Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoForze dell'ordine · 1 decennio fa

E' possibile scovare il corpo della scomparsa nel bagagliaio, sei ore dopo il rinvenimento dell'auto?

Possibile che in sei ore nessuno ha pensato di aprire il portabagagli. (Sequestro in Sardegna di ieri 26 c.m.)

7 risposte

Classificazione
  • Konrad
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ci avevo pensato anch'io ed ho preferito credere che il bagagliaio non fosse stato aperto intenzionalmente,

    per non inquinare la scena del delitto e non compromettere il reperimento di eventuali indizi e prove,

    in attesa del successivo intervento della scientifica.

    Speriamo di avere indovinato, altrimenti siamo in buone mani!

  • con l' intervento sul posto del magistrato, le forze dell'ordine non possono assolutamente prendere iniziative - l' autovettura è stata considerata, "fonte di prova", e quindi senza il mandato, nessuno, e dico nessuno poteva toccarla, se la polizia o i carabinieri l' avessero fatto si sarebbe configurati i reati di:- abuso d'atti d' ufficio, inquinamento delle prove e violazione del segreto istruttorio.

    quindi prendetevela con la magistratura.

  • Andrea
    Lv 5
    1 decennio fa

    In effetti e' una situazione assurda e, agli occhi dei "profani", incomprensibile ma, purtroppo, una spiegazione logica c'e':

    in caso di delitti di questo tipo (intendendo per delitti non gli omicidi ma TUTTI i reati previsti dal codice penale come delitti, appunto) e' OBBLIGO della Polizia Giudiziaria informare tempestivamente e senza ritardo l'Autorita' Giudiziaria che, da quel momento, diventa deus ex machina dell'indagine. Se il PM di turno, contattato telefonicamente dai primi intervenuti ha risposto, come spesso fanno: "Arrivo subito, NON TOCCATE/FATE NULLA", ecco spiegato perche' nessuno ha aperto il bagagliaio (pena il rischio di un bell'avviso di garanzia).

    Folle ma giuridicamente INECCEPIBILE. Il problema e' che, magari, il "subito" del PM e' 3-4 ore dopo la telefonata.

    Non e' che il PM si e' fatto i c***i sui, magari arrivava da lontano e' ha dovuto, a sua volta, mettere in moto altri meccanismi, ma purtroppo la situazione e' questa. Molti PM, infatti, risolvono il problema dicendo "Arrivo subito, intanto procedete a fare gli atti URGENTI". Se l'autopsia dimostrera' che quella povera signora e' morta DOPO l'arrivo delle FF.OO. saranno in molti a piangere.

    Secondo me, comunque, e' un omicidio volontario e il tentativo di sequestro e' solo un depistaggio. Troppe cose non quadrano, se e' vero cio' che hanno riferito i media.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    Effettivamente, bisognerebbe conoscere tutti i dettagli E NN PARLARE solo avendo sentito la versione dei media, cmq appare come una dimenticanza investigativa un po grave..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    succede succede...strano ma vero

  • 1 decennio fa

    Esatta osservazione; secondo me non ci hanno raccontato tutta la verità nei minimi particolari.!!!!!!!!!!!!

  • arale
    Lv 4
    1 decennio fa

    Succede succede, la ns. polizia non brilla certo per furbizia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.