fkd ha chiesto in Scuola ed educazioneEducazione - Altro · 1 decennio fa

ricerca.......geografia..consiglio...?

devo fare una ricerca su un'aspetto (economia o cultura o etc etc) di un qualsiasi stato africano.....consigliatmi, qualcosa di non molto lungo, nènoioso, nè troppo breve...

Aggiornamento:

potresti mettere la fonte?Grazie!!!!

2 risposte

Classificazione
  • Roxen
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il Kenya (Jamuhuri ya Kenia, in inglese Republic of Kenya; oppure Kenia; in italiano Chenia[1]) è uno Stato dell'Africa Orientale, confinante a nord con Etiopia e Sudan, a sud con la Tanzania, a ovest con l'Uganda, A nord-est con la Somalia e ad est con l'Oceano Indiano. Nairobi ne è la capitale e la città più grande

    Economia

    L'economia del Kenya, dopo un periodo di benessere,cadde in una profonda crisi,che peggiorò durante gli ultimi anni della dittatura Moi. Oggi, il Kenya ha una crescita che oscilla tra il 5 e il 6% annuo. Diversa è però la distribuzione del reddito. Il benessere di pochi (2%), infatti, è pagato con la miseria di molti (circa il 50% della popolazione vive sotto il livello di povertà). Attualmente, l'economia si basa sulle esportazioni sopratutto agricole e sul turismo. Buona è la crescita dell'economia, che si concentra nella capitale Nairobi, ma che si sta sviluppando in altre città.

    [modifica] Agricoltura

    Durante il periodo coloniale le coltivazioni industriali, destinate all'esportazione, sostituirono le vecchie colture di sussistenza,impoverendo il suolo troppo sfruttato. Le coltivazioni di mais, sorgo, miglio e patate non bastano al fabbisogno interno, e il Kenia cerca di evitare i rischi della monocoltura sfruttandoi vari ambienti del suo territorio. Le piantagioni forniscono, sull'altopiano:caffè, tè e piretro(una pianta utilizzata per i prodotti antiparassitari di cui il Kenia è grande esportatore). Sulla costa invece sono molto diffuse le piantagioni di palma da olio e da cocco.Viene praticato l'allevamento di ovini e caprini.

    [modifica] Industrie

    Le maggiori industrie si concentrano nella capitale Nairobi, e si basano sulle industrie di tipo agro-industriale. Attualmente si stanno diffondendo in altre città.

    [modifica] Trasporti

    I trasporti kenyani sono abbastanza sviluppati in tutte le zone del Kenya abitate tramite mezzi di trasporto pubblici e privati. Le metropolitane sono assenti, mentre i filobus sono inesistenti in tutta l'Africa. Discreta è la rete ferroviaria.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    apri l'atlante e a occhi chiusi punta il dito sull'africa...lo stato che ti esce sarà l'oggetto della tua ricerca. Poi vai su Wikipedia e scaricati la ricerca già fatta. Sistema, cancella e studia!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.