Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteOculistica · 1 decennio fa

Occhi?????

perchè con la luce del sole bruciano gli occhi, e invece con la luce artificiale no? e..da che dipende il colore dell'occhio? XD

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Partiamo dal colore dell'occhio...

    L'iride è un sottile diaframma composto da tessuto connettivo e muscolatura liscia. Il colore, che è stabilito per vie genetiche, è determinato dalla quantità di due pigmenti (melanina e lipocromo) presenti nell'iride stessa.

    Una bassa quantità di entrambi comporta iridi blu, poca melanina e molto lipocromo ad iridi verdi (o grigie), una quantità elevata di entrambe, iridi marroni (o nere).

    Luce solare e artificiale (domestica)

    In realtà la luce solare è più tollerata dagli occhi rispetto a quella artificiale, permette una migliore visione ed una migliore distinzione dei colori.

    Tuttavia la luce solare è talmente intensa che anche indirettamente può dar luogo a fenomeni di abbagliamento (es rifrazione della neve); inoltre le radiazioni solari violette ed ultraviolette, oltre ad irritare la congiuntiva (i classici "occhi rossi"), posso­no determinare secchezza oculare, cheratite, cataratta e nelle forme gravi, danni alla retina.

    Anche la luce artificiale (es. monitor del computer) è in grado di irritare l'occhio, anche se il tempo di esposizione richiesto per farlo è ovviamente maggiore rispetto alla luce solare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.