Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteAssistenza sanitariaPronto soccorso · 1 decennio fa

Ciao Ragazzi, mi sapreste dire le procedure dettagliate per andare a fare una radiografia?

So che può sembrare banale per molti, ma io non ho mai messo piede in un pronto soccorso perciò...vi prego cortesemente di darmi una risposta più dettagliata possibile, vi ringrazio.

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    allora se non hai mai messo piede in un pronto soccorso le cose sono due:

    1) o hai deciso tu adesso che devi fare la radiografia...altrimenti in ps ti avrebbero indirizzato

    2) non hai subito un trauma e devi fare un torace per qualche documento (tipo il certificato per la palestra)

    Se il tuo caso è il primo basta che ti presenti in pronto soccorso e ti verrà spiegato tutto nei particolari se lo desideri (o almeno io lo faccio sempre con i miei pazienti)

    Se il caso è il secondo, con il foglio del medico curante che ti ha richiesto la lastra al torace (dovrebbe riportare RX TORACE ), ti presenti nell'ospedale più vicino alal tua zona di residenza e ti rechi in radiologia.

    Se la lastra è il torace dovrai privarti di catenine e/o indumenti metallici (se ei donna dovrai privarti del reggiseno per via dei gancetti)

    <--- gli oggetti metallici risaltano nella lastra e potrebbero falsare la radiografia --->

    per cui se sei donna ti consiglio una canottiera o una maglia bianca (quella la puoi tenere).

    Ti verrà consegnata una "protezione" ai raggi X che permette di scaricare la maggior reazione dovuta ai raggi appunto, in tale dispositivo, soprattutto se sei un uomo o una ragazza in età fertile o pubertà.

    Dopodichè in piedi su una pedana ti faranno "abbracciare" una scheda plastificata (che altro non è che il filtro della radiografia), e lo stesso tecnico radiologico ti chiederà di fare un respito profondo e di trattenerlo per riempire i polmoni d'aria (l'immagine viene più nitida e si apprezzeranno meglio gli organi toracici interni quali polmoni, parenchima e mediastino).

    se hai domande contattami ciao!!

    Fonte/i: 118
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • aurora
    Lv 6
    1 decennio fa

    vai al pronto soccorso ti visitano e poi loro decidono se farti la radiofrafia o meno

    se si vai in radiologia ti sistemano sotto il macchinario(dipende da dove devi farla) 3 secondi ed è tutto fatto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Innanzitutto se vai al pronto soccorso si presume che ti sia capitato qualcosa di traumatico, se no non andresti al pronto soccorso......a seconda delle lastre che devi fare, ti mettono davanti ad un macchinario, ti dicono "stia fermo!" e iniziano a scattare le lastre, dopo qualche tempo ti consegnano lastre e referto scritto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    1) vai dal tuo medico e fatti fare l'impegnativa su cui ci sarà scritto in quale punto del tuo corpo effettuarla;

    2) vai in ospedale presso l'accettazione dove prenoterai la radiografia ma se nn hai tempo chiama in ospedale e fai la prenotazione telefonica.

    3) il giorno in cui dovrai fare la radiografia presentati con la tessera sanitaria e l'impegnativa del medico (importante l'impegnativa altrimenti nn te lo fanno l'esame)

    4) lo stesso giorno tui diranno quando dovrai andare a ritirare il referto cioè il risultato della radiografia (se te quel giorno nn puoi andarci fatti rilasciare da loro un foglio per lam delega in modo che può ritirarla chiunque9

    5) una volta ritirato il referto(visto che te dal referto nn ci capirari gran chè) vai dal tuo medico curante che ti spiegherà cosa ti è successo ma se vuoi un giudizio migliore prenota una vista dal medico competente (es:se fai la radiografia al ginocchio dovrai andare dall'ortopedico)

    6)una volta prenotata la visita andrai dal medico e saprai cosa ti è successo

    7) in bocca all'lupo

    8) baci

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    a quale parte del corpo devi fare una radiografia?comunque non servono precauzioni particolari ,,non c'è niente da temere ci pensano i tecnici anche x le protezioni da raggi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    fortunato tu che non hai mai avuto bisogno del ps.

    le modalità per fare radiografie sono fondamentalmente 2:

    1) se ti sei fatto male, per esempio sei caduto, recati al pronto soccorso. all'arrivo ti verrà assegnato un codice colore (bianco, verde, giallo, rosso) a seconda della gravità del caso, che indicherà la priorità che avrai per essere visitato. una volta visitato stailiranno loro quali rx fare e ti invieranno loro in radiologia con le richieste. il referto, ovvero la risposta, te la danno nel giro di poco. preparati ad aspettare perchè le sospette fratture (tranne casi di traumi maggiori) di solito ricevono un codice verde, