Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Teresa B ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

il tappeto kilim è possibile lavarlo in casa? come fare per non scivolare su di esso?

il tappeto è grande 2 mt x 1,60, occupa il centro di una stanza adibita a studio, dove il passaggio è continuo, per cui vorrei sapere come fare per non scivolare su di esso, che essendo leggero si sposta con molta facilità, poi essendo chiaro è possibile che si sporchi quindi vorrei sapere se è possibile lavarlo in casa. grazie

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, ci sono delle reti antiscivolo in materiale gommato, da mettere sotto il tappeto per evitare lo scivolamento. Le vendono a metri nei centri fai da te (tipo castorama) e vanno ritagliate della misura del tappeto (qualche centimetro meno).

    Io le ho messe sotto tutti i tappeti e funzionano!

    Per il lavaggio, se è tinto con colori vegetali, è rischioso lavarlo in casa...Passalo con l'aspirapolvere tutti i giorni, di tanto in tanto puoi togliere lo sporco con un panno bianco inumidito con acqua e ammoniaca (ravviva anche i colori)

    ciao

    Donatella

  • 1 decennio fa

    Puliscilo bene dalla polvere e se necessario lavalo e asciugalo.

    Poi puoi applicare sotto di esso una rete in silicone tagliata alla giusta misura (le vendono nei negozi del fai-da-te).

    Altrimenti stendilo a terra a faccia in giù e disegnaci sopra tu stesso un reticolato di silicone bianco (quello bianco rimane più morbido del trasparente) usando l'apposita pistola. Attendi almeno 24 ore che il silicone si sia indurito e non sia più appiccicoso. Gira il tappeto e mettilo al suo posto.

    Per il lavaggio credo che il modo migliore sia di usare le spazzole apposite che di solito sono in dotazione con i lavapavimenti/bidoni aspiratutto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    se non vuoi che si sposti, puoi metterci un pezzo di rete gommata, fatta apposta da mettere sotto i tappeti. Te lo tiene ben fermo, e non rovina il pavimento. Io per esempio ho il parquet....

    Per pulirlo ho scoperto che si può utilizzare il bicarbonato. Cospargi il tappeto di bicarbonato e lo lasci agire 24 ore. Poi lo togli passandoci l' aspirapolvere!

    L'ho suggerito anche ad un' altra utente. C'è scritto sulle confezioni del prodotto, e l'ho trovato anche su questo sito:

    http://www.lacasalingaideale.it/utility/bicarbonat...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.