bat madness ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 1 decennio fa

perchè anche in Italia le contravvenzioni non sono comminate in base al reddito!?

Sarebbe più giusto...e inoltre ci sarebbero di gran lunga maggiori entrate ad esempio per i comuni che potrebbero così abolire l'ici o altre tasse....in Finlandia un rampollo di una famiglia di milioninlandi ari ha dovuto sborsare 170.000 euro per essere passato in un centro urbano a 80 km/h quando il limite era di 40......w la Finlandia

Aggiornamento:

Carissimo Enrico

Se a un povero disoccupato fai una multa per divieto di sosta di 36 euro lo metti in ginocchio...se la stessa multa la fai a un dirigente gli fai un baffo....Ragiona....è una questione di giustizia ...la sanzione per essere tale deve avere la stessa valenza in tutti i casi...l'effetto di una multa di 50 euro riferito un milionario è pressochè nullo mentre rapporteto ad un poveraccio è distruttivo...

Aggiornamento 2:

Già applicato in Svezia, Germania, Portogallo, svizzera e anche in Finlandia, sarà applicato in futuro anche in Belgio...

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    E' vero ad un ricco 100 Euro di multa è cosa banale (salvo che come di solito accade che non paga neanche i 100 perchè ha conoscenze per ritardare la notifica ecc. ecc.) mentre ad uno non ricco equivale forse anche più di una giornata di lavoro e viene perseguito a vita finchè non paga.

    Anche i giudici nel comminare le pene tengono conto della posizione del giudicato. Chiaro che non mi riferisco a multe come per guida pericolosa ecc. che sono stai derubricati in sanzioni amministrative.

    Ma è ovvio anche che multare un trasgressore e aspettare la sua dichiarazione dei redditi per valutare l'importo sarebbe assurdo.

    Tuttavia lancerei una proprosta più fattibile perchè non basarsi ad esempio sui dati del veicolo? Ad esempio la tassa di possesso si paga in base ai KW si potrebbe fare la stessa cosa e con fatica quasi zero in più per la valutazione dell'importo della multa.

  • 1 decennio fa

    Bravo, peccato che in Finlandia il tasso di evasione fiscale rasenta lo zero....in Italia favoriresti i soliti autonomi e le migliaia di evasori totali che già non pagano le tasse.... come sempre le pagherebbero solo i dipendenti.

  • 1 decennio fa

    sarebbe giusto! è lo stesso principio per cui per pagare le tasse (irpef) ci sono diversi scaglioni con diverse aliquote...

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Molte disposizioni, quasi tutte lo prevedono*.

    Ma non sono mai applicate.

    Non è questione di diritto, ma di efficienza degli apparati pubblici

    Penso si faccia fatica ad applicarle.

    Specie per una sanzione amministrativa, occorrerebbero indagini supplementari e sforzarsi a motivare sul punto: troppa fatica.

    E poi in Italia chi metterebbe la mano sul fuoco sul reddito di qualcuno?

    Fonte/i: *art.133 del codice penale per le sanzioni penali pecuniarie art,11, l.689/81 per le sanzioni amminsitrative in genere Art.7, DLvo 472/97 per le sanzioni amminsitrative in campo tributario
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questa è un'altra domanda alla quale mi sento di rispondere dicendoti; guarda come sono avanzate le repubbliche del Nord Europa e guarda come siamo conciati noi!

  • 1 decennio fa

    questa non la sapevo ,grande idea a me dovrebbero mandarmi loro dei soldi ad ogni infrazione!

  • 1 decennio fa

    Allora preferirei in base a quanto hai speso per la macchina...che paghino di più gli sboroni che vogliono fare i 300, pure se sono morti di fame!

  • 1 decennio fa

    ne ho parlato con amici e altri ritengano che sia una cosa scorretta... e ingiusta...., una multa di 50 euro è giusto che venga pagata x tutti in ugual modo...

    Io sono dell'idea opposta giusto pagare in proporzione alla dichiarazione dei redditi... io do un valore alle 50 euro, Berlusconi penso ne dia un altro.... quindi paga in altro modo.

  • 1 decennio fa

    perchè in Italia stiamo tutti senza soldi e lo stato deve "mangiare" da noi!!!!

  • 1 decennio fa

    Forse sarebbe scorretto a livello di giustizia.. Ma spesso i miliardari trovano il modo di evadere tasse e affini..

    Dunque, non sarebbe corretto ma sarebbe estremamente soddisfacente!

  • Mostra altre risposte (2)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.