zigghi73 ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

appassionata!!!!!!!!!!!!!!!?

cucina cinese,chi mi può dare le ricette,del pollo alle mandorle,riso hai gamberi involtini prim.e ravioli alla gruglia?lo so sono tantima visto ke ci sto!!!!!!!

3 risposte

Classificazione
  • G&R
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    POLLO ALLE MANDORLE

    Cipolle - 1 piccola

    Farina - q.b. per infarinare la carne

    Mandorle - pelate 130 gr

    Olio - di semi 4 cucchiai

    Pollo - petti 500 gr

    Sale - q.b.

    Salsa di soia - 2 cucchiai

    Zenzero - fresco grattugiato 1 cucchiaio

    Mettete in una padella antiaderente un cucchiaio di olio di semi e buttateci dentro le mandorle per farle tostare e dorare.

    Tagliate i petti di pollo in piccoli cubetti e rotolateli nella farina.Tritate (o tagliate) finemente la cipolla e grattugiate lo zenzero precedentemente pelato.

    Mettete in un wok 3 cucchiai di olio di semi e fateci dorare la cipolla e lo zenzero, poi aggiungete i cubetti di pollo e fateli cuocere a fuoco medio per circa 15-20 minuti.

    Un paio di minuti prima della fine della cottura unite le mandorle tostate e la salsa di soia, amalgamate bene gli ingredienti e servite immediatamente.

    RISO CON GAMBERI

    Ingredienti:

    riso a chicco lungo, 150 gr.

    sale, q.b.

    piselli, 90 gr.

    olio, 2 cucchiai

    aglio, 3 spicchi tritati finemente

    2 cipolline tritate,

    1 uovo sbattuto,

    gamberetti sgusciati precotti, 100 gr.

    Preparazione:

    1 Portare a ebollizione dell'acqua in una pentola.

    Aggiungere il riso con circa 2 cucchiaini di sale.

    Far bollire per 10 minuti e poi scolare.

    2Nel frattempo far bollire dell'acqua anche in una piccola casseruola per far cuocere i piselli finchè non diventano morbidi.

    Scaldare il wok (anche una grossa padella può andar bene).

    Aggiungere un po' d'olio per coprire bene i lati e il fondo del tegame.

    Far soffriggere l'aglio e la cipolla mescolando continuamente.

    Aggiungere l'uovo sbattuto e girare velocemente per qualche secondo finchè l'uovo non si rapprende.

    3Unire il riso bollito, i piselli e i gamberetti. cuocere per circa 3 minuti.Servire in tavola una volta pronto.

    INVOLTINI PRIMAVERA Solitamente vengono serviti con la salsa in agrodolce.

    Ingredienti:

    Sfoglia

    130 gr. di farina

    60 gr di amido

    2 uova

    ¼ di l di acqua

    olio di arachidi

    Ripieno

    250 gr. di polpa di maiale

    6 funghi secchi lasciati in ammollo in acqua tipedida per 30 minuti

    120 gr. di cavolo-verza

    110 gr. di germogli di bambù

    110 gr. di germogli di soia

    1 carota

    1 spicchio di aglio

    4 cipollotti

    2 cucchiai di olio di arachidi

    3 cucchiai di salsa di soia

    1 cucchiaio di maizena (è una farina di mais molto fine che si trova in tutti i supermercati, è ottima anche per preparare dolci poiché li rende più soffici)

    pepe

    Amalgamate farina, sale, amido, uova e l’acqua, fino ad ottenere un composto denso. Fate riposare per mezz’ora. Poi scaldate un po’ di olio in una padella e ponete al centro un po’ di questa pastella e spalmatela fino ad ottenere un tondo sottile. Ricordatevi che le sfoglie di riso devono cuocere da un lato solo. Tagliate a listarelle i funghi, il cavolo-verza, i germogli di bambù, la carota, i cipollotti. Tritate lo spicchio d’aglio e macinate la polpa di maiale. Mettete due cucchiaini di olio nel wok e fate rosolare l’aglio, poi aggiungete la carne, i funghi, i germogli di soia, le fettine i bambù, di carota, di cavolo-verza e dei cipollotti. Mettete il pepe, aggiungete la salsa di soia e la maizena diluita in poca acqua.

