Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

impianto ovulo?

Ho mediamente cicili mestruali di 22 gg. cioò vuol dire che già da tre gg prima della mestruazione potrei essere in ovulazione.qualora l'ovulo fossestato fecondato, mi domando comesia possibile l'impianto nell'utero visto lo sfaldamento dell'endometrio. chi sa rispondermi ? grazie a tutti

Aggiornamento:

vorrei aggiungere una cosa. poniamo che abbia avuto un rapporto sex pochi gg prima della mestruazione e mettiamo il caso che in quei giorni abbia l'ovulazione, cosa molto probabile visti i miei cicli assai brevi. in quel caso che io abbia la mestruazione dopo pochi gg non vorrrebbe dir nulla, nel senso nn escuderebbe che io fossi comunque incinta, giusto ?

Aggiornamento 2:

intendevo dire che averlo fatto proprio a ridosso della mestruazione, magari un giorno prima, nn bloccherebbe la mestruazione stessa.parlo ovviamente sempre di cicli irregolari.per questo dico che in questo preciso caso avere la mestruazione non vorrebeb dir nulla. ma il mio è solo un ragionamento, non sono un medico

2 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Se avviene l'impianto dell'ovulo in utero generalmente il processo degenerativo dell'utero viene bloccato dagli stessi ormoni del sinciziotrofoblasto!!

    A volte capita che ci siano perdite di sangue nonostante l'impianto (spotting) ma la cosa non è molto comune.

    Cerchero di spiegarmi meglio...

    Se hai un ciclo di 22 giorni significa che,come avviene normalmente,la tua ovulazione è avvenuta 14 giorni prima del giorno del ciclo...

    Se hai un ciclo che ti si presenta mettiamo ogni 18 giorni significa che l'ovulazione è avvenuta comunque sempre 14 giorni prima...andando a rirtroso significa che la tua ovulazione è avvenuta mentre stavi finendo il ciclo precedente...ovvero era avvenuto al 4 giorno (alla fine) del ciclo mestruale del mese prima.

    SE TU HAI AVUTO UN RAPPORTO SESSUALE DURANTE IL CICLO PRECEDENTE,O 2 GIORNI PRIMA DEL CICLO PRECEDENTE,è POTENZIALMENTE POSSIBILE CHE QUALCHE SPERMATOZOO SIA COMUNQUE RIUSCITO A RISALIRE L'UTERO (possono sopravvivere anche 3-4 giorni) E RIESCA AD UNIRSI ALL'OVULO!!

    PS: in realta anche un rapporto normale,fatto con l'intenzione di aver un figlio,ha solo una percentuale che se non erro è attorno al 30% (non ricordo di preciso la percentuale ma credo si attesti attorno a questo dato) (mi riferisco ad un solo rapporto,ovviamente la percentuale aumenta con piu rapporti)

    A maggior ragione se vi è il ciclo mestruale il ph vaginale e il muco della portio uterina non sono proprio adattissimi alla sopravvivenza degli spermatozoi....ma il rischio di concepimento vi è sempre (anche in questo caso nn ricordo la percentuale precisa...)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    L'ovulo fecondato si impianta nell'utero il settimo giorno dopo la fecondazione e quindi l'ovulazione. L'endometrio si sfalda e si ha la mestruazione dopo 14 giorni dall'ovulazione. Se avviene l'impianto in utero (gravidanza) l'ormone BHCG impedisce all'endometrio di sfaldarsi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.