devo organizzare un congresso per 300 persone riguardante i diritti dei bambini! qualcuno può aiutarmi?

dovrei redigere il piano dell' iniziativa.. qualcuno ha suggerimenti?? help! grazie a tutti per le eventuali risposte..

Aggiornamento:

purtroppo rimarra solo una cosa scritta su carta... devo fare un compito.. mi serve per la scuola! avevo bisogno di qualche dritta!

Aggiornamento 2:

mi servirebbe una traccia.. ci hanno lasciato così senza indicazioni e oltretutto senza spiegarlo!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Innanzi tutto una pianificazione deve prevedere la scelta della location: possibilmente coerente con il tema del congresso.

    Decidi l'ora di inizio della convention: se di mattina prevedi un catering a buffet per il pranzo, se di pomeriggio una pausa caffe. Se tutta la giornata, ovviamente entrambe.

    Stila la lista degli invitati, dei relatori e delle personalità. Se si svolge su più giorni è prassi ospitare questi ultimi, dunque pianificazione delle sistemazioni in albergo.

    Prevedi un piano di comunicazione: Comunicato Stampa per la Stampa, Giornalisti, Televisioni locali, Radio e Media in generale. Considera che devono partire almeno 15gg prima, in modo che il giornalista possa organizzare il servizio se interessato. Altri tipi di comunicazione in base alle specifiche del target che si vuole raggiungere.

    Ci sono eventi correlati? Se si comunicalo.

    Invio degli inviti, con richiesta di conferma (RSVP).

    Programma un numero di telefono o una mail per le adesioni e le richieste particolari.

    Pianifica la strumentazione che può tornare utile. Proiettori, pc, microfono, cartellette, penne, acqua in bottiglia, tovaglioli e bicchieri etc. Insomma, tutto quello che puo' servire.

    Pianifica inoltre un piano d'emergenza. Assicurati che il catering sia puntuale ed efficiente, che la sala sia dotata di tutti gli strumenti audiovisivi, che la capienza sia ponderata al numero reale di partecipanti. Eventualmente scegli una location che ti permetta un cambio di sala anche all'ultimo momento: 200 partecipanti in una sala da 300 non vien visto di buon occhio. La sala dev'esser gremita, agli occhi dei partecipanti e soprattutto della stampa.

    Prevedi un banco accoglienza per l'accredito dei partecipanti, un guardaroba, un bagno nelle vicinanze della sala, possibilità di parcheggio auto. Le indicazioni per raggiunger la sala sono importanti.

    Le standiste devono esser sorridenti, puntuali, eleganti. Si occuperanno dell'accoglienza e dell'accompagnamento dei partecipanti al loro posto. Briefing iniziale fondamentale.

    Pianificazione delle cartelle stampa da consegnare a tutti i partecipanti e successivamente ai giornalisti e di un gadget poco costoso e significativo.

    Il giorno prima dell'evento check di tutto quello che puo' occorrere.

    Mi raccomando, importante e' indicare il budget.

    So che è una descrizione sommaria e indicativa, ma utilizzala come spunto per dar libero sfogo alla tua fantasia.

    Buon lavoro e facci sapere com'è andata!!

    Good look!

  • 1 decennio fa

    assolutamente ti consiglio di guardare il sito dell associazione prometeo, puoi anche contattarli sono mooolto disponibili

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mi interessa questa cosa.. anch'io volevo organizzare qualcosa di simile.. per cosa lo fai? con che fine? lavori in qualche organizzazione?

  • 1 decennio fa

    VAI A VEDERE IL SITO DELL'UNICEF O DEL TELEFONO AZZURRO E LA SITUAZIONE DEI MINORI NEL TERZO MONDO E PARAGONALA ALLA SITUAZIONE DELL'ITALIA.BUON LAVORO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.