    Mettete un po’ di questo composto al centro dei dischi di sfoglia di riso, piegate verso l’interno i lati più corti, e arrotolatele per l’altro verso. Spennellate con un tuorlo d’uovo i bordi per sigillare. Adesso friggete gli involtini per pochissimo tempo in olio ben caldo. Servite caldi.

    RAVIOLI ALLA GRIGLIA O AL VAPORE

    Ingredienti per la sfoglia:

    175 g di farina

    1 pizzico di sale

    3 cucchiai d'olio di mais

    6 cucchiai di acqua bollente

    Ingredienti per il ripieno:

    350 g di carne di maiale macinata

    1 porro (ho usato una piccola cipolla per motivi di allergia di qualcuno in casa!)

    1/2 radice di zenzero fresco

    50 g di bambù in scatola sgocciolati

    1 cucchiaino di sakè

    1 cucchiaino di salsa di soya

    2 cucchiaini di olio di sesamo

    2 cucchiaini di zucchero

    1 albume leggermente sbattuto

    4-5 cucchiai di maizena

    Preparare per prima cosa la sfoglia perché deve riposare almeno mezz'ora: porre la farina a fontana e al centro il sale, l'olio e 2 cucchiai di acqua. Cominciare a mescolare incorporando la farina e aggiungere via via il resto dell'acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciare riposare.

    Preparare poi il ripieno: tritare il porro (cipolla), lo zenzero e il bambù e metterli in un contenitore in cui si aggiungono la carne macinata, il sakè, la salsa di soya, l'olio, lo zucchero, l'albume e la maizena. Amalgamare bene il tutto.

    Terminato il tempo di riposo della pasta, dividerla in tante palline per ottenere altrettante piccole sfoglie: si possono ricavare dei quadrati o dei cerchi. Con questa quantità di pasta io ho ottenuto 32 cerchi. La sfoglia l'ho tirata molto sottile, quasi trasparente: infatti questo impasto si lavora bene ed è molto resistente alle trazioni!

    Ho posto un cucchiaino di ripieno al centro di ogni cerchio che ho chiuso a metà bagnando il bordo con poca acqua. Per timore che si aprissero io ho usato i rebbi di una forchetta, ma non è il metodo tradizionale per chiuderli, basta la pressione delle dita.Dopo questa lunga operazione per ottenere sì tanti ravioli, è bastato metterli nell'apposito contenitore per la cottura al vapore, badando bene di mettere sul cestello delle foglie di insalata o di verza: senza queste foglie i ravioli attaccherebbero sul fondo rompendosi inesorabilmente! Per la cottura sono sufficienti 10-15 minuti.

    Io ho la macchina per la cottura al vapore, ma forse sarebbe più affascinante usare quei bei cestini di bambù! Anche in questo caso è indispensabile la foglia di verdura sul fondo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    compra un ricetario è meglio!!!

  • Alex
    Lv 7
    1 decennio fa

    mamma quanto è buonaaa! se potessi sare sempre dal cinese :P

    POLLO ALLE MANDORLE

    Ingredienti per 4 persone:

    2 petti di pollo

    100 gr. Di mandorle pelate

    1/2 cipolla

    1 radice fresca di zenzero

    Maizena

    Salsa di soia

    Olio

    Sale

    Tostate le mandorle in poco olio di semi e mettetele da parte. Tagliate il pollo a piccoli pezzi e mescolateli con un cucchiaio di maizena e poco sale. Tagliate la cipolla a fettine sottili e tritate il ginger, mettete entrambi in una padella o in un wok e fateli soffriggere in 4 cucchiai di olio. Appena la cipolla imbiondisce unite il pollo e cuocete a fuoco vivace per qualche minuto. Infine aggiungete le mandorle e tenendo il fuoco più basso mescolatele bene con il resto degli ingredienti aggiungendo salsa di soia in quantità sufficiente a rendere il piatto saporito al punto giusto.

    sorry ho trovato solo quella del pollo alle mandorle :S

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.