silvanacastaldi ha chiesto in SportBoxe · 1 decennio fa

significato dell'asciugamano gettato sul ring da allenatore durante incontro pugilato?

Per quale ragione si fa e cosa determina precisamente nell'incontro? per ragioni teatrali descrivere movimenti e posizioni.

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per ragioni teatrali non è che ci sia molto da descrivere , i pugili sono dentro il ring con l ' arbitro , i secondi sono fuori dalle corde a due angoli opposti ( blu e rosso ) mentre gli atri due sono angoli neutri.

    L ' asciugamano ( che è abbandono immediato ) si getta mentre è in corso una ripresa ( se si decide di abbandonare nel tempo di recupero tra un round e l ' altro non occorre gettarel ' asciugamano ) e lo fà l ' allenatore , il tutto diventa effettivo appena l ' arbitro vede l ' asciugamano , può anche succedere che l ' arbito non se ne accorga immediatamente e l ' allenatore decida di entrare fisicamente tra le corde per interrompere d ' urgenza il match e soccorrere il pugile.

    Un match , solitamente , si interrompe per evitare quello che si considera altrimenti un inevitabile KO , quando proprio non c ' è storia un pugile stà prendendo una lezione dura pericolosa e inutile , il pugile tendenzialmente continuerebbe sempre a combattere anche contro un avversario che lo stà massacrando , magari è già stato steso due volte ed ha trovato la forza di rialzarsi adesso è passivo prende un sacco di botte ma resta in piedi a fare da sacco.

    O interrompe l ' arbitro ( a sua discrezione , vuol dire che ci sono arbitri che interrompono subito ed altri per i quali se non sei orizzantale ce la puoi sempre fare ) o l ' angolo getta la spugna o il pugile si farà molto molto male.

    Un ***** di arbitro di quelli che non interrompono mai e poi mai ha fatto sì che Emile Griffith uccidesse sul ring il suo avversario ( che aveva perso conoscenza ma era sostenuto in piedi dalle corde quindi non era knock down ) che continua a colpire un cadavere in piedi........

  • 1 decennio fa

    Quando l'allenatore vede che il proprio "allievo" non e' in grado di reagire e non e' intenzionato ad abbandonare o non ne ha le forze, butta l'asciugamano , questo gesto e' detto anche come "Gettar la spugna".

  • 1 decennio fa

    è la resa del pugile,l allenatore vede che il suo atleta sta prendendo troppe botte,ma soprattutto se l altleta in questione non è ingrado di riuscire a reagire,quindi prima che finisca k.o. l allenatore tira l asciugamano sul ring !!!

  • 1 decennio fa

    Lo lancia per salvare il "sedere" al pugile

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    significa che ti arrendi

  • 1 decennio fa

    è come dichiarare la resa...........

  • 1 decennio fa

    è sinonimo di bandiera bianca

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao a tutti.

    l'asciugamano lanciato,è sinonimo di resa,di abbandono......

    di ritiro.

    se il tuo coach lancia l'asciugamano,sta a significare che ti arrendi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.