Cari Mafia-boys e Mafia-girls del PDL lo sapete che tra qualche anno non potrete dire "noi non sapevamo"...?

"Noi non sapevamo".

"Non potevamo sapere".

Così si difendevano i tedeschi dalle persone che nel dopoguerra li accusavano...

E' stato incredibile e si stenta ancora a crederci come sia potuto accadere che uno dei popoli più civili del Mondo e d'Europa avesse abbracciato la follia nazista.

Ma è successo.

E loro si difesero dicendo che "non sapevano" dei lager, "non sapevano" che gli ebrei e gli oppositori(leggi :comunisti) venissero prelevati e spediti nei forni crematori...

Stavolta non potrete usare neanche la stessa scusa.

Così si pronuncia Don Silvio Berlusconi su un arcinoto mafioso e condannato per duplice omicidio di Giuseppe Pecoraro e Giovambattista Romano:

Roma, 9 apr. (Adnkronos) - "Mangano non era uno stalliere ma il fattore che ad Arcore stava con tutta la famiglia. Poi ha avuto delle disavventure nella vita che lo hanno messo un po' in mano ad una organizzazione criminale ma non ci risulta siano state pronunciate sentenze definitive nei suoi

Aggiornamento:

confronti".

Quidni Don Silvio mente sapendo di mentire su Mangano(vedi Wikipedia).

Come d'altronde mentiva sapendo di mentire sulla sua appartenenza alla loggia fascio-eversiva Propaganda 2.

Oltretutto proprio oggi ho letto che intenderebbero riscrivere la storia a loro piacimento sulla Resistenza.

Vi faccio notare che ciò è tipico dei regimi totalitari,cari Mafia-boys e Mafia-girls amanti della Libertà di Cosa Nostra.

31 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    L'elettore berlusconiano nn ha senso civico, non gliene può fregar di meno se berlusconi è colluso con la mafia o se si comporta da nazista. Per loro è un leader e lo si segue indifferentemente da ciò che fa. Quando vengono poste domande in cui si chiede cos'ha fatto di buono Berlusconi ti rispondono "Meglio di Prodi bla bla..., non ha messo le tasse di Prodi..., perchè la sinistra è meglio?, la patente a punti... etc etc".

    Non hanno motivi reali ma solo il bisogno di appartenere ad un gruppo che gli dà un'idea di essere benestante o cmq con uno status superiore. Della democrazia nn se ne fanno nulla ma girare con il telefonino nuovo di DeG sì, ed è quello che a loro interessa.

  • 1 decennio fa

    Su questa storia noto un imbarazzante silenzio da parte dei berluscones.

    Vedo apparire timidamente ogni tanto un Falco del Maio che biascica vistosamente in difficolta "rosikoni"...oppure"metti il link perfavore o sei il solito contafrottole"...

    Sto godendo un mondo perche' in tutte le domande che rigurdano la vergognosa esternazione di Dell'Utri e Berlusconi su Mangano...non c'e' una risposta che tenta di smentire i fatti.

    Sto per arrivare all'orgasmo, se continuate cosi' credo ce la faro'...

  • 1 decennio fa

    Vittorio Mangano era un boss mafioso e per anni Berlusconi e Dell'Utri hanno invano cercato di prendere le distanze... il primo dicendo che, quando lo assunse come stalliere, non sapeva che fosse un mafioso... e il secondo negando qualsiasi contatto col boss... nonostante chiare intercettazioni dicessero il contrario...

    (Paolo Borsellino, morto in un attentato mafioso, nell'ultima intervista prima di essere ammazzato, parlò proprio degli intrecci tra il boss mafioso Vittorio Mangano, Marcello Dell'Utri e Silvio Berlusconi...)

    Ieri Marcello Dell'Utri ha annunciato che se vincono le elezioni, riscriveranno i libri di testo, riscrivendo la storia...

    E quando sento Dell'Utri definire un boss mafioso "EROE", ho la netta impressione che la storia, la stiano già riscrivendo... con buona pace di Borsellino e di tutti quelli caduti nella lotta alla mafia...

    Saluti,

    Bohemian

    PS- i rapporti mafiosi di Dell'Utri e Berlusconi vennero fuori da varie intercettazioni telefoniche...

    Silvio Berlusconi ha detto che se andrà al governo, fare qualunque tipo d'intercettazione sarà reato e si rischieranno fino a 5 anni di galera...

    I mafiosi esultano!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    CERTO PERCHE' UNO STALLIERE ALLA TENUTA DI CAMPAGNA MAFIOSO CE L'ABBIAMO TUTTI, NO?????? MA SIETE FUORI?????

    O ILLUSI O COLLUSI

    O STUPIDI DA RICOVERO

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    caro alex ti sei dimenticato che bellissime parole rilasciate da Dell'Utri su Mangano:

    "Il fattore Vittorio Mangano, condannato in primo grado all'ergastolo - afferma Dell'Utri - è morto per causa mia. Era malato di cancro quando è entrato in carcere ed è stato ripetutamente invitato a fare dichiarazioni contro di me e il presidente Berlusconi. Se lo avesse fatto, lo avrebbero scarcerato con lauti premi e si sarebbe salvato. A modo suo E' UN EROE".

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La risposta c'erano i gulag è agghiacciante...potremmo continuare all'infinito..c'erano pure i lager,c'era la Siberia, c'era tutto quello che di più brutto c'è stato al mondo.

    Ma la mafia é OGGI il cancro più temibile della nostra società.

    Oggi più che mai perchè OGGi la mafia non spara più ma fa ben altro.

    Svegliatevi ,siamo nel 2008.

  • 1 decennio fa

    Alla vigilia del probabile,quasi certo ritorno di Berlusconi al potere,si fa strada in me,come in molte altre persone di sinistra un inquietante interrogativo,non ci chiediamo più come possa esserci ancora gente che lo voti,questo rimane un mistero,piuttosto ci domandiamo cosa possa fare di peggio questa volta il cavaliere rispetto alla sua precedente legislatura.Bene,oltre gli effetti nefasti che si sono ripercossi sia nel sistema economico,attraverso l'aumento del debito pubblico ed all'incentivazione all'evasione fiscale,abbiamo assistito ad un'evidente elusione delle leggi,ad un attacco sistematico verso le istituzioni nonchè alla delegittimazione della figura dei magistrati,ancora oggi sotto tiro,a causa di una proposta ridicola quanto indecente,secondo cui,ogni giudice dovrebbe essere sottoposto periodicamente ad una sorta di controllo per verificare il suo stato di salubrità mentale.Abbiamo visto come il vecchio Premier in bandana abbia sistemato tutti i suoi affari,messo sotto schiaffo la giustizia,cancellato i reati che lo vedevano come imputato...ma allora ci chiediamo cosa mai possa combinare di peggio oltre quello che ha già fatto.Secondo fonti autorevoli,economisti del Financial Times e dell'Economist Berlusconi potrebbe addirittura portare il nostro paese fuori dall'Europa,perchè per la destra,liberarsi del vincolo Ue significherebbe avere le mani libere e dare sfogo ad una pioggia di assistenzialismo incontrollato da prima Repubblica.Il popolo della destra queste cose non le sa,oppure finge di non conoscerle perchè è abituato ad una politica populistica,fatta di propaganda e slogan urlati come quelli degli imbonitori onnipresenti in tutte le reti Mediaset...la politica è la stessa,garantire il prodotto,offrirlo in modo appetibile affinchè invogli l'acquisto e poi......e poi la colpa è di quei 18 mesi di governo che è venuto dopo.Ciao

  • France
    Lv 7
    1 decennio fa

    Caro Alex, per quanto roguarda questo argomento cambiano le modalità e i contenuti delle domande ma non le risposte...."i comunisti erano peggio", "è tutta invidia", "berlusconi è un perseguitato,una vittima" ecc ecc ecc.

    E sinceramente me lo aspettavo, dato che le argomentazioni per ribattere alle tue affermazioni non esistono ci si rifugia nelle risposte prive di contenuti che hai appena letto.

    La cosa preoccupante è quanta gente ha gli occhi foderati di prosciutto, tanto da mandarlo di nuovo a governarci.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non puoi capire quanta rabbia provo Alex....

    Cotinueranno a difenderlo, rifiuteranno la verità, e ci rispediranno 50 anni nel passato...

  • Il PDL ha una compagine molto ricca di tali esponenti.

    Pero' complimenti sei riuscito a stanarli. Dov'erano tutti questi elettori del PDL quando ho fatto questa domanda?

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Av...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.