vanny ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

emergenza pidocchi!!!!!!!!!!!!!?

Le mie bellissime rose nane,sul mio balcone,hanno preso i pidocchi!!!Help me!Non so assolutamente niente su questi schifosissimi animaletti..attacano l'uomo?Esiste in commercio un antidoto per liberarsene definitivamente senza far soffrire le mie roselline?

Aggiornamento:

grazie ragazze,magari prima di provare uno spray nocivo provo il metodo più naturale.Attaccano l'uomo:intendevo se come i classici pidocchi si attaccano ai capelli..sò che sono insetti!

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Classico esempio di attacco di afidi...

    L'intervento deve essere veloce ed efficace quindi:

    Lascia stare le coccinelle che , sebbene siano efficaci divoratori di afidi, danno risultati quando al popolazione di afidi è contenuta ed è all'inizio dell'infestazione... Una volta partita l'infestazione le coccinelle possono fare ben poco...

    Lascia stare i rimedi della nonna..... sapone di marsiglia, nicotina, ortica sono relativamente efficaci in linea preventiva..( voglio vedere quante altre volte ancora devo leggere questi consigli )!! Ad infestazione avanzata l'unico metodo efficace e veloce è usare un aficida!

    L'uso corretto e consapevole non arreca danni!!!

    La tua rosa sicuramente sarà colpita sui getti più giovani.. ebbene utilizza il veleno solo sulle colonie per sterminarle....Dopo 4 -5 giorni utilizza uno spruzzino con acqua per togliere i cadaveri......

    una volta pulita la pianta puoi utilizzare tisana alle ortiche o saponi di marsiglia vari o altri fantomatici consigli della nonna dei quali non mi sento però , in qualità di agronomo, di assicurarne risultati....

    La cosa migliore è, se hai pazienza, controllare periodicamente le piantine e utilizzare aficidi a concentrazioni minime consigliate solo nei punti di attacco.. senza spargere il veleno a destra e manca...

    Se riesci a trovare fitofarmaci a base di piretro meglio ancora....

    Ciao ed in bocca al lupo....

    N.B. gli afidi hanno un apparato pungente succhiatore.... e si nutrono di linfa..... sono assolutamente innocui all'uomo.....dormi sogni tranquilli .....

    Fonte/i: Io, agronomo...
  • 1 decennio fa

    Ma no, non attaccano l'uomo, si nutrono esclusivamente della linfa dei vegetali, che di solito succhiano dalle parti più giovani e tenere della pianta. Il guaio è che la pianta si indebolisce e le parti giovani possono deformarsi.

    Esistono diversi prodotti che li eliminano, ma si tratta comunque di veleni, dannosi per la salute.

    Un buon metodo è liberare sulle rose un bel po' di larve di coccinella, che si nutrono di pidocchi. Non è difficilissimo trovarle, occorrerebbe una gita di qualche ora in un prato abbastanza vasto, con erba non troppo bassa.

    Altrimenti, un metodo efficace a breve termine è spruzzare sulle parti attaccate acqua mista a sapone di marsiglia. C'è chi mette in infusione anche aglio e peperoncino.

  • Lela
    Lv 4
    1 decennio fa

    esistono delle pasticche della bayer che si infilano nel terreno e si sciolgono piano piano quando annaffi le tue rose, i pidocchi spariranno tutti.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    fai macerare in un bicchiere di acqua qualche filtro di sigaretta fumata, in poco tempo l'acqua diventera' gialla per la nicotina contenuta nei filtri. il liquido ottenuto lo vaporizzi sui pidocchi che moriranno. e' un insetticida naturale ; prova, funziona.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    stai tranquilla esistono degli spray si trovano anke dai fiorai dai punti vendita tipo obi...nn attaccano gli uomini stai tranquilla si nutrono della linfa dei loro steli!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.