermo, e le gambe le fa "tremare" anche da sdraiato nel letto..anche quando dorme addirittura..

7 risposte

Classificazione
  • sun
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    LA RLS( Restless LEg SIyndrome) , detta anche sindrome di Ekbon colpisce prevalentemente le donne. La possibilità nelle donne di esserne colpite aumenta durante la gravidanza e in caso di anemia.

    E’ un disturbo nervoso che nelle forme più gravi può pregiudicare seriamente la vita di chi ne è affetto.In genere si manifesta fra i 40 e i 50 anni, ma in alcuni casi anche molto prima.

    Purtroppo le cause ancora non sono note In qualche caso la mancanza di ferro o di vitamine può peggiorare la sintomatologia.. Una forma di RLS è ereditaria.

    I sintomi sono : bisogno irrefrenabile di muovere le gambe associato a formicolio, prurito e talvolta anche crampi.Questi sintomi possono aggravarsi quando si riposa mentre si alleviano momentaneamente se si muovono le gambe.

    Alcuni soggetti colpiti dalla sindrome delle gambe senza riposo possono sentire anche dolore e in alcuni casi i sintomi possono manifestarsi anche nelle braccia

    Di conseguenza si finisce x avere .difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno di notte, per cui la sindrome diventa un fattore scatenante dell'insonnia, dovuta proprio al bisogno incontrollato di muovere le gambe.

    Attualmente non esiste un farmaco x trattare il disturbo, esistono però medicinali per curare i sintomi ( in genere antidolorifici e sedativi).

    Sarà un bravo neurologo a consigliarti la terapia + idonea ma tieni presente che devi essere informata sui possibili effetti collaterali dei farmaci prima di assumerli.

    X riuscire a tenere sotto controllo la malattia è senza dubbio utile praticare una regolare ma moderata attività fisica .

    Ciao

  • 1 decennio fa

    La "restless leg syndrome" comporta un disturbo o della conduzione nervosa (lombosciatalgia o ernie discali) oppure del ritorno venoso (insufficienza venosa). Chiedi consiglio al tuo medico curante.

  • 1 decennio fa

    Anche io muovo sempre la gamba ma non sapevo si chiamasse sindrome della gamba nervosa...ti do una stellina per avermi insegnato una cosa nuova.

    E non sapevo neanche che esistono dei medicinali per curarla.

  • guarda non sapevo che fosse una malattia da curare...io odio chi mi trama la gamba vicino...potrei uccidere x qst..infatti non appena la mia compagna di banco o chiunque sia di lato a me inizia a tremare la gamba mi sposto subito...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io tamburello col piede per dare ritmo alla mia vita...

    nn voglio guarire!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma non mi sembra una cosa cosi fastidiosa da essere curata dai!

  • ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.