Melexxx ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Ma è vero che Gibijo è così narcisista che si fa ritoccare le radiografie per fare bella figura?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Io sapevo che in un'altra vita era un'allodola...

    Fonte/i: specchietto per allodole... =)
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma e' vero che le sue radiografie si autoabbronzano?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    nn posso crederci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    anch'io avevo questo sospetto..

    Fonte/i: ..anche se non ho la minima idea di chi sia sto gibijo!!!XD
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    esiste gente così?!

  • 1 decennio fa

    ahahah carina questa...molto carina...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ahahahahahahhah Mele.... ma con tutta quella luce non vengono fuori tutte scure???

  • GBJ
    Lv 7
    1 decennio fa

    io faccio ritoccare soltanto se prima volta mi è piaciuto :-)

  • gibijo le radiografie se le fa per sfumare l'abbronzatura!

    ;)

  • 4 anni fa

    Ciao ; ) Io non posso che quotare amo l amore. Per me essere pessimista è un modo per poter intanto essere preparato ai colpi che la vita può infliggere. E poi come giustamente fa notare facendo un bilancio rapido si scopre che il pessimismo fa "guadagnare di più". Quello che condivido con la tua posizione è il non cedere allo sconforto. Perchè se il pessimismo può essere una scelta di vita che comporta un atteggiamento che in effetti è di protezione, lo sconforto è qualcosa che non si può scegliere. E' una subdola sensazione che ci priva delle forze. E priva delle forze per proteggersi anche il pessimista più caparbio. Perchè lo sconforto prosciuga. Rende inerti. E' potente e contagioso. E ci mette in condizione di essere passivamente in balia degli eventi. Forse è un limite mio. Io ci ho provato a vedere il bicchiere mezzo pieno. Ma tutte le volte che l'ho fatto, quando c'è stata una delusione l'ho percepita come molto più intensa. Guardandolo mezzo vuoto paradossalmente posso solo aspirare ad avere gioia e a riempirlo questo bicchiere. E male che vada me l'aspettavo. Però affermo che è una mia precisa scelta di vita. Ponderata e non condivisibile. Se chi riesce ad essere positivo e ottimista riesce a non soffrire come succede a me quando le cose vanno male, decisamente gli auguro ogni bene e sono felice per lui. Forse per essere ottimisti ci vuole una predisposizione. Un insieme di caratteristiche che qualcuno, io per primo, non possiede

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.