promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoTattoos · 1 decennio fa

tatuaggio con tecnica tradizionale maori?

esistono centri in italia o anche all'estero che eseguono tatuaggi con la tecnica tradizionale maori cioè quella usata dalle antiche popolazioni maori.

non intendo un tribale maori tatuato con ago & Co. ma proprio con la tecnica e gli attrezzi utilizzati dalle popolazioni originarie

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    esistono eccome! io ne ho realizzati 4 con questa tecnica, e li ho fatti tutti a milano da Gianmaurizio Fercioni, padrone dello studio-museo Queequeg. lui è uno dei massimi tatuatori mondiali, quindi se si decide di farsi fare un tatuaggio da lui bisogna preventivare mesi di attesa e un costo naturalmente maggiore. ma ti posso assicurare che la bellezza dell'opera ti ripagherà di tutti i costi! Fercioni usa soltanto la tecnica tradizionale ma non esegue lavori in stile maori, usa gli attrezzi solo per tatuaggi in stile old school o giapponese. se invece vuoi un tatuaggio maori ti puoi rivolgere ai molti tatuatori tradizionali che popolano le convention italiane, in particolare quella di milano che si svolge ogni anno intorno a febbraio. se no anche quella di roma è ottima. basta mandare una mail qualche mese prima e prenotarsi un appuntamento per l'evento.

    se ti capita di andare ad una di queste convention puoi assistere molto spesso alla realizzazione di tattoo con la tecnica tradizionale, in particolare da parte di artisti giapponesi e neozelandesi (il più famoso è sicuramente Mo'o).

    un altro nome che ti posso fare è quello del celeberrimo Filip Leu, uno degli ultimi discendenti di una grandissima famiglia di tatuatori che si è formato fin da giovanissimo in giappone, dove ha appreso la tecnica tradizionale con i "bastoncini" da Horiyoshi III, universalmente considerato come il più grande tatuatore vivente. Filip Leu è un guru del tatuaggio, un vero e proprio mito nell'ambiente e pure lui prevede lunghi tempi di attesa e costi notevoli. il suo studio si trova relativamente vicino, a Losanna, in svizzera.

    oltre a tutto questo ti posso dire che in effetti fa più male del tatuaggio eseguito con la macchinetta ma ti darà molte più soddisfazioni una volta finito. e il risultato è grandioso, molto più bello e particolareggiato.

    stando a quanto sostiene kira evidentemente sono pazza e i miei tatuaggi me li sono immaginati...

    ecco un'intervista al suddetto fercioni:

    http://www.milanodabere.it/articolo_3108/gian_maur...

    dove dice di aver iniziato proprio in questo modo.

    se no basta fare un attimo una telefonata in studio e sentire un pò cosa dice lui...

    e non vedo neanche la necessità di andare in polinesia quando basta andare ad una tattoo convention...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nn credo ce ne siano qui in italia

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    si esiste, l'artista è Keone Nunes è all'estero alle Hawaii

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • kira
    Lv 4
    1 decennio fa

    ciaoooo..lavoro nel campo dei tattoo da anni, in italia non c è nessuno che esegua tattoo come la popolazione maori, anche perchè qua da noi sarebbe illegale...devi andare solo in polinesia per fartelo eseguire con quella tecnica.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ahia!

    comunque non credo, per questioni di igiene

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • chissa che dolore!!!!anche io sto pensando di fare un tatuaggio xo con l' ago forse fa meno male ??.ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.