ggalletta ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 decennio fa

quale materiale è migliore per un elica in modo da sopperire al fenomeno della cavitazione?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dal punto di vista della cavitazione e' la geometria e non il materiale a definire l'effetto finale, Si usa tuttora il bronzo perche' a parità di spessore e' molto meglio lavorabile, resiste meglio alla corrosione in caso di urti tende a piegarsi e non a scheggiarsi e anche se ha un carico di rottura leggermente inferiore all' acciaio ha un valore di snervamento molto più alto.

    i bronzi utilizzati per le eliche sono leghe piuttosto complesse di cui non conosco esattamente la composizione, l'ultima che ho messo sulla barca era una lega di bronzo alluminio e nichel. Non oso pensare cosa viene messo in un sommergibile nucleare che ha delle eliche a sciabola da metri

  • 1 decennio fa

    non vorrei dire boiate, ma non credo che il fenomeno della cavitazione sia legato alla natura del materiale dell'elica, ma dipende bensì dalla tensione di vapore del fluido oltre che da una tendenza propria della macchina.

    è una questione di pressioni dunque e c'è un indice, detto NPSH limite che individua appunto la condizione di inizio cavitazione.

    se questo è minore dell'NPSH dell'impianto, quest'ultimo può funzionare senza pericolo di cavitazione.

    credo che questo sia l'unico modo per sopperire al fenomeno.

    spero di averti aiutato,ciao!

  • 1 decennio fa

    sono pienamente daccordo con la risposta precedente, più che trovare un materiale che resista alla cavitazione dovresti prevenirla ad esempio mettendo la pompa sotto un opportuno battente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.