Giorgio F ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 decennio fa

cerco informazioni di una bambina morta per annegamento in piscina 11 marzo 2004 a verona?

Questa bimba che é morta x annegamento in piscina ha donato gli organi un gesto da parte dei suoi genitori molto difficile ma al quanto bello aver donato la vita ad altri bimbi

vorrei ringraziarli

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    il gesto che hanno fatto e´ stato bellissimo pero se sei coninvolto nella faccenda perche qualcuno che conosci ha ricevuto un organo della bambina ti sconsiglio di contattarli.e´ un gesto nobilissimo e pieno di gratitudine ma se non viene dichiarato a chi appartenevano gli organi ricevuti c e un motivo e cioe che si puo incorrere in ricatti in forma monetaria. quindi pensaci bene. magari fai una cosa piu pubblica anche se ecclatante. ad es comprare un pagina di un quotidiano famoso e scrivere una lettera di ringraziamento

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Concordo con "ciondola...." in pieno...oltretutto e' illegale chiedere informazioni su queste cose...sta' attento / a.

  • angel
    Lv 5
    1 decennio fa

    ciao questi dati sono generalmete riservati...nel senso ke se tu o un tuo parente avete ricuvuto da parte di questa bimba degli organi nn vi dicono le generalita' x la privacy e x nn creare situazione difficili da gestire, sai magari i genitori scossi dall'accaduto vorrebbero vedere tutti i gg la persona ke ha i suoi organi e potrebbe diventare un problema. se nn mi sbaglio xo' se tutte e due le parti sono d'accordo andando all'ospedale ci si dovrebbe orgenizzare x incontrarsi. se invece nn c'entri niente l'unica e' cercare notizie x vie traverse, tipo chiedendo a chi lavora in quella piscina cose del genere insomma in via confidenziale ma dalla domanda credo che tu abbia bisogno di ringraziarli x averli ricevuti, vero? sai la nipotina di mia zia aveva 6 anni quando nn si sono accorti ke aveva la pendicite e l'hanno rimandata a casa x influenza. dopo due giorni vomitava sangue e pezzi di organi e la fabbre era altissima l'hanno portata in un altro ospedale ma era peritonite acuta e non ce l'ha fatta. i genitori hanno donato i pochi organi che potevano essere utilizzati (che io mi ricordi gli occhi altro nn ricordo). nn hanno voluto sapere a chi sono andati xche' sanno ke vorrebbero ke i loro occhi si rincontrassero tutti i gg e hanno preferito così anche se lo avrebbero voluto sapere tanto.da questa esperienza ti posso dire se sei un ricevente e nn si sono fatti vivi loro lasciali nel loro dolore riapriresti solo un'immensa ferita...se e' x altro e' la stessa cosa. naturalmente la decisione finale e' tua ma quando se ne va una bambina se ne vanno con lei anche i genitori ed e' meglio lasciarli in pace se nn sono loro ke sentono l'esigenza di essere chiamati in causa. mi spiace ma penso che sia meglio rimanere al proprio posto. tanti auguri ciao

  • 1 decennio fa

    Io di informazioni non ne ho....ma mi associo ringraziando i genitori della bimba e nello stesso tempo ringrazio te per avermi fatto leggere un bel pensiero! (non e' da tutti...)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    prova a chiedere nella biblioteca del paese dove è successo: in genere le biblioteche hanno un archivio con tutti gli articoli che riguardano il paese e i suoi abitanti. per il resto concordo che se hanno scelto l'anonimato, forse dovresti rispettarlo. ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.