Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

aiuto in cucina!!!?

x la cresima di mia sorella mia madre ha bisogno di sapere i modi migliori di preparare:

torte salate

bignè salati, cosa metterci dentro

salatini ai wustel

spiedini di frutta

e specialmente insalata di mare

grazie^^

9 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti lascio le ricette migliori:

    torta salata con ricotta e carciofi:

    ingredienti:

    # Pasta per la pizza - 250 g

    # Ricotta - 200 g

    # Carciofi - 4

    # Cipolline fresche - 1

    # Prezzemolo fresco - un ciuffo

    # Maggiorana secca - 1 cucchiaino

    # Erba cipollina secca - 1 cucchiaio

    # Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai

    # Sale

    Mondare i carciofi eliminando anche le barbe interne; tagliarli a fettine sottili e metterli a bagno in acqua acidulata con qualche goccia di limone per evitare che cambino colore.

    Mondare, lavare e tritare il prezzemolo e la cipollina; metterli in un tegame con l'olio, la maggiorana, l'erba cipollina e i carciofi scolati. Regolare di sale, aggiungere un bicchiere d'acqua e avviare la cottura su fuoco dolce e a pentola semicoperta fino a quando i carciofi non sono teneri e il liquido di cottura non si è ben ritirato. Far raffreddare il tutto.

    Stemperare la ricotta con qualche cucchiaio di acqua e mescolarvi l'intingolo di carciofi.

    Preriscaldare il forno a 200°C. Ungere una teglia da forno e stendere la base della pizza in modo che i lembi fuoriescano; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuirvi la ricotta con l'intingolo di carciofi. Ripiegare i lembi in eccesso della pizza sulla superficie e infornare per circa 20 minuti o fino a quando la torta non assume un colore dorato.

    Servire la torta tiepida.

    torta salata con spinaci e lardo:

    ingredienti:

    # Spinaci surgelati - 450 g

    # Olive verdi denocciolate - 40 g

    # Guanciale a fette - 120 g

    # Pomodori secchi - 4 metà

    # Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio

    # Vino bianco secco - 50 ml

    # Uova - 2

    # Pasta Brisée Buitoni - 1 confezione da 230 g

    # Olio extravergine d’oliva - 3 cucchiai

    # Sale

    Mettere in un tegame l’olio, il vino, le olive tagliate a rondelle, il concentrato di pomodoro, i pomodori secchi tagliati a listerelle e gli spinaci ancora surgelati.

    Cuocere su fiamma media mescolando di tanto in tanto.

    Nel frattempo tagliare a listerelle le fette di guanciale.

    Quando gli spinaci si sono scongelati e il liquido di cottura si è ben ritirato aggiungere il guanciale mescolando rapidamente. Solo a questo punto assaggiare per controllare il sale. Aggiungerlo solo se necessario.

    Spegnere il fornello.

    Preriscaldare il forno a 200°C. Foderare una tortiera rotonda con la pasta brisée lasciando la sua carta da forno.

    Sbattere le uova con un pizzico di sale, versarle nel composto di spinaci e girare rapidamente.

    Distribuire il composto di spinaci e uova sul fondo della pasta. Pareggiare la superficie con una forchetta e rigirare verso il centro la pasta che avanza.

    Infornare per circa 20 minuti o fino a quando la superficie si colora.

    Servire fredda o calda.

    torta salata con scarola

    ingredienti:

    # Farina integrale - 200 g

    # Lievito di birra fresco - 15 g

    # Scarola - 600 g

    # Uvetta sultanina - 40 g

    # Pinoli - 20 g

    # Olive nere - 60 g

    # Capperi sotto aceto - 1 cucchiaino

    # Acciughe sott'olio - 6 filetti

    # Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai

    # Zucchero - 1/2 cucchiaino

    # Sale

    Preparare la pasta di pane lavorando la farina integrale con due cucchiai di olio, il lievito di birra, 1/2 cucchaino di zucchero, sale e acqua tiepida quanto basta.

    Modellare l'impasto a palla, infarinarlo, coprirlo con un telo da cucina e lasciarlo lievitare in un luogo tiepido.

    Nel frattempo mondare e lavare la scarola, farla bollire in acqua salata per circa 10 minuti e scolarla bene. Se non si ha tempo di farla scolare bene, strizzare la verdura con le mani.

    Mentre si prepara la scarola far rinvenire l'uvetta in acqua tiepida per almeno 15 minuti.

