Togliere il crocifisso dalle aule?

Molta gente lotta per togliere il crocifisso dalle aule. Questo è un dato di fatto. Quello che mi domando è perché dovremmo toglierlo, in quanto fa parte della tradizione del Paese è non è solamente un simbolo religioso. Se si decidesse di toglierlo allora chiederei la coerenza di non fare vacanze a Natale e a... visualizza altro Molta gente lotta per togliere il crocifisso dalle aule. Questo è un dato di fatto.
Quello che mi domando è perché dovremmo toglierlo, in quanto fa parte della tradizione del Paese è non è solamente un simbolo religioso.
Se si decidesse di toglierlo allora chiederei la coerenza di non fare vacanze a Natale e a Pasqua ad esempio.
Se siamo un Paese laico perché festeggiare la nascita e la risurrezione di Cristo?

Visto che il crocifisso c'è, la domanda non è perché metterlo, ma perché toglierlo?

Sono curioso di sentire le vostre opinioni in merito e se la domanda vi è piaciuta accendete una stella :)

Ciao
Aggiorna: Preciso che per vacanze di Natale e Pasqua non intendo soltanto quelli di scuola ma in generale, quindi anche l'astensione dal lavoro.
Se uno vuole togliere il crocifisso perché non vuole il Cristianesimo nella sua società allora trovo coerente andare a lavorare il giorno di Natale.
Aggiorna 2: Suppongo quindi che mtblqrk7 e Campione (dimenticando che cristianesimo e vaticano sono due cose distinte) non festeggeranno il Natale in quanto "catena che ci tiene uniti al Vaticano"...
23 risposte 23