Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Com'è per voi una persona intelligente?

Uno che studia tanto?Che sa vivere? Che apprende in maniera veloce?

Aggiornamento:

Scusate,non sono io che spollicio...

State andando alla grande!

19 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per la concezione che ho io, l' "intelligenza" non è nulla di quello che tu hai detto. Una persona intelligente, secondo me, è chi ha spirito critico, obiettività, capacità di ragionamento, chi riflette e impara dagli errori altrui e da quelli propri, chi si mette in discussione, chi ha una mente "aperta", chi non ragiona per partito preso o in base a pregiudizi.

    Ho visto gente in grado di imparare interi libri, ma che poi non erano in grado di discutere su un solo fatto di cronaca, per esempio. Essere una persona colta non è necessariamente sinonimo di intelligenza. Ho conosciuto gente con un livello culturale davvero basso, ma che aveva un modo di ragionare molto più valido e saggio di certi miei ex professori. Sono sempre stata dell'opinione che gli 8, i 9 in pagella hanno un valore comunque limitato. E' l'atteggiamento di una persona che mi porta a considerarla intelligente o meno.

    Ho visto professori agli esami di stato che pretendavano da ragazzi 18enni il loro stesso livello culturale. Ecco, una persona intelligente è chi si rende conto, anche, che non può pretendere una cosa simile da una persona con molti meno anni di studi alle spalle e con molta meno esperienza di vita vissuta.

  • 1 decennio fa

    Per me, una persona intelligente sa quello che non sa, sa pensare fuori dagli schemi, sa esprimersi chiaro, sa imparare sbagliando, e non smette mai di imparare.

  • 1 decennio fa

    una persona intelligente è colui o colei che non ci tiene a dimostrarlo di esserlo. al contrario, lo stupido non vede l'ora di far sapere a tutti quanto è intelligente.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    uno ke sa vivere....conosco xsone ke prendono addirittura NOVE a versioni di greco...ma ke fuori dalla scuola sono degli emeriti deficienti.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho una mia personale concezione dell'intelligenza... una persona intelligente deve apprendere velocemente ma non deve ostentare il suo sapere, deve saper vivere civilmente nella società e non cadere in provocazioni... anche le peggiori perchè sempre di provocazioni si tratta, non deve essere fissato di niente ma interessarsi di tutto senza mai escludere a priori qualcosa... deve avere vedute ampie e non avere pregiudizi di nessun genere... una persona del genere può essere considerata intelligente...

  • Isabel
    Lv 6
    1 decennio fa

    uno che è in grado di pensare,che è aperto di mentalità e è in grado di intraprendere un discorso interessato con qualsiasi persona gli si metta davanti (da un professore universitario a un operaio ecc)

  • 1 decennio fa

    secondo me l'intelligenza sta nell'essere aperto a qualsiasi prospettiva, nel non avere i paraocchi, nell'accogliere ogni sfumatura della vita...ovviamente costruendo nel frattempo la propria ideologia e i propri penieri!

    baci cioccolat

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Hai presente me? Beh, io sono una persona intelligente!

    Se non mi hai presente conoscimi e capirai cosa vuol dire quando una persona è intelligente!

    Fonte/i: Modestia all'ennesima potenza!
  • Sonico
    Lv 7
    1 decennio fa

    Uno che sa distinguersi dagli altri, che comprende le cose in modo diverso ma giusto e che matura in fretta, uno che non si fa condizionare ha uno spirito di acciaio e una forza di volontà anomala.

    Uno che non cede alle tentazioni e che sa distinguere il giusto dal sbagliato anche quando si trova in difficoltà od è ostacolato e che non cede mai a mantenere in alto i suoi ideali.

  • 1 decennio fa

    è intelligente chi riesce a capire le persone k gli stanno accanto ....secondo me!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.