Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

per gambe - glutei - polpacci?

sono un'impiegata di 23 anni e ho un "piccolo" problema... (per me molto grave se vogliamo essere superficiali!)

Diciamo che dalla VITA IN SU sono una bella ragazza, ben proporzionata e con un bel viso... Il mio dramma sono le gambe.. Ho un fondo schiena un po' largotto e delle gambe (soprattutto i polpacci!) un po' grossi... Vorrei migliorarmi, davvero ci credo davvero.

sono alta 1.70 e peso 59kg... lei dirà che son "normale" lo so, ma vorrei fare qualche esercizio per snellire dalle vita in giù! davvero!

Premetto che a casa posso fare la cyclette e uno step... lavoro tutto il giorno e non posso andare in palestra o a correre la sera visto che finisco + o - alle 9!

Al giorno in bicicletta percorro circa 1.5 km per recarmi al lavoro in tutto.

Non ho nessun problema di salute, ma non vorrei prendere pillole o robe simili.

Mi piace molto la frutta e la verdura... se avete consigli anche su cosa mangiare, cosa bere ecc...

è davvero importante per me!

Grazie a tutti!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    allora...un esercizio utile comodo, da fare in casa senza l'ausilio di alcun attrezzo se non di uno specchio è il Jump Squat, ovvero l'accosciata con salto.

    Questo esercizio fa lavorare le fibre bianche di glutei quadricipiti e polpacci, donando quell'aspetto di tonicità e sodo al sedere e alle gambe (cosa che step e molleggi vari difficilmente donano, dato che lavorano sulle fibre rosse!!..ma aimè pochi personal trainer lo sanno!!).

    Allora, mettiti davanti allo specchio, piedi paralleli ad una larghezza circa pari a quella delle spalle, mani sui fianchi, sguardo in avanti.

    Piega le gambe portando il sedere verso i talloni arrivando ad un angolo di circa 90° (praticamente col sedere parallelo al pavimento) dopodichè dai una spinta energica verso l'alto balzando all'insù, atterra ammortizzando, ricarica e riparti. Fai 3 set da 10 balzi l'uno cercando di fare l'esercizio con fluidità senza interrompere il movimento, spingendo al massimo e prestando molta attenzione alla fase di atterraggio e caricamento (è questa la fase in cui i muscoli lavorano e dove ottieni i risultati!).

    Più atterri/carichi lentamente e più spingi forte meglio è!

    Fai il tutto (3 set da 10 balzi) 3 volte settimana. Vedrai che funziona più dello step e dei vari mille slanci!

    Ciao!

    Fonte/i: studente in scienze motorie
  • Anonimo
    1 decennio fa

    non è assolutamente vero che step e cyclette aumentano il problema..anzi! sostenendo un'attività blanda di cyclette (40-50 min a velocità bassa, in modo tale da non creare resistenza e quindi accumulo di acido lattico che ingrossa le gambe..) e di step, vai proprio a lavorare sui glutei e gambe..l'importante è non esagerare con quantità e tempi.

    Io ti consiglierei proprio di rimanere sui 40-50 min perchè il corpo prima dei 30 min non brucia nulla, dopo i 30 min intacca le riserve di grasso..invece dopo i 60 min va ad attaccare le riserve di proteine, quindi ti direi di rimanere entro l'ora..

    inoltre ti suggerirei esercizi di squat (affondi con le gambe..su siti specifici troverai una spiegazione più semplice e migliore di quella che potrei darti io in questa sede) e esercizi con un elastico da palestra..li trovi in qualsiasi negozio sportivo, e per lavorare sulle gambe dovresti fare così: sdraiarti su un letto o su un tappetino in schiuma di lattice, collocare questo elastico appena sopra le ginocchia, metterti di lato accovacciata con le gambe abbastanza vicine al busto, e fare qualche sollevamento laterale, qualcuno verso il busto, e qualcuno indietro in direzione del gluteo..non farne troppi se non te la senti..ma ti accorgerai che quei muscoli hanno lavorato sentendo un po' di dolore..a parte queste attività, prediligi anche passeggiate, una 40ina di min, attività normali come il fare le scale, e una dieta sana (NON DI QUELLE DRASTICHE e assurde! ) in cui non deve mancarti nulla, dove bevi molta acqua per evitare la ritenzione idrica e per il normale ricambio di liquidi e dove non ti lasci andare ad eccessi..(meglio contenere dolci, grassi e alcool)

    Ho esattamente il tuo stesso problema su fianchi e cosce, inoltre quasi stesso peso e medesima altezza..ti assicuro che su di me i risultati li sto vedendo. in bocca al lupo! e se hai dubbi rivolgiti a qualche esperto.

    Fonte/i: esperienza personale
  • 1 decennio fa

    Lo step e la cyclette non vanno bene xkè possono al massimo accentuare il tuo "problema" dato che vanno a lavorare proprio sulla muscolatura..

    Ci sono degli esercizi mirati x allungare la muscolatura e rendere un effetto più longilineo del muscolo..ma ti devi x forza rivolgere ad una palestra..

    ;-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.