Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

vorrei un consiglio sul mio acquario da 80 l?

in pratica ho un'acquario da 80 l e vorrei allestirlo al meglio ho sabbia blu un conchiglione un anfora x l'aeratore e 2 conchiglie...ma non mi piace tantissimo........che piante ci metto???altri oggetti anche da fare in casa....i pesci che ho sono guppy platy neon e qualche caridina i pulitori e un pesce che sembra un serpentello...non so come si chiama =) ah un'altra cosa oggetti che trovo a mare posso metterli o devo prima bollirli?????dove posso comprare i tronchi???aiutoooooooooo

Aggiornamento:

x allestimenti anche cose strane del tipo prima ho letto una noce di cocco vuota naturalmente...qualcosa del genere

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    da quello che ho letto della tua domanda stai per fare un MACELLO.

    fai le cose con calma, ora ti posto delle informazioni seguile se vuoi avere un buon acquario con pesci sani.

    inizia con 1,5 cm di ghiaia fertilizante per piante, ricopri con 2,5 cm di ghiaia media.

    sistema il filtro:

    cannolicchi (tubetti ceramici) non vanno mai ne lavati ne sostituiti

    carbone attivo: va tolto dopo 9 giorni, serve per eliminare residui di prodotti chimici (come i farmaci), dopo l'uso al suo posto metterai una spugna filtrante che laverai ogni 20 giorni con la stessa acqua dell'acquario.

    lana sintetica: va sostituita ogni 15 giorni.

    posiziona il riscaldatore e regolalo su 25 °C NON INSERIRE LA SPINA NELL'ALIMENTATORE PRIMA DI AVER MESSO L'ACQUA se acceso fuori dall'acqua o si brucia o esplode.

    posiziona la pompa dell'acqua ma non accendere neanche questa prima di mettere l'acqua.

    miscela al 50% acqua d' osmosi (distillata per osmosi inversa con acqua di rubinetto fatta decantare una notte in un recipiente scoperto;

    biocondiziona (BIOTOPO JBL o simili)

    è fai partire il tutto.

    prima di inserire i pesci dovrai aspettare 1 mese per far maturare i batteri del filtro, in questo periodo userai un attivatore batterico JBL DENITROL o altro.

    se inserisci i pesci prima di un mese (3 settimane usando l'attivatore) al 90% moriranno.

    dopo tale periodo inserisci le piante:

    visto che sei all'inizio ti consiglio le anubias che sono molto resistenti.

    dopo una settimana esegui i test chimici dell'acqua.

    se sono apposto inserisci i pesci.

    ti consiglio di comprare un manuale.

    ricordati di non fidarti mai al 100% dei consigli dei negozianti (eccetto che questi non siano più che di fiducia) perchè il loro scopo è vendere.

    compra un aeratore ma non usarlo (va usato in situazioni particolari perche alza il ph)

    ricordati di fertilizzare le piante regolarmente JBL FERROPOL o simili

    non eccedere mai col mangime( 2 volte al giorno 3 - 4 scaglie per pesce)

    il filtro deve funzionare 24 su 24.

    ciao

  • FRENCY
    Lv 6
    1 decennio fa

    bella la noce di cocco,prima falla bollire....vedrai che ci starà benone...cmq si,le cose dal mare le devi tutte bollire prima...metti piante a crescita veloce dietro,sul fondo,tipo la vallisneria gigante o normale,crea tanti fili scenografici...magari fai tutto il lato posteriore...poi in mezzo,una a destra e una a sinistra quelle con le punte rosse,mi sfugge il nome...e in primo piano le anubias o cmq piante a crescita lenta e che restino basse....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    puoi andare a vedere nei negozi di pesci o anche in quelli per animali in generale(anche se hanno meno cose ovviamente!) per le piante, perchè ce ne sono tante di diverse forme e colori...se aggiungi delle cose non specifiche per acquari prima ti conviene laverle bene e bollirle, così non rischi che alterino l'acqua..poi ci puoi metter una di quelle statuine col cartelo "no fishing" o un piccolo castello da cui i pesci possono entrare e uscire e magari crea su un cartone, grande come il lato dell'acquario appoggiato al muro, uno sfondo da attacare dietro, io l'ho fatto nel mio e sta molto bene!

    ad es. il mio è dipinto tutto di azzuro con delle piante e dei pesci disegnati, o puoi ritagliare da giornali o riviste le figure,fa un bell'effetto!

  • Lia M
    Lv 5
    1 decennio fa

    Dopo quel che ha detto Mario non resta che aggiungere che

    1. Il ghiaietto blu è terrificante

    2. altrettanto terrificanti sono oggetti vari come conchiglie, anfore et simili

    3. l'aeratore non serve

    4. roba che trovi in mare NON PUOI ASSOLUTAMENTE PER NESSUN MOTIVO metterla nell'acquario d'acqua dolce

    5. i legni non prenderli in natura nemmeno se trovati nei fiumi, comprali dal tuo fornitore

    6. Le noci di cocco vanno benissimo soprattutto per le biscette (Pangio Khuli probabilmente)

    7. Conoscere i nomi dei pesci che si trovano nelle nostre vasche sarebbe una buona cosa

    8. Mai sentito parlare di acquario naturale?

    Quindi fondo fertilizzato, ghiaietto dai colori naturali, piante, visto che ne vuoi mettere, legni, noci di cocco e rocce sempre comprate nel negozio di acquari.

    Per le piante fatti consigliare e scegli tra quelle meno esigenti e di facile coltivazione.

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.