Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Crema al caffé senza caffeina?

Dovrei fare una crema pasticcera al caffé per farcire una torta, io di solito la faccio con un concentrato di caffé (non so se è il termine esatto...lo compro in drogheria ed è una cremina di caffé e zucchero della consistenza simile al caramello liquido), perché quando la facevo con le tazzine di caffé non veniva bene.

Il problema ora è che devo fare una torta al caffé "decaffeinata", perciò non posso usare quel concentrato!

Come fare perciò una crema pasticcera al caffé con il caffé decaffeinato?

Voglio precisare che NON VOGLIO RICETTE PRESE DA INTERNET E/O NON PROVATE! Grazie!

Se sono prese da internet, ma le aveve personalmente provate e sono venute bene, ok, altrimenti evitate di scriverle!

Aggiornamento:

Francina, ovvio che uso il caffé decaffeinato, ma volevo sapere le dosi esatte!!!

Aggiornamento 2:

lamù il caffè fatto con la moka viene troppo liquido e la crema non viene bene...ho già provato...

Aggiornamento 3:

Princess, tu come Francina non avete capito che non volevo sapere che caffè usare!!!!!!!!!!!!!

Lo so benissimo che devo usare il caffè decaffeinato (aggiungo comunque che NON è VERO CHE FA SCHIFO! -.-'' )...ma l'avete letta tutta la mia domanda??? sigh sigh... non ho chiesto che tipo di caffé utilizzare ma UNA RICETTA DI CREMA PASTICCERA AL CAFFè, FATTA PERò CON CAFFé DECAFFEINATO!

Aggiornamento 4:

EDIT: tu, come Francina, non hai capito... cosa fa fare scrivere di fretta...

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao AlterEgo! Da quanto tempo non ci vedevamo!!!

    In realtà non sono venuta spessissimo su Answers causa esami :)

    Comunque io la crema al caffè la faccio così:

    Ingredienti:

    1/2 litro di latte intero;

    80 gr. di zucchero;

    50 gr. di amido;

    3 tuorli;

    2 cucchiai di caffè solubile...nel tuo caso, utilizza quello solubile decaffeinato...ma questo mi sembra scontato... ;)

    Preparazione:

    Sciogli il caffè liofilizzato nel latte (ovviamente però deve essere almeno tiepido!); sbatti i tuorli con lo zucchero e l'amido fino ad eliminare qualsiasi grumo (eventualmente puoi anche usare il colino per eliminarli) e aggiungi il latte col caffè amalgamando bene. Metti il tutto in un pentolino e cuoci a fuoco lento mescolando sempre in senso orario. Appena si addensa, togli dal fuoco.

    Mi sento scema a dirti tutte queste cose, perché suppongo che non sia la 1° volta che fai una crema pasticcera, no? :)

    Comunque volevo aggiungere qualche suggerimento:

    1) io metto circa 2 cucchiai di caffè, ma la quantità la puoi aumentare un po' se vuoi una crema dal sapore più deciso, soprattutto considerando che il caffè solubile decaffeinato è un po' sciapo...

    2) il caffè lo puoi anche sciogliere direttamente nella crema calda e non per forza prima della cottura nel latte! Anzi è consigliabile... così assaggi la crema man mano che lo aggiungi e vedi qual è la quantità perfetta per quel tipo di caffè e per i tuoi gusti! ;)

    3) se vuoi una crema più soffice, puoi aggiungere alla crema al caffè, una volta raffreddata chiaramente, della panna montata. Le proporzioni sono circa: 1/3 di panna montata e 2/3 di crema...ma se la vuoi ancora più soffice: 1/2 di panna e 1/2 di crema...W il colesterolo ;p

    Spero sia quello che cercavi! Buona torta....a proposito...poi me ne dai una fettina? io adoro i dolci al caffè :P

    A presto! Baci! :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si...caffè deccafeinato!!!!!!!!!!!!!!!

    k schifo però!!!!!!!!!!!!!!!11

  • Anonimo
    1 decennio fa

    UNICA SOLUZIONE???

    CAFFE' DECAFFEINATO, HAG!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    prova a fare il caffè normalmente usando la miscela decaffeinata e poi mischialo allo zucchero agitandolo con un frullino finchè non ottieni una crema beige...poi usala con la crema come prevede la ricetta...e facci sapere com'è andata

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.