Vash ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 1 decennio fa

Economia in Bocconi o Cattolica??

In più secondo voi è vero che la Bocconi ha solo il blasone del nome, ma in quanto a preparazione univeritaria è più scarsa di altre università??

Per entrare in Cattolica c'è il test??

7 risposte

Classificazione
  • M
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao. Io studio alla Bocconi e ti dico, sinceramente, che non è solo fama. La preparazione è ottima, per gli esami devi studiare (e non pagare, come ha detto qualcuno qui sopra, anzi: spesso e volentieri senti ragazzi del terzo che cercano ancora di passare esami del primo!). Inoltre, come ha detto Pensieroso, l'università ti integra fin da subito nel mondo del lavoro tramite stage obbligatori ed iniziative quali"Bocconi and Jobs". Tra l'altro, c'è il Career Service a disposizione per qualsiasi problema o richiesta (curriculum, lettere di motivazione, dubbi, etc). Per quanto riguarda la Cattolica per alcuni corsi di laurea c'è la prova di ammissione, però non ricordo quali: sul loro sito ci sarà senz'altro. Rimango comunque a tua disposizione qualora avessi ulteriori domande.

    Per Vicky583: tu ci sei mai andata? Hai mai partecipato? Non credo. Allora, gentilmente, evita di criticare e non basarti soltanto sulle esperienze altrui o sul"sentito dire": prove concrete. Grazie. E, tra le altre cose, è career service (non day) ed è un ufficio, non un evento organizzato.

  • kate
    Lv 5
    1 decennio fa

    Entrambe hanno il test d'ammissione. La Bocconi costa di più ma c'è un po' più di possibilità di trovare lavoro e prima. La Cattolica è più incentrata sul mercato nazionale mentre se vuoi ad esempio lavorare all'estero, viaggiare, cose internazionali insomma ti consiglio la Bocconi che incoraggia lingue e scambi con estero. Alla Bocconi ci sono dei corsi di laurea che non hanno da altre parti ad esempio solo in inglese, o legati all'arte e comunicazione, specializz. sulla finanza etc. vai sul sito www.unibocconi.it e www.unicatt.it

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao ,stesso dilema anche io mi trovo a fare la stessa scelta e ho posto una domanda simile .......le risposte le puoi vedere anche dalle mie domande ok?

    cmq io molto probabilmente provero per la bocconi ,chissa potremo essere amici di corso l anno prossimo ....ciao

  • cro_88
    Lv 6
    1 decennio fa

    la bocconi è una buona università. per quanto riguarda la cattolica io ho sentito dire che come preparazione equivale alla statale di milano. che cmq è buona

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Non so dirti per il test, però anche la Cattolica ha la sua fama...certo forse per economia è più nota la Bocconi, ma se dici che hai fatto la Cattolica di solito non ti sputano in un occhio, tuttaltro...

    c'è da dire che alcuni esami in Cattolica sono abbastanza tosti, non vige molto la regola del paghi=è facile, anzi... certe volte tirano delle batoste atroci...io parlo della facoltà di lingue ma penso che sia un po' uguale in tutte le facoltà.

    Fonte/i: veramente anche la cattolica ti integra nel mondo del lavoro...tra l'altro a me continuavano a mandare opuscoli di aziende e master che avevano a che fare con economia più ceh il mio corso di laurea quindi non diciamo cavolate.
  • 1 decennio fa

    per info di amici di mia sorella della bocconi e della cattolica io ti consiglierei la bocconi, forse ti prepara lievemente di meno che la cattolica ma ha 3000 sbocchi per il lavoro e di ottimo livello, banche internazionali ecc....la cattolica ti manda in qualche banchetta ma nulla di che.

  • 1 decennio fa

    cattolica!!!! di sicuro!!

    esatto, la bocconi ha solo il blasone del nome. ho amici che hanno studiato in entrambe le università e dai loro report sono sicura che la cattolica ha un corpo docente più valido.

    non dovrebbe esserci il test se non sbaglio.

    comunque, se vuoi spendere un po' meno e frequentare comunque un'università con professori validi c'è la bicocca a milano, io ho fatto lì psicologia e altri amici anche economia, ti assicuro che ai colloqui siamo valutati positivamente come chi ha frequentato università private.

    i vari job meeting, career day eccetera non sono prerogativa solo della bocconi come leggevo sopra, in bicocca ce ne sono tre o quattro volte all'anno. ma tanto in quei casi sei solo un numero nella massa, non valgono così tanto come ti fanno credere. ci vanno poi solo le aziende più grandi che hanno 'tempo da perdere' in queste iniziative, ma che tanto conosci già e a ci arrivi da solo a mandare un curriculum anche a loro....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.