apettadmare ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 decennio fa

cerami e terracotte di origine etrusa e romana?

qualcuno sa parlarmi di ceramiche etrusche e romane?possono presentare degli effetti lucidi tipo smaltati ?e la pasta di quante se ne può trovare?piu cose avete da dirmi piu vi ascoltero grazieeee!!!

3 risposte

Classificazione
  • eflaia
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sulla ceramica etrusca sicuramente va citato il bucchero, di un bel colore nero, in certi casi con riflessi quasi metallici, ottenuta con un tipo particolare di cottura dell'impasto.

    A seconda del colore più o meno nero (fino al grigio) se ne può stabilire una cronologia.

    Una teoria illustra la possibilità che questa tipologia di cermaica fosse stata sviluppata per imitare i prodotti metallici (di bronzo) prodotti nella Magna Grecia (o in Grecia) che erano ovviamnete assai più costosi.

    La ceramica romana più importante è quella definita "sigillata", sopra un impasto molto fine si realizzavano disegni con matrici o stampini.

    Inoltre poteva esserci la possibilità di fare un'immersione in un ulteriore impasto ancora più fine e rossiccio.

    A seconda del colore e del contrasto fra gli strati interno ed esterno si può determinare la provenienza.

    A parte queste produzioni di elevata qualità e molto costose esisteva la così detta ceramica comune, priva di caratteristiche estetiche di rilievo. In questo caso esistono svariate tipologie: pentole (con versatoio e senza), anfore (tipologie classiche elencate da Dressel) ecc.

    Di solito in questo caso è possibile effettuare una datazione e un riconoscimento da eventuali bolli (marchi di fabbrica) o dalla forma stessa dei frammenti che possono permettere anche la ricostruzione dell'intero pezzo.

    Sono state pure studiate le relazioni fra gli impasti e la composizione dei terreni per verificare la possibilità di definire l'esatta provenienza dei prodotti finiti.

  • 1 decennio fa

    Bucchero, Terra Sigillata

  • 1 decennio fa

    e terracotte di origine etrusa e romana?

    qualcuno sa parlarmi di ceramiche etrusche e romane?possono presentare degli effetti lucidi tipo smaltati

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.