Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

giardino da rifare con erbacce?

mi date delle dritte x fare e mantenere il prato sempre verde? un bel 10 a chi mi sa aiutare meglio. grazie

Aggiornamento:

mi hanno consiliato il sosfato di ferro. e il concime voi sapete altre cose che posso mettere?

Aggiornamento 2:

si lo devo rifare

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ti consiglio di arare tutto e riniziare da capo, la soluzione è drastica ma il risultato è ottimo.

    basta un semplice motozappa o un trattorino(magari un tuo conoscente lo ha...).

    dopo questa fase che ammorbidisce il terreno, passi un rastrello così levi eventuali sassi e radici inutili, lasci riposare qualche giorno e poi passi la semenza dell' erbetta e qualche "insetticida" per far si che le formiche non si portino via i semi. innaffi e dopo qualche giorno vedrai spuntare l'erbetta. non va tagliata prima dei 14-20 giorni. per mantenere il prato sempre verde basta innaffiare un pò a giorni alterni. ci sono degli innaffiatoi che vanno applicati alla pompa che sono ottimi.

  • 1 decennio fa

    bè se concimi, annaffi spesso e tagli periodicamente anche il prato con le erbacce non è male.. fai un bel prato rustico.. e dici a tutti ch hai faticato come un'assassino a trovare questo miscuglio di semi.... ;)

  • 1 decennio fa

    nn ho capito molto,cmq se lo devi rifare dal nulla,allora fai una mescola di poa pratensis e poa trivialis (70/40)e seminala;rulla il tutto e innaffia;concima con NPK e tratta contro le crittogame (se fai ristagnare l'acqua) e contro gli insetti (quando vedi che comincia a verificarsi un attacco); innaffia il prato con regolarità,ma nn fare ristagnare l'acqua,esegui degli sfalci regolari(ti regoli te ,in base all'altezza dell'erba che vuoi ottenere) e segui dei diserbi selettivi quando si verificano delle infestazioni di piante spontanee;ovviamente usi un diserbante in base alla pianta che si presenta;credo d'averti detto tutto;

  • 1 decennio fa

    Concimazione allo sfalcio e un diserbante contro le infestanti a foglia larga.

    Poi acqua durante tutta l'estate....tanta e tanta acqua.

    Altro consiglio: durante l'estate non tagliarla troppo bassa. La lunghezza mantiene un certo grado di umidità evitando che si secchi troppo.

    Ma il prato lo devi fare da nuovo o chiedi consigli per mantenerlo?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ciao, oggi ho tagliato l'erba della vigna del padre della mia fidanzata, parliamo di tanto tanto spazio verde da tagliare, e c'è di tutto, erbacce ecc...

    il modo migliore per non fare crescere le erbacce è, mi dispiace ammetterlo, di estirparle totalmente ogni volta che ne insorge qualcuna. La manutenzione di un prato è difficile perchè ci vuole una enorme costanza sfortunatamente...

  • 1 decennio fa

    non mi interessa il 10 mi potrebbe interessare se vuoi rifare il prato o meno perchè la domanda è un po vaga cmq per mantenere un bel prato verde occorre concimare almeno ogni 2 mesi e annaffiare anche ogni gg ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.