    Preparare il ripieno. Mettere in un tegame l'uvetta strizzata, i pinoli, le olive nere affettate, i capperi, le acciughe e un cucchiaio di olio. Aggiungere la scarola e far cuocere il tutto su fiamma moderata, mescolando spesso; spegnere il fornello quando il composto si è asciugato bene e le acciughe si sono sciolte. Salare solo se necessario.

    Quando l'impasto è raddoppiato di volume preparare la pizza salata.

    Preriscaldare il forno a 200°C. Ungere una teglia di 24 centimetri di diametro con l'olio rimasto. Tirare la pasta della pizza sulla superficie di lavoro con un mattarello infarinato. Stendere la sfoglia nella teglia in modo che i margini fuoriescano dai bordi; punzecchiare il fondo con una forchetta e spargere il ripieno aiutandosi con un cucchiaio. Ripiegare i bordi e infornare per circa 20 minuti o fino a quando la pasta non assume un colore dorato.

    Servirla tiepida.

    bignè salati:

    Ingredienti:

    * 1 etto di mortadella

    * 50 g. di mascarpone

    * 50 g. di ricotta

    * 1 bicchierino di brandy

    * poche gocce di limone

    * 20 bigné già pronti

    * sale e pepe

    Preparazione:

    Metti nel mixer la mortadella, il mascarpone,la ricotta, 1 bicchierino di brandy, poche gocce di succo di limone, sale e pepe. Frulla tutto poi metti la mousse in una tasca da pasticciere e riempi i bigné. Metti su ognuno un ciuffettino di rosmarino.

    salatini ai wuster

    INGREDIENTI:

    * Pasta sfoglia cruda per torte salate, la vendono in fogli al supermercato, si trova al banco frigo, prendete tante sfoglie in base a quante persone avrete a tavola, calcolate che con una sfoglia si faranno circa 30 o 40 salatini, dipende poi anche da quanto grandi li farete

    # Per il ripieno ai wurstel

    * Mozzarella

    * Pomodoro

    * Wurstel grandi

    Preparazione del ripieno:

    *

    Prendere la mozzarella e tagliarla a pezzetti molto piccoli, o sbriciolarla

    la mozzarella sarà piuttosto abbondante, servirà per tutti i ripieni dei salatini

    #

    Prendere uno o 2 wurstel e tagliarli a rondelle, non tenetele molto grandi, con la pasta sfoglia attorno rischierebbero di diventare dei bocconcini troppo grossi e scomodi da mangiare

    #

    Preparazione dei salatini:

    Prendere la sfoglia o le sfoglie, se necessario tirarla un po' col mattarello

    Tagliarla a rettangoli di circa 4 x 10 cm circa

    Mettere il ripieno nella quantità che potrebbe stare in un cucchiaino da tè su metà rettangolo e chiudere "a libro" l'altra metà, se volete saldate tutti i bordi, ma verrà benone anche saldandoli malamente così si vedrà il ripieno

    Mettere un velo leggerissimo di pomodoro sul rettangolo di sfoglia

    mettere una rondella di wurstel e un po' di mozzarella sbriciolata

    Spiedini di Frutta

    Ingredienti:

    Ingredienti per 4 persone:2 fette di ananas, 1 banana, 1 mela, 1 arancia, 40 g. di zucchero, 80 di cioccolato fondente.

    Preparazione:

    Tagliate a pezzetti le fette di ananas; sbucciate e tagliate in 8 fette la banana; sbucciate, tagliate la mela in 8 spicchi; eliminate la scorza dell'arancia e sbucciate a vivo gli spicchi. Raccogliete lo zucchero in un piatto e passatevi i pezzi di frutta in modo che si ricoprano di zucchero. Infilate su 4 spiedini i pezzi di frutta (2 pezzi di ogni varietà per spiedino). Appoggiate le estremità degli spiedini sulle pareti di una teglia in modo che la frutta non tocchi il fondo del recipiente e metteteli nel forno già caldo. Dopo 5 minuti Io zucchero si sarà caramellato quindi sfornate. Grattugiate il cioccolato, fondetelo a bagnomaria e, aiutandovi con un cucchiaino, fatelo cadere a filo sugli spiedini. Fate solidificare e servite.

    insalata di mare:

    Ingredienti:

    * 1 carota

    * 1 cipollina

    * 1 costa di sedano

    * 1 limone

    * 1 spicchio d' aglio

    * 200g di code di gamberi

    * 300g di cozze

    * 300g di vongole veraci

    * 500g di polpetti o moscardini

    * 500g di seppie o calamari

    * Olio

    * Pepe

    * Prezzemolo fresco

    * Sale

    Preparazione:

