Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

come si fa a trapiantare delle piantine da un semenzario in terra senza rovinarle??

cioè.... ho delle piantine cresciute in un semenzario. hanno raggiunto la misura di 3/4 centimentri prevista per il trapianto ma sono delicatissime e le radici sottilissime e la terra molto instabile. Appena le tocco si rompono e non so come fare.

avete dei suggerimenti? trucchi?

Aggiornamento:

Si, Skipper... non volevo dirlo ma sono Uolter il comunista filoamericano! hahha scherzo..

Grazie per la tua risposta. Sono d'accordo con te che fiori e piantine danno molta più soddisfazione che le polemiche politiche.. è che a volte non riesco a trattenermi... ciao

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    E' in vendita, anche nei supermercati, una specie di cilindro metallico che serve per il carotaggio delle piantine con la zolletta di terra. Si prepara il foro uguale nel terreno dove ripiantarle e poi, appoggiando la carota, con la piantina, nella buca lo si spinge con le dita in modo che uscendo dall'attrezzo rimane tutto compatto. Spero di essere stato chiaro nella spiegazione.

    Queste, sono attività che danno soddisfazione..., non sapere se Berlusconi prende o no un voto in più! Non ce ne può fregare più di tanto.., a meno che non sei anche tu in lizza per i voti in maniera diretta.

    Skipper

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Aspetta un paio di cm in più. Aiutati con uno stecchetto o una matita che terrai in una mano e l'affondi vicino alla piantina, con le dita dell'altra mano afferri la piantina per le foglie, stai attento a non toccare le radici. Meglio rompere una foglia che una radice. Con lo stecchetto stesso fai un buco nel terreno dove vuoi mettere a dimora la pianta, compatta bene la terra ma delicatamente. Bagna prima e dopo l'operazione.

  • 1 decennio fa

    ciao allora per primo ti consiglio di bagnare un po il terreno in modo che le radici restino saldate al terreno.poi si vende un piantabulbi che e facilissimo da usare una volta presa fai un buco nel luogo in cui vuoi impiantarla e mettila a dimora.... ciao buona fortuna

    Fonte/i: esp pers
  • 1 decennio fa

    bagna tantissimo prima di prelevarle. oppure usa lo strumento apposito (soldi sprecati, a mano si fa benissimo, e poi se si rovina qualche radichetta non è un dramma: ricrescono)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    bhe serve un po di manualità io uso una paletta andando sotto le radici della pianta cmq ti informo che 3/4 cm sono pochi per il trapianto a terra io di solito aspetto che le piantine siano un po più grandicelle almeno dopo che hanno messo la terza foglia se ti posso dare un consiglio la prox volta semina nei vasetti piccoli quelli dove trovi i strapianti per intenderci così potrai lasciare crescere di + la piantina e andrai sicuramente meglio a metterla a terra ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se sono molto piccole e delicate usa lo stecchetto dei gelati per trapiantarli nei piccoli vasettini di plastica. Quando hanno raggiunto i10/20 cm. li trapianti in terra.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.