*
Lv 6
* ha chiesto in Scienze socialiScienze sociali - Altro · 1 decennio fa

Cosa è consigliabile fare quando ci si accorge di avere un diavolo nascosto tra le pieghe dell'anima?

Come bisogna comportarsi quando l'innocenza cede il posto ad un piccolo barlume di consapevolezza?

21 risposte

Classificazione
  • fara
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    anche il diavolo era un angelo , ma peccò di presunzione .

    io vedo due facce della stessa medaglia , posso scegliere di ascoltare ora il bene ora il male , e la consapevolezza agevola l'indirizzo del miopercorso .

    Io l'ascolterei , non fosse altro per avere un quadro di insieme più completo

    :-))

  • 1 decennio fa

    io stirerei l'anima...

  • Non capisco la antitesi innocenza/ consapevolezza...

    A capire ci si macchia di qualche colpa?

    Cmq i propri demoni possono essere vinti. Io ne ho vinto uno enorme proprio in questi giorni. Ho detto a quel demone che, forse, tra me e lui, il più forte resterà sempre lui.

    Ma io sapevo che potevo non esserne soggiogato, e non ne sono rimasto soggiogato. Ho scelto.

    Baci.

  • 1 decennio fa

    bella il fatto di stirare l'anima!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • DouDou
    Lv 6
    1 decennio fa

    essere felici:)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Arriva un momento nella vita in cui lasciamo l' innocenza e la nostra bella sfera di cristallo si frantuma. Quello è il momento in cui scopriamo di essere vivi, siamo consapevoli di avere passioni e debolezze. E' inevitabile che questo accada,a volte potremmo ripiangere i tempi in cui non ci conoscevamo,eravamo inconsapevoli, ma,invece, arrivati a questo momento della vita, ciò che possiamo fare è solo ascoltare le nostre esigenze e non perdere un' attimo della vita, perché solo dopo aver acquistato quella consapevolezza,vivremo davvero.

    Ciao. =)

  • 1 decennio fa

    A quel punto bisogna fare i conti con se stessi. E crescere.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    .......vivere come se si dovesse morire subito, pensare come se non si dovesse morire mai... se ci restasse di vita un sol minuto, saperlo viverlo come se fosse destinato all'eternità....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    questa è la vita...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Benvenuto nella vita...

  • Mostra altre risposte (11)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.