Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportNuoto e tuffi · 1 decennio fa

Salve! Si può iniziare il riscaldamento con le palette per le mani?? Appena si entr in acqua ..o è meglio?

aspettare dopo non so 10 vasche???.......vorrei potenziarmi la zona dei pettorali......

Ah le palette possono essere usate col dorso...rana?

io le uso solo con lo stile.....

Aggiornamento:

tutte ottime risposte grazie mille!

14 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    sn un ragazzo ke ha vinto gli italiani qst anno e l'anno scorso nei 100 rana...le palette vanno usate sl esclusivamente nella parte centrale dell'allenamento...usarle da subito significherebbe perdere quella sensibilità e quell'acquaticità,fondamentali x il nuoto,inoltre x sviluppare i pettorali puoi lavorare fuori dall'acqua cn delle flessioni cn angolo di apertura delle braccia molto ampio...x avere buoni risultati nei pettorali in acqua ci vorrebbe una mole di lavoro pari a circa 3 ore al giorno x 6 giorni la settimana x tutto l'anno!!....poi sinceramente io nn amo le palette,in gara ovviamente nn le uso..nn posso abituarmi troppo cn le palette xk cm ho già detto fanno in modo sia in modo ke si sviluppt + la forza (se usate correttamente)...ma si perde molta molta sensibilità!!!dunque nn ti consiglio di usarle troppo,tanto meno in una fase importante cm il riscaldamento!!

  • Joypad
    Lv 4
    1 decennio fa

    Il carico che comportano le palette sulla muscolatura e sulle articolazioni è notevole, quindi è meglio aver fatto un più che buon riscaldamento prima di iniziare ad usarle.

    Ti consiglio di fare almeno 300-400 sciolti e poi qualche serie da 50 metri prima di passare a lavorare seriamente con questi attrezzi.

    Ovviamente possono essere utilizzate con ogni stile e hanno senso se messe su durante lavori lunghi, oppure lavori dove bisogna tenere un ritmo elevato ma con un ampio riposo.

    Per intenderci meglio cose del tipo:

    6x200 m stile libero alternando un con e uno senza palette, oppure tutto palette, 20" di riposo andatura normale

    2x8x50 m stile a piacere (una volta uno una volta un altro) prima normale, seconda fortissimo o in progressione. 40" di riposo.

    Il meglio per potenziare i pettorali sono il delfino e lo stile, ma ti consiglio di non focalizzarti esclusivamente su quelli. Se nuoti abbastanza spesso anche gli altri due avrai diversi stimoli sui muscoli e quindi risultati migliori e meglio distribuiti.

    Infine ricorda che quando usi le palette devi fare più attenzione del solito alle altre persone che sono in corsia con te, perchè una palettata in faccia, magari che va proprio a stampare gli occhialini sugli occhi non è comoda subito...

    Ciao!

  • 1 decennio fa

    allora le palette si usano cn dorso rana e stile...prima di iniziare a usarle devi almeno fare metti 15 min di allenmento..ciau

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io faccio nuoto da molto tempo....tu prima di usare le palette dovresti fare un adeguato riscaldomento di una ventina di minuti, un po di accelerazioni e poi devi usare le palette. ok

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    se vuoi disfarti o stirarti pure vai..scherzo!!! prima è meglio fare un bel riscaldamento senza tirare tanto poi le usi ma fai attenzione ci sono vari modelli che prendono più o meno acqua nel senso fai più o meno fatica

  • 1 decennio fa

    certo, le palette possono essere utilizzate anke cn dorso e rana, e stimolano di più i pettorali....x potenziare i pettorali è utile soprattutto lo stile libero,delfino e anke dorso

  • Anonimo
    1 decennio fa

    le palette possono essere usate con lo stile ed il dorso... se ti riesce delfino

  • 1 decennio fa

    no dovresti prima riscaldarti con almeno 10 vasche e poi le puoi utilizzare cn il dorso si ma cn la rana nn penso xk farai tnt fatika...poi vedi tu...baci

  • 1 decennio fa

    faccio nuoto da una vita e l'allenatore, l'unica cosa ke non ci fa mai saltare e' propio il riscaldamento...iniziare subito con le palette ti distruggerebbe le braccia mettendoti a rischio di crampi e problemi muscolari simili. un 200>400 di riscaldamento e' sempre necessario.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    assolutamente nooooooooooooo!!!!!!!!!!!!

    il riscaldamento ,come lo dice la parola e' riscaldamento lento e piano 300 400 mt. e poi vaiiiiiiiiii

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.