p1nk.ang3l ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

A questa domanda nn mi ha risp nessuno...chi mi aiuta a capire?? 10 pp?

Ma perchè gli uomini disprezzano le prostitute se poi sono i primi ad "utilizzarle"?

vorrei capire perchè ci vanno (ovviamente non tutti)...e poi dopo le buttano nella *****...voglio dire loro nn farebbero quel mestiere se nessuno le andasse a pagare... sento sempre che vengono disprezzate...magari loro lo fanno anche per sopravvivenza (non tutte) ma chi ci va allora COS'è?????

Aggiornamento:

D'accordissimo con te AZZURRA2

Aggiornamento 2:

anche con te nocciolina

30 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    ciao p1...

    bella domanda e...belle risposte!!

    cioe voglio dire, qui nessuno andrebbe/e mai andato con una di loro. tutte hanno una marea di amici che mai sono andati/vanno con una di loro.

    tutti quando si parla di prostituzione sono pronti a sputare veleno, soprattutto le donne (vai a capire perche).

    ma allora...come mai ogni sera ce ne sono a migliaia sulle nostre strade o negli appartamenti?

    io ti dico che la cosa piu brutta e vedere e sentire tutta questa ipocrisia e tutto questo moralismo e poi vedere ogni notte individui mascherati alla fantozzi che cercano di avere la loro donna anche per 5 minuti.

    tutti parlano male di loro ma hanno mai messo in conto che queste sono persone che: in primo luogo sono costrette con modi da schiavismo a fare quello che fanno, poi a volte sono cosi povere nei loro paesi che il miraggio di poter a volte addirittura mangiare le fa passare sopra a tutto lo schifo che devono subire, che su quelle che lo fanno in casa ci sarebbe da dire che loro sono le putt...ma quanti/e sono putt nella loro vita pur di ottenere quel lavoro, quell occasione o quella posizione sociale? (ma qui il discorso si allarga troppo).

    e facile parlare quando si vive in realta comunque agiate come la nostra, in cui siamo capaci di fare tragedie se non possiamo comprarci magari quell oggetto da "soli" 250 euro e dobbiamo ripiegare su quell altro da "appena" 150 quando per fare un esempio in brasile ci sono bambini orfani che vivono nelle fogne per non finire preda dei trafficanti di organi e sono tossici a 12/13 anni e come alternativa possono avere solo "il mestiere"!

    conosco tre di loro(2 donne e un uomo per gay), li conosco al di fuori del loro "lavoro" e ti dico che nessuno ma proprio nessuno dei tre farebbe questo se potesse scegliere.

    ciao un bacio

  • 1 decennio fa

    Cm uomo nn disprezzo le prostitute. Sl nn penso ricorrerei al sesso a pagamento. Sarebbe cm preferire il fast food alla buona cucina, pagare x avere il sesso senza i legami, un corpo x divertirsi senza un'anima cn cui legare e comunicare. Ma nn disprezzo chi ha scelto di vendere il suo corpo, sl chi costringe poverine isolate, lontane da casa e terrorizzate a vendersi x nn essere picchiate e maltrattate. Chi va dalle prostitute vuole sl la parte più immediata dell'amore. E' una sua scelta che nn condanno, xò perde cn la parte più impegnativa la parte più dolce dell'amore

  • 1 decennio fa

    sono abbastanza vecchia per poter dire che ho conosciuto un solo uomo che ha ammesso di andare a ....prostitute, tutti gli altri negano, anzi sono schifati. Ma se vediamo tante "ragazze" che si prostituiscono, vuol dire che la richiesta è molta. Non parliamo poi se sono di colore? oltre a essere bugiardi fanno anche questione di colore, ma mi facciano il piacere......

    Non è detto che tutti gli uomini abbiano una donna con la quale poter fare sesso, quindi ammetto che si rivolgano a chi vende questo servizio. Pensa che il tale di cui parlo sopra, se ne porta a casa una, nascosta nel sedile posteriore, e prima....o dopo la prestazione, per qualche € in più si fa fare i lavori di casa. Sara sfruttamento della donna, ma almeno quell'uomo non è ipocrita.

  • 1 decennio fa

    ....il prostituirsi, e uno dei mestieri più vecchio del mondo,la cosa brutta e che la maggior parte di persone è costretta a farlo,pena ,violenze fisiche e psicologiche.....tu non ti immagini quanti uomini sposati ho fidanzati ci vanno,magari dopo aver passato una serata con la loro donna...le motivazioni sono,sesso esagerato,trasgressione..ecc...e poi immaginati,che tristezza,per tutti gli uomini che non hanno una donna,se non ci fossero.....ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Di solito chi pubblicamente disprezza di più le prostitute sono proprio quelli che ci vanno, e le disprezzano per non far capire che ci vanno.

  • 1 decennio fa

    ciao...da uomo ke non va con prostitute ti rispondo che non le disprezzo ma le compatisco...soprattutto quelle costrette a fare questo tipo di "lavoro" vivendo in condizione disastrose spesso picchiate e violentate..donne usate come un oggetto!bisognerebbe aiutarle non disprezzarle!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è una domanda molto semplice e le risp sono due:

    1- quelli che non ci vanno è perchè no hanno bisogno oppure gli fa schifo l'idea;

    2-quelli che ci vanno però lo nascondono e le disprezzano quando si discute è perchè vogliono fare i "fighi" che loro non ne hanno bisogno e invece no.

    spero di averti chiarito.

    cmq quelli ch ci vanno cosa sono??? sono persone che hanno bisogno di farlo

  • 1 decennio fa

    è peggio di coloro ke le obbligano a farlo!!!!l'altra volta parlai con degli amici,mi dissero ke per quanto adorano il sesso nn sono mai andare con prostitute per lo squallore del pagamento,per lo squallore ke sono costrette,nn è come quando becchi la tipa ke ci sta solo per una notte...almeno lo vuole davvero anke lei!le disprezzano perkè fanno schifo.....ipocrita ki ci va e le disprezza....

  • 1 decennio fa

    Sono un uomo e penso che le prostitute siano solo delle persone normali che vogliono sopravivvere alcune lo fanno per sfamare i propri figli e chi li utilizza queste povere persone si credono ci essere kissà ki ma alla fin dei conti non sono nessuno io l'unica parola per descriverli è questa str...zi. Un bacio da Raffaele

  • 1 decennio fa

    hai ragione...sn quegli uomini ke fanno i santarelli e poi.................ciao e buona pasqua!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.