    Pulite i polipi, svuotando le sacche e spellandoli. Sciacquateli sotto l' acqua corrente per eliminare la sabbia dalle ventose. Staccate le sacche e tagliate becco e occhi. Mettete cipolla, carota, sedano e un cucchiaino di sale in una casseruola con l' acqua e portate a bollore. Tuffateci seppie e polpi e cuoceteli finché saranno teneri. Attenzione: le seppie vanno scolate prima dei polpi. Preparate anche le seppie togliendo le interiora e sciacquandole molto bene sotto l' acqua corrente. Staccate e spellate le sacche ed eliminate la parte con gli occhi. Spazzolate bene le cozze e togliete le "barbe". Lasciate le vongole per tre ore in acqua salata. Mettete tutte le conchiglie in una padella su fuoco alto per qualche minuto, in modo da far aprire le valve. Eliminatela vena intestinale (il filetto nero che si trova sulla pancia) dei gamberi, tirandola delicatamente. Lessate i gamberi senza sgusciarli, per due minuti, in acqua bollente salata. Tagliate a pezzetti i tentacoli e le sacche dei polpi e delle seppie. Estraete i molluschi dai gusci. Dividete in due le code di gamberi e riunite il tutto in una terrina. Tuffate i gamberi in acqua fredda per un minuto. A questo punto, sgusciateli: in questo modo resteranno più saporiti. Se preferite sgusciarli prima, conservate le codine: potete farci un brodo. Sminuzzate finemente lo spicchio d' aglio e mescolatelo con il prezzemolo tritato, il succo del limone e l' olio. Salate, pepate e condite l' insalata di mare. A scelta, si può aggiungere un cuore di sedano bianco tritato, foglie comprese.

    dovrebbe esserci tutto!!! ciaociao!

  • 1 decennio fa

    Mia mamma pochi giorni fa ha festeggiato il compleanno cn tutti i parenti....ed ha fatto proprio queste torte salate e stuzzichini...

    io di solito uso la pasta sfoglia, perchè mi posso sbizzarirre...

    se vuoi fare la torta salata ti basta comperare una di quelle già pronte e surgelate(consiglio "Buitoni") la stendi e la fai più sottile poi la dividi a metà, ricopri con la carta da forno una teglia(che abbia un bordo di min.3cm) ci metti una metà della pasta poi farcisci con del prosciutto cotto(sotto) e sopra le sottilette, oppure l'erba cotta con i formaggi e poi la ricopre con l'altra metà della pasta, la punzecchi 6/7 volte con la forchetta, ci spennelli un pò di albume d'uovo e inforni per circa 35/45 min. (comunque la vedi quando è pronta)

    se invece vuoi fare gli stuzzichini non fai altro che tagliare dei rettangolini nella pasta sfoglia già stirata e poi ci avvolgi ingredienti a tuo piacere: wurstel,acciughe, tonno, formaggio... poi passi con l'albume e inforni pr 20 min.

    Spero tu abbia capito qualcosa!

    Buon Appetito!

  • 1 decennio fa

    Ciao...Allora per torte salate sn buonissime con spinaci e ricotta, melanzane o carciofi, prociutto cotto e philadelphia....

    Per gli spiedini di frutta basta tagliare a fette la frutta ad esempio ananas, pesche, albicocche che tra poco saranno di stagione e infilarle negli appositi stecchini...

  • 1 decennio fa

    io faccio la scuola alberghiera....studio cucina...

    le torte salate e gli stuzzikini vanno benissimo per un buffet...nella torta salata tua madre c potrebbe mettere delle verdure ke nn sn mlt pesanti e negli stuzzikini la maionese è ottima magari anke dei patè (ke si comprano anke nei supermercati)...l'insalata di mare è buona soprattutto se il menù della cresima è a base di pesce...

    se vuoi le ricette per le torte salate occorre preparare la pasta brisè...

    ingredienti:

    1 kg di farina

    500 g di burro

    2 uova

    20 g di sale

    300 - 400 g di latte

    preparazione:

    setacciare la farina e disporla a fontana...mettere al centro il burro ammorbidito, le uova, il sale e il latte...impastare gli ingredienti con la punta delle dita, portando poca farina per volta al centro dell'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo...avvolgere la pasta con la pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per alcune ore prima di usarla...

    per i bignè salati occorre preparare la pasta choux:

    ingredienti:

    500 g di acqua

    375 g di burro

    500 g di farina

    5 g di sale

    15 - 16 uova

    procedimento:

    bollire l'acqua con il burro a pezzetti e il sale...raggiunto il bollore versare la farina e cuocere finkè il composto si stacca dal tegame....togliere dal fuoco, stemperare ed infine incorporare le uova uno alla volta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo..dressare su teglie imburrate e cuocere in forno a 200 g circa.....

    se hai bisogno ankora di consigli e ricette contattami.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    TORTE SALATE: il mio consiglio è di utilizzare di base la pasta sfoglia o la pasta briseè già pronte, ad esempio della Buitoni, perchè sono buone e il risultato è garantito...poi per quanto riguarda il ripieno è costituito dalla verdura che più vi piace (zucchine, carote, radicchio, cavolini...) amalgamata con ricotta, parmigiano grattato e pangrattato. Una mamma le dosi le vede a occhio ;)

    INSALATA DI MARE: se mamma vuole farla con il pesce fresco, il mio consiglio è di cuocerlo nella pentola a pressione e soprattutto va cotto molto bene, perchè calamari, seppie e simili risultano collosi se cotti poco!

    I pesci che servono sono polpo, seppia, calamari o totani, gamberetti.

    Il condimento è costituito da olio, succo di limone e prezzemolo; io consiglio di aggiungere anche del succo di arancia e olive nere, e fettine di arancia come guarnizione.

    SPIEDINI DI FRUTTA: vanno serviti su una bella ciotolona o vassoio di ghiaccio a cubetti, per mantenere la freschezza.

    Ci vogliono gli stuzzicadenti lunghi e i frutti migliori sono melone, kiwi, fragole, anans e banane (meglio acerbe perchè una volta aperte maturano in frettissima)...spruzzare sempre sugli spiedini fatti del succo di limone, per evitare che si ossidi la frutta. Conservare in frigo.

    Per le altre cose non so dirti nulla...ma spero di esserti stata d'aiuto!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    aiuto..posso darti qualche consiglio ma nn tutte queste cose...io le torte salate le faccio in vari modi:

    - cn zucchine e filetti di pancetta ( pasta sfoglia pronta, zucchine trifolate in padella, parmiggiano grattuggiato pezzettini di provola da mettere dentro e fettine sottili di pancetta sopra le zucchine ) sostanzialmente gli ingredienti vanni tutti mischiati e messi nella teglia cn la pasta sfoglia, e via in forno x venti minuti o cmq finchè nn è tutto ben amalgamato e compattato;

    - cn funghi champignon e cubetti di pancetta, il procedimento è uguale solo che al ripieno aggiungo un tuorlo d'uovo e piu parmiggiano e niente provola, cosi rimane piu compatto;

    - cn verdure grigliate miste tagliuzzate olive e formaggio tipo sottiletta x legare;

    - senza pasta sfoglia: bollire le patate passarle aggiungere cuberttini pezzettini di mozzarella parmiggiano grattuggiato stendere nella teglia e infornare per mezzoretta circa;

    -classica torta salata pasta soglia esottilette e prosciutto crudo o cotto a tua scelta...

    mi sa che queste sn le torte salate che faccio io di solito...insalata di mare nn so le solite cose calamari cozze polpo arselle tutto mischiato cn olio prezzemolo e aglio, oppure una piu semplice cn sedano a tagliato a fettine, gamberetti e surimi di granchio e limone, filo d'olio e pepe nero.

    gli spiedini di frutta puoi farli cn qualsiasi tipo di frutta l'importante è ricordare un po di limone x nn far annerire la frutta..puoi farne un po e metterli nei piatti cn tutti i chicchi di melagrana, e se vuoi corirli a righine cn cioccolato fuso..se mi vien in mente altro ti faccio sapere..

  • 1 decennio fa

    per i salatini ai wuster io di solito faccio così: prepari o compri la pasta per la pizza, dopo averla stesa si ricavano delle striscioline che si arrotolano un po' su un quarto di wuster (basta tagliarlo anche in tre parti, uno piccolo intendo, quello grosso di più ovviamente) e si mettono in forno fin chè la pasta non è dorata. altrimenti si formano dei cerchi nella pasta della pizza (uso come formina la tazzina del caffè), metto i wuster in mezzo e poi li chiudo come degli agnolotti

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thum...

    poi sempre in forno fino a doratura. volendo e per farli dorare ancora di più spennellali con un pochino d'olio sopra.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    vai al ritorant fai prima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    su http://www.amoreepsiche.it/ trovi un sacco di ricette facili e gustose abbinate pure ai vini....

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.