Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereBirra, vino e alcolici · 1 decennio fa

Ma l'assenzio è legale in Italia??

se sì

di cosa è fatto?

dove si può trovare?

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    l’assenzio è legale?

    Anche se tecnicamente la legge italiana che metteva al bando l’assenzio non venne più toccata negli anni oggi esiste una normativa europea che prevede che tutti i prodotti della comunità europea circolino liberamente. Tuttavia esiste un’altra normativa europea che mette limiti precisi al quantitativo di tujone pari a 10mg/kg per i liquori e 35mg/kg negli amari. Il tujone è un terpene contenuto in diverse piante tra cui, in quantità differenti, in tutte le artemisie (tra cui anche l’artemisia glacialis ovvero il genepì), le salvie (inclusa la salvia officinalis comunemente utilizzata in cucina) che si attiva a gradazioni alcoliche superiori i 40°. Questo non significa che al di sotto di questa gradazione non sia presente tujone in alcolici che prevedono l’utilizzo di queste piante. Si possono trovare tranquillamente quantità o anche solo tracce di tujone nei genepì, nei vermuth, nei liquori di salvia, negli amari …

    L’absinthe contiene in generale una discreta quantità di tujone rispetto la maggioranza degli altri alcolici perché prevede l’utilizzo di una buona quantità di artemisia absinthum, artemisia pontica e talvolta di artemisia glacialis. In passato, come ai nostri giorni, era raro trovare absinthe con quantitativi superiori i 25-30mg/kg di tujone. Questo perché, se distillato seguendo le migliori ricette e con i giusti metodi di distillazione buona parte del tujone viene scartato con la testa del distillato. È assolutamente falso che gli absinthe del XIX secolo avessero quantità di tujone esageratamente superiori a quelle degli absinthe dei nostri giorni. È tuttavia possibile che alcuni prodotti di scarsa qualità avessero elevate quantità di tujone proprio a causa dello scarso metodo di produzione.

    Il tujone non è di per sé una droga, non almeno nelle quantità che troviamo negli absinthe di oggi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    l'assenzio in Italia è legalissimo...sono tutte leggende metropolitane che dice il contrario...

    ti leggo il retro della bottiglia: il suo segreto si basa su un'accurata miscela di estratto di piante di assenzio, anice stellato e coriandolo

    lo trovi in ogni negozio specializzato in liquori...

  • 1 decennio fa

    l'assenzio che si beve è legalisssimo perchè non è altro ke una bevanda alcolica composta da erbe tipo finocchio, issopo, melissa, artemisia pontica mentre l' assenzio che usavano nell'800 per sconvolgersi era alterato dall'oppio e spesso bevuto con gocce di laudano per questo diventò illegale...magari lo facessero ancora cosi!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    qui in Italia è legale una variante dell' assenzio un po' diversa da quello originale

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    nella mia città c'è un locale kiamato prorio assenzio.io nn penso sia illegale..lo trovi dunque nei posti cm questo specializzati ke lo importano.cmq è circa il 70per cento e piu a seconda del posto.cmq nn prendere quello blu ke è colorante,attention!! il vero colore è verde ed è naturale!! poi ce e sarà anke un altro ma c'è anke verde ti assicuro e nn è come quello blu.L'assenzio è un distillato ad altissima gradazione alcolica credo di anice derivato da erbe e le foglie dell'assenzio, dal quale prende il nome. NN è un liquore!! essendo l'assenzio prodotto da una trasformazione a caldo e imbottigliato senza l'impiego di zucchero, è un distillato!!si beve cn acqua e zukkero.(zolletta tenuta sopra il bikkiere e fatta bruciare e sciogliere.).primo perkè è tr forte e secondo perkè è come un rito ke si tramanda..

    ..ti parla un amante di queste provenienze bohemiane dei poeti maledetti francesi...come sognerei di tornare a quel tempo..un bel caffe parigino io e baudelaire..l'assenzio...ke parliamo di filosofia e letteratura....oddio..è meglio ke mi sveglio...ho la pentola sul fuoco!!!

  • 1 decennio fa

    è legale qui in italia però l'assenzio che trovi nei pub è un miscuglio verde che nn è proprio quello originale... Io ne ho una bottiglia fatta da un amico che la fa in casa...e quello si che è fatto con la vera ricetta...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    L'assenzio è legale, è distillato dall' artemisia absinthium, e lo puoi trovare in qualsiasi pub ben fornito. Probabilmente avrai sentito dire che l'assenzio è allucinogeno, non è affatto vero. Per avere allucinazioni a causa dell'assenzio dovresti berne centinaia di litri, e la cosa è un pò impossibile.

  • 1 decennio fa

    credo che sia legale, a genova lo vendono tranquillamente in un negozio in centro anche piuttosto famoso. si ricava dall'anice se non sbaglio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè

    è legale la grappa e il fuoco di Russia...

    che supera l'assenzio...

    ma poi cosa c'è un ritorno alla Rimbaud

    modello alcolico zingaresco...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come è illegale???..... davero?? bruuuuuutta questaaaa!!!.... allora cosa ***** ho bevuto?? :) :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.