Chicca ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Ho bisogno di un consiglio in cucina sull'uso dell'olio?

Vorrei sapere qual'è l'olio migliore per friggere.

Aggiornamento:

ed eventualmente cosa è meglio per condire...

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Solitamente viene consigliato l'olio di arachidi o quello di girasole perchè più leggeri dell'olio d'oliva

    ma per friggere il migliore è sempre e comunque l'olio EVO (extra vergine d'oliva) o al massimo l'olio d'oliva perche sono quelli che hanno il punto di fumo più alto ossia raggiungono una temperatura più elevata rispetto agli altri senza bruciare.

    e possono essere riutilizzati 2/3 volte specie per le patate fritte..(solo una se li usi per friggere del pesce)

    poi comunque al secondo posto c'è l'olio di arachidi seguito a ruota da quello di girasole...

    però gli oli di semi non devono essere riutilizzati

    l'olio di semi una volta che si è raffreddato.. non va mai riscaldato.

    P.S. Diffida da quelle bottiglie di olio specifico per fritture: è un mix di olii che non si sa cosa ci mettono dentro (nonostante la dicitura sull'etichetta !).

    Mentre per condire ti consiglio l'olio Evo (quelli Liguri e Veneti sono molto delicati... quello Toscano è più robusto... mntre gli oli meridionali sono buoni ma molto più forti.) E' solo una questione di gusto...

    Invece se preferisci usare l'olio di semi puoi usare quello di mais.

    E comunque io di solito uso quello di arachidi per friggere (anche per questioni di costo...) mentre per condire olio EVO

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io per friggere uso olio di arachidi e invece per condire uso olio extra vergine di oliva.

  • 1 decennio fa

    per condire io uso solo l'olio d'oliva. per friggere invece ho scoperto che è ottimo l'olio di semi di girasole, è leggero, non fuma e non lascia il suo sapore sui cibi.

  • 1 decennio fa

    Guarda, in teoria si è vero che dovrebbe essere l'olio d'oliva il migliore per friggere, ma io ti consiglio l'olio di girasole. E' decisamente più leggero, più adatto alle diete, e al contrario dell'olio di oliva, non fa odore (quello di oliva in alcuni cibi diffonde un odore di olio per tutta la cucina davvero terribile!).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    per friggere credo he il migliore sia quello di semi o di arachidi..x condire olio extravergini di oliva

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per friggere è ottimo l'olio di semi di girasole, tipo "o'friol".

    per condire va bene l'olio extra vergine di oliva ma se vuoi usare un olio leggero prova l'olio cuore..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.