promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 1 decennio fa

Conservazione del panir pressato?

Ho per la prima volta provato a fare il panir pressato, e mi pare i risultati siano buoni, ma avendone preparato non poco, adesso non ho idea né di come né per quanto tempo conservarlo. Consigli?

Aggiornamento:

Non ho spiegato cosa sia il panir perché presuppongo mi possano rispondere solo coloro che lo sanno...

Aggiornamento 2:

comunque è un formaggio fresco...

Aggiornamento 3:

Ti ringrazio liolai, col peperoncino penso possa essere di mio gradimento. Adesso l'ho lasciato in frigorifero, ancora avvolto nella tela. Pensi dovrei toglierlo e iniziare subito la "stagionatura"?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, io il panir lo faccio spesso, a volte lo consumo così fresco com'è, a volte lo cospargo di olio d'oliva e pepe e lo faccio stagionare brevemente ( una settimana - 10 giorni al massimo) sopra un tagliere di legno e in un posto fresco. E' ottimo in tutti e due i modi, ovviamente lo puoi condire a piacimento per la stagionatura (chiamarla così non mi sembra molto corretto...) con il peperoncino ad esempio...fammi sapere ciao

    penso che potresti "massaggiarlo" con dell'olio d'oliva e del peperoncino fresco in tutte le sue parti,ovviamente lo devi togliere dal telo, lo appoggi su un tagliere di legno e lo copri con un colino a mò di cupola, e lo tieni sul ripiano più alto

    del frigorifero,in modo che non gli cada addosso niente. Questa operazione io la faccio tutte le mattine (solo con l'olio,il peperoncino lo metti solo la prima volta) per almeno una settimana o anche 10 giorni...buon appetito! ciaooo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    certo ke se spiegavi cos'è il panir...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.