Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

9 Maggio: La morte di Peppino Impastato o di Aldo Moro?

12 risposte

Classificazione
  • France
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Proprio un paio di giorni fa ho rivisto, per l'ennesima volta il film "I cento passi", la storia di un eroe che voleva mettersi contro la mafia da cui proveniva.

    Alla fine Gaetano Badalamenti lo ha fatto uccidere,dopo che aveva deciso di candidarsi alle elezioni,per controllarli...

    Ho letto da qualche parte che un emittente radiofonica di Cinisi che trasmette nelle province di Trapani e Palermo, ha deciso di trasformarsi completamente per un giorno in Radio Aut,proprio in occasione del 9 maggio,e dedicherà i programmi dell'intera giornata alla memoria di Peppino.

    Radio Aut,la radio da lui fondata per denunciare Gaetano "tano seduto" badalamenti e tutta la mafia in generale, usando anche l'ironia.

    Nel film a lui dedicato mi ha fatto riflettere una frase,pronunciata dal signore comunista che lui ha seguito,diceva:

    "a noi di sinistra piace perdere..."

    La trovo vera e soprattutto ancora attuale.

    Ciao Peppino..

    E poi Aldo Moro, ucciso dalle brigate rosse con la fattiva collaborazione dello stato italiano....ma per quanto mi riguarda domani sarà la commemorazione di Peppino Impastato.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Onore al compagno Impastato ucciso dalla mafia democristiana!

    E rispetto anche per l'uomo Moro ucciso dai suoi stessi compagni di partito sempre democristiani!

  • 1 decennio fa

    peppino impastato merita di essere ricordato come uno dei veri eroi dell'italia... aveva un'umilissima posizione di cittadino qualunque e lavorava in una radio a diffusione locale, ma ha fatto più male lui alla mafia ed ai mafiosi che non 50 anni di governi "democratici"!!!

    l'altro giorno pensavo a quali sarebbero state le parole di peppino impastato a veder nuovamente salire a capo del governo un mafiso che ha dei mafiosi come eroi personali!!!

    ricordiamo peppino, un vero grande combattente per la libertà e la giustizia!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Straordinario eroe siciliano.

    Questo era Peppino Impastato.

    Nessuno lo dimentica.

    Mai.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • lima
    Lv 6
    1 decennio fa

    Bravo a ricordarlo. Anche Peppino Impastato, così come Aldo Moro, merita e meritano di essere ricordati.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    9/5/1978 Muore Peppino Impastato in una strage mafiosa

    "[...] Nel 1978 partecipa con una lista che ha il simbolo di Democrazia Proletaria, alle elezioni comunali a Cinisi. Viene assassinato il 9 maggio 1978, qualche giorno prima delle elezioni e qualche giorno dopo l'esposizione di una documentata mostra fotografica sulla devastazione del territorio operata da speculatori e gruppi mafiosi: il suo corpo è dilaniato da una carica di tritolo posta sui binari della linea ferrata Palermo-Trapani. [...]"

    http://www.peppinoimpastato.com/biografia.htm

    ********************

    9/5/1978 Muore anche Aldo Moro, ucciso dalle Brigate rosse

    "Il 16/3/1978 Aldo Moro viene rapito da un gruppo delle BR mentre stava andando a un dibattito sulla fiducia nel nuovo governo Andreotti costituito con l'appoggio e l'ingresso del PCI nella maggioranza parlamentare.

    55 giorni dopo, il 9/5/1978 Moro viene ucciso dalle BR e il suo corpo viene ritrovato nel bagaglio di un'auto in via Caetani (Roma)

    Bye

  • frog
    Lv 4
    1 decennio fa

    credo sia giusto ricordare la morte d entrambi,cm cantano i modena city remblers.."la notte del 9maggio '78...la notte di via gateani..del corpo d aldo mor..l'alba dei funerali d uno stato..",nella canzone i cento passi,dedicata a peppino....dovrebbero trasmettere ank il suo d film,nn solo qllo d aldo moro..ank lui è morto x un terrorismo ancora piu grande delle brigate rosse, la MAFIA!

  • 1 decennio fa

    Peppino Impastato e Aldo Moro..stesso giorno...9 maggio 78...stesso destino...trucidati dalla mano nera dell'ingiustizia...due uomini che hanno lottato per cambiar le cose e i cui nomi risuonano ancora oggi tra la gente..Se dovessi scegliere...beh opterei per il mio mito...Il caro Peppino..uomo siciliano, figlio di mafiosi che lottò contro la mafia, lottò contro il suo stesso padre per portare avanti ciò in cui credeva...e poi pestato a angue venne fatto saltare in aria legato ai binari del treno con dell'esplosivo addosso..triste destino...ma grande coraggio!Purtroppo molti non lo conoscono, anche perchè la data dell sua morte corrisponde con il ritrovamento del corpo di Aldo moro, un nome più altisonante...un nome di "stato"...quindi chi si ricordò del pover paesanotto ?quasi nessuno...i telegiornali parlano di aldo moro..non di lui...quindi per questo lo preferisco..un uomo come pochi...un coraggio unico...Grande Peppino...sei dentro al mio cuore!

  • 1 decennio fa

    Era la notte buia dello Stato Italiano, quella del 9 maggio '78, la notte di Via Caetani, del corpo di Aldo Moro, l'alba dei funerali di uno stato...così cantano i MCR nella canzone dedicata a Peppino Impastato, barbaramente ucciso dalla mafia, un eroe, un esempio da seguire, un uomo che tutti dovrebbero conoscere e da cui dovrebbero prendere esempio, purtroppo la tragedia di Aldo Moro ha offuscato la morte di Peppino, neanche con gli anni gli hanno reso il dovuto omaggio, quel giorno sono morti due grandi uomini che volevano un mondo migliore, uccisi da vigliacchi assassini...è giusto che si parli di Aldo Moro, ma vorrei che si facesse di più per rendere sempre viva la memoria di Peppino....

    "E' solo un mafioso...uno dei tanti..mio padre, la mia famiglia, il mio paese, io voglio fottermene!

    Voglio scrivere che la mafia è una montagna di *****!!!!!!

    NOI CI DOBBIAMO RIBELLARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 1 decennio fa

    Le scuole domani dedicheranno 2 minuti di silenzio per aldo moro, i giornali ricorderanno la morte di quel politicante qualunque...

    dovrebbero prima dedicare la giornata a PEPPINO IMPASTATO, Uomo che ha dedicato e perso la vita per combattere la mafia, poi, solo dopo, ad un fantoccio di un partito colluso con la mafia, vittima della NATO.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.