ClaJ
Lv 4
ClaJ ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 1 decennio fa

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello con cui frugo dentro me stesso (F. Kafka)... cosa ne pensate?

Per me è vero...ho amato solo una volta nella mia vita la persona che fu per me il coltello con cui scandagliai i dolorosi abissi della mia anima, senza cercare giustificazioni, nuda per la prima e unica volta di fronte alla sola persona che mi avrebbe capito...E davanti al suo sguardo, nè giudice nè indulgente, ma desideroso solo di conoscermi, io potei essere dolorosamente vera come non lo sarei mai più stata per nessuno....Fa male essere se stessi senza infingimenti, senza personaggi da interpretare, senza teatri da costruire attorno a noi per darci un contegno...ma solo chi ci ama veramente può essere il boia delle apparenze e l'amante autentico e sincero del nostro io più misero e indifeso....

Così anch'io prego con Grossman, se mai troverò di nuovo un' anima in grado di capirmi:" Che tu sia per me il coltello...".

5 risposte

Classificazione
  • jolly
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    adoro grossman, anke se non ho mai letto quel libro: adoro invece "ci sono bambini a zig zag" ma soprattutto "qualcuno cn cui correre"!. è un libro davvero commuovente.... cmq, riguardo la tua frase, penso ke sia una cosa bellissima riuscire a essere solo se stessi davanti a qlc1 altro.. ma nn credo k qst capacità ci sia "donata" dall'altra persona, quanto piuttosto sia una nostra capacità di aprirci ke credo si raggiunga solo cn l'esperienze e la sicurezza.

  • 1 decennio fa

    Ciao! Nel leggere questa citazione (che non sapevo fosse di Kafka!) mi è venuto alla mente il libro di Grossman che ho letto tempo fa -che, a dispetto delle aspettative, mi aveva deluso-. Sono d'accordo con te al 100%. Confermo che l'amore è davvero un coltello;quando amiamo e siamo riamati, siamo nudi, inermi e vulnerabili davanti all'altra persona...Si diventa boia l'uno dell'altra; è il prezzo da pagare per il privilegio, impagabile, di essere amati nonostante la nostra 'pochezza'..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è verissimo fa male essere se stessi senza infingimenti!

    bellissima

  • 1 decennio fa

    paurosamente e verosimilmente vero.

    se è come dici tu, allora io sto davvero di nuovo vivendo l'amore...

    ma forse non per tutti è così, ognuno di noi ha modi diversi di vivere l'amore, e forse questo non è nemmeno necessariamente il migliore, quindi se ci riconosciamo in questa descrizione va bene ma...ricordiamoci che non tutti amano allo stesso modo..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ???????????

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.