Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 decennio fa

quando l' uomo ha deciso che la donna doveva avere i capelli lunghi e l' uomo i capelli corti?

peche', in varie eccezioni l' uomo si taglia sempre i capelli invece la donna li deve avere lunghi?????? aiuto

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    secondo me l'uomo ha cominciato a volersi tagliare i capelli nel periodo in cui si diffusero i bravi, come quelli dei Promessi Sposi... i bravi, infatti tenevano i capelli lunghi per nascondere il volto durante le loro "bravate" e quando vennero istituite leggi che avrebbero accusato come bravo chiunque portasse i capelli più lunghi del limite stabilito, la brava gente volle tagliarseli per evitare grane...

    Le donne se li tenevano lunghi perchè, considerata la supremazia dell'uomo che regnava nella mentalità della gente dell'antichità e del medioevo, potessero nascondere, anche se parzialmente, il volto nei momenti in cui si mostravano in pubblico, soprattutto agli altri uomini

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Nell'antichità sia uomini che donne hanno sempre avuto i capelli lunghi (o di media lunghezza), influenzati dalle mode delle varie epoche!

    Poi l'uomo ha cominciato a tenersi i capelli corti, forse x distinguersi maggiormente dalla donna o semplicemente x una questione di ordine e pulizia (o x una questione militare); mentre dagli anni '70/80 circa c'è stata questa evoluzione: il ritorno dei capelli lunghi x l'uomo (vedi gli hippie) e le donne invece cominciavano a farsi i capelli corti ed a portare i pantaloni, secondo me x eguagliarsi in tutto e x tutto all'uomo!

    Ma, in definitiva, è solo una questione di moda, a mio parere, nulla di più!

    • I sacerdoti egizi portavano capelli lunghi a differenza degli altri, e i Greci viceversa. Oppure viceversa, chissiricorda, lo dice Erodoto comunque.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    forse perchè l'uomo gli davano fastidio i capelli lunghi nell'antichità perchè dovevano portare armi alle spalle e dopo se vedevano nemici o animali da cacciare per prendere l'arma si tiravano anche i capelli. ciao.

  • 6 anni fa

    Io ho un altra teoria, ed è vera

    Se noti gli uomini ''duri'' sono sempre rasati o con i capelli cortissimi, proprio perchè nei combattimenti si tendeva ad afferrare i capelli per avere la meglio

    La donna per diversi motivi, esprime la cura, la sessualità (Per diversi motivi e ... posizioni) e altri motivi, del tutto femminili sulla cura del corpo e purtroppo la vulnerabilità

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    bella domanda.. ti ho acceso una stellina.. con la speranza che la domanda venga notata e qualcuno sappia rispondere..

    • Perché alle donne è concesso pensare pensieri collettivi, gli uomini dovrebbero cominciare a pensare personalmente, e i capelli sono antenne per pensieri.
      Ho aggiunto altri commenti...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    quando non lo so ma secondo me è perchè avere i capelli lunghi per l'uomo che si è sempre sentito superiore era sinonimo di somiglianza al cosi detto sesso debole... =) o forse solo perchè in effetti son più pratici!

  • 1 decennio fa

    Perchè le donne sono più belle con i capelli lunghi e gli uomini invece sono più scimioni, e poi con la scusa di tagliarsi la barba si tagliano anche i capelli tanto per sentirsi liberi da ogni pulce, forfora o polvere che gli si attacca addosso. Almeno ai tempi antichi permetterai che era una forma di pulizia radicale che li liberava della polvere del deserto o del campo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' una questione di moda, non è scritto da nessuna parte. Un tempo anche gli uomini avevano i capelli lunghi, mentre ora alcuni di noi li portano più corti.

    Fra cento anni magari le cose si invertiranno!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non so da quando, perché in certe epoche gli uomini li avevano lunghi ma il fatto che di solito i capelli lunghi siano considerati più appropriati per una donna è perché le donne hanno in generale già di per sé capelli più folti degli uomini ed il portarli lunghi, si dice, mette in risalto qualcosa che è già femminile di per sé, quindi attraente.

  • STELLA
    Lv 4
    1 decennio fa

    non saprei che rispondere, forse un senso di pudore, i capelli come un velo coprono il volto e ne assecondano i lineamenti, forse per l'uomo un senso di praticità...

    E' una domanda interessante, spero che ti possano rispondere come vorresti...

  • Matteo
    Lv 7
    3 anni fa

    medioevo

  • Mostra altre risposte (9)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.