Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoPelle e corpo - Altro · 1 decennio fa

Maschera idratante per capelli ...?

sapete consigliarmi una maschera idratante per capelli sciupati? tenendo presente che ho fatto da poco dei colpi di sole e li stiro spesso con la piastra, e li sento sempre più secchi ...

12 risposte

Classificazione
  • GFB
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per i capelli secchi è molto importante fare una maschera nutriente con regolarità, in quanto dona lucentezza e morbidezza. Molto valida è quella preparata con un tuorlo d’uovo miscelato con miele (se il capello è veramente molto secco, aggiungere mezzo cucchiaino di olio di germe di grano o di oliva); apporre su tutta la lunghezza del capello massaggiando dolcemente la cute, e lasciare agire con un asciugamano in testa, per almeno 20-30 minuti. Risciacquare abbondantemente, lavare delicatamente con uno shampoo adatto, e l’ultimo risciacquo farlo con un litro di acqua distillata in cui si sarà messo mezzo bicchiere di aceto.

    Un’altra maschera per capelli aridi e devitalizzati la si può fare con una manciata di polvere di rosmarino ed ortica miscelata ad un rosso d’uovo e un po’ d’acqua fredda fino a formare una crema spalmabile.

    Un’altra ancora, la si può preparare con l’olio di ricino: massaggiare il cuoio capelluto con un batuffolo di cotone intriso di tale olio, lasciare in applicazione per 10 minuti e quindi fare almeno due shampoo.

    Un altro olio adatto è certamente quello di jojoba: una vera e propria cera liquida.

    Un altro "consiglio della nonna" è il seguente: mettete 2 cucchiai di olio di oliva in una tazza e riscaldate il tutto a bagnomaria, finchè diventa caldo ma non bollente. Massaggiate il cuoio capelluto con la punta dei polpastrelli. Imbevete un asciugamano in acqua calda, strizzatelo e arrotolatelo attorno alla testa, lasciandovelo finchè si raffredda. Immergete nuovamente l’asciugamano in acqua clada e ripetete l’operazione per 2-3 volte, finchè il cuoio capelluto non è completamente saturo. Lavare con uno shampoo adatto e risciacquare.

    I più coraggiosi possono usare acqua fredda per togliere lo shampoo, in quanto stimola la microcircolazione del cuoio capelluto.

    Lavaggio: lavare solo la cute, mai le punte (tranne in caso di sporco eccessivo), in quanto verranno comunque pulite in fase di risciacquo della schiuma.

    Come integratori da assumere per aiutare l’organismo a risolvere questo inconveniente, ottima è l’assunzione di olio di Enotera e due cucchiai al giorno di olio di lino: entrambi infatti contengono acidi grassi polinsaturi, carentissimi nella nostra dieta ed essenziali soprattutto per un buon funzionamento sia delle ghiandole che dell’apparato genitale femminile.

    Un’altra buona integrazione la si può anche trovare nell’acido pantotenico, alias vitamina B5: 2 compresse al giorno (mane e sera), obbligatoriamente associate ad un complesso B (questo per evitare il crearsi di altre, ulteriori carenze).

    GFB

  • 6 anni fa

    Pro Naturals è il migliore

  • Anonimo
    7 anni fa

    Questo è un rimedio del tutto naturale per dire addio ai capelli secchi:

    http://www.beegiulia.it/2014/07/13/impacco-capelli...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Prova una maschera della Matrix e fai qualche impacco.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    prendi la maschera elvive per meches e capelli secchi e sfibrati..lo usa mia mamma ed è ottimo..poi l 'altra ottima maschera è il fructise di garnier..a me fa dei capelli lucidi e splendidi..poi dipende dal tipo di capello..ognuno ha il prodotto adatto per il suo tipo di capelli..cmq prova questi 2 per i colpi di sole..anche le mie amiche con colpi di sole o meches si son trovate bene!!

  • 1 decennio fa

    Una maschera veramente buona ma anche un pò costosa e quella del Kerastase per capelli appunto secchi. Io l'ho provata è veramente la migliore la puoi trovare dai parucchieri autorizzati. Non va usata a ogni shampoo, il primo mese la puoi utilizzare una volta a settimana poi anche una volta ogni 2 settimane e poi basta poco prodotto. Come ti dicevo prima costa un pò (ora con esattezza non mi ricordo quanto ma € 30 tutti).

  • CIAO, èèèè io ne so qualcosa....dopo tante e tante ricerche e pasticci fatti (ne ho provate di tutte) ho trovato un impacco favoloso che faccio una volta ogni 15 giorni, ora ti dico:

    -1 tuorlo d'uovo;

    -1 cucchiaio di miele;

    -1 cucchiaio di olio d'oliva.

    allora se i tuoi capelli sono molto lunghi raddoppia le dosi, mischia tutto e ottieni un comosto omogeneo, applica sui capelli asciutti (non lo appliare direttamente sul cuoio capelluto ma lascia piu' o meno 4-5 cm e scendi fino alle punte) massaggia un po' e poi avvolgi i capelli nella pellicola trasparente (quella che usi in cucina) cosi' il composto non si secca...resta cosi' per 30-35 minuti e poi togli la pellicola e fai una passata solo con l'acqua (abbondante) poi procedi con lo schampoo (lavali bene, un paio di passate vanno benissimo) e con il balsamo (insomma come è tua abitudine)..tranquilla che non restera' nessun odore strano!!!!

    io avevo capelli sfibrati a morire (ora ho risolto) pero' ora sono secchissimi e questo impacco me li rende davvero morbidi..fidati prova e poi mi dirai!!!

    un altro consiglio che ti do è quello di fare un impacco con olio d'oliva prima di ogni lavaggio ai capelli( meglio se applicato dalla sera prima) anche questo io lo faccio sempre..è ottimo per i capelli secchi: devi provare per credere!

    QUESTO è QUELLO CHE FACCIO IO!!

    okkkk????

    QUI SOTTO SONO DELLE COSE MOLTO UTILI CHE HO SCARICATO DA CUI HO TRATTO QUALCHE CONSIGLIO IN PIU'..

    Se i tuoi capelli sono molto secchie sfibrati aggiungi qualche goccia di olio di semi di lino al balsamo che normalmente usi. Vedrai che risultati! Inoltre, ecco gli alimenti e tutte le tecniche per avere capelli sani e forti.

    I capelli incorniciano il nostro viso, riflettono il nostro stile e la nostra personalità e sono davvero espressione di bellezza. Inoltre, sono una delle prime cose che le altre persone notano in noi. Per questi motivi è importante curarli e cercare di mantenerli sempre al meglio, attraverso piccole attenzioni quotidiane, un'alimentazione corretta e altri utili accorgimenti. Ricordate anche che conoscere i propri capelli è il primo passo per prendersi cura di loro e una delle regole fondamentali per sfoggiare una bella chioma. Quindi, se volete evitare di avere sempre un diavolo per capello, date un'occhiata a questo post. ;-)

    Sai come è fatto uno dei tuoi 200.000 capelli?

    Un capello è formato da tre parti: il fusto, la radice e il bulbo. Gli elementi che lo costituiscono sono acqua, cheratina, proteine, lipidi, oligoelementi e pigmenti. La sua superficie è formata da squame di cheratina, che possono essere paragonate alla corteccia di un albero, ma sono più lisce e compatte.

    Il benessere e la bellezza dei nostri capelli sono strettamente legati al nostro stato di salute e un'alimentazione corretta è indispensabile per avere dei capelli sani e belli. (Fa anche rima! ^__^)

    E' quindi necessario fornire loro il giusto nutrimento. Gli alimenti che giovano maggiormente ai capelli sono:

    • Uova, latte e carne. Ricchi di proteine, svolgono una funzione fondamentale nel garantire bellezza e benessere al capello.

    • Proteine vegetali. Si trovano in ceci, fagioli, lenticchie e soia.

    • Vitamine del gruppo B. Sono contenute negli ortaggi verdi, nel latte e derivati, nel lievito di birra e nelle banane.

    • Vitamine A, C, D, E, H. Stimolano la crescita e si trovano nei cereali, nel pane integrale, nelle uova, nella soia e nel miele.

    • Ferro, zinco, magnesio e rame. Si possono trovare in alcuni integratori specifici.

    In ogni caso, la bellezza dei capelli dipende anche dalle cure e dalle attenzioni che gli dedichiamo quotidianamente. Per avere dei capelli sani e sempre al meglio, ecco alcune piccole dritte da non dimenticare:

    • Spazzolare i capelli è molto importante per la loro salute, perché vengono ossigenati e diventano più lucidi e forti grazie ai grassi naturali che vengono distribuiti. Inoltre, si pulisce e massaggia la cute favorendo la circolazione e di conseguenza la crescita. E' però importante dotarsi di una buona spazzola perché le spazzole di plastica rovinano i capelli, mentre una spazzola dalle setole naturali (di legno, per esempio) aiuta a rimuovere le impurità e e ridistribuisce l'eccesso di sostanze nutritive lungo il fusto del capello. Per una spazzolatura efficace spazzola i capelli in avanti e poi all'indietro; inoltre evita spazzolate troppo vigorose.

    • Fare alcuni impacchi all’olio rende i capelli morbidi e lucenti: gli olii consigliati sono l'olio di noci e quello di semi di lino, ma va bene anche l'olio di oliva. L'olio deve essere distribuito sui capelli prima dello shampoo, evitando le radici. E' consigliabile mettere una pellicola o una cuffietta sui capelli per fare agire meglio i principi dell'olio. Dopo un'oretta si sciacqua e si procede al lavaggio.

    • Durante lo shampoo è importante massaggiare la cute. Infatti viene stimolata la circolazione del cuoio capelluto e ciò favorisce una migliore crescita e robustezza del capello. Ricordate che se l'ultimo risciacquo dopo lo shampoo viene fatto con acqua fredda, le squame si chiudono e i capelli saranno molto più lucidi. Una volta a settimana nell'ultimo risciacquo si può utilizzare dell'aceto di mele per dare più lucentezza.

    • E' meglio utilizzare il phon a una temperatura abbastanza bassa, e soprattutto dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano. Inoltre, bisognerebbe mantenere sempre una distanza di 15/20 centimetri dalla testa, in modo da non disidratare ed elettrizzare i capelli. Un getto di aria fredda inoltre sistema la piega.

    KISSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS

  • 1 decennio fa

    questa domanda interressa tantissimo anche me perchè anche io ho il tuo stesso problema!

    Li trovo secchissimi....e boh..alcune ciocche in alto sono addirittura semi-lisce anzichè ricce(io sono riccia) perchè sono proprio cotti :-D

    io il miglioramento lo ho trovato tornando al mio colore naturale: da bionda che ero(10 anni tondi di biondo) ora sono castana (è un castano scuro )

    e già ti dico che anche quelel ciocche "dritte" ora si stanno riprendendo

    8uso la maschera della biopoint (cmq non sempre perchè da me costa sugli 8-9 euro -.-' ),ma anche tranquille maschere (sotto-marca) che trovo al supermercato :)

    ah..poi metto i smei di lino (ok che danno solo la lucentezzza),però sono diventati anche motlo più morbidi sai?

    ah..e poi un buon balsamo alle proteine (13 euro..lo compra papà :-D ) e poi che altro?

    ah..sai che tolto anche la spuma....e sembra che boh.. siano decisamente più morbidi...(e meno appiccicosi)...e rimangono belli per più giorni :)

    ps: togli poiatra,lacca e schifezze varie :)

    ah..diemnticavo : quando ce l'ho in casa uso una cremina alla camomilla....non fa nulla..massimo che fa è lasciarli lucidi,profumati e morbidi..però....ogni tanto la metto perchè la camomilla so che fa benissimo ai capelli :)

  • 1 decennio fa

    eh eh io avevo il tuo stesso problema poi ho trovato delle fialette d olio da applicare prima del lavaggio ( si devono scaldare in un po' d acqua , nn serve bollente) nn ricordo come si chiamano pero':( ma chiedi io le ho prese alle bolle di sapone o cad ..poi lava con shampoo all olio di avocado e burro di karite' e infine fatti la maschera all olio di noce e foglie di pesco ( tutti e due ultra dolce garnier) usa sempre uno spray protettivo quando usi la piastra ...fidati ha funzionato su di me ke paragonavano i miei capelli alla paglia ahaha prova poi dimmi ciauz

  • Krissy
    Lv 4
    1 decennio fa

    Nivea se vuoi un prodotto buono e che costi poco.. altrimenti, ad un prezzo + alto, c sn Keratase e Biopoint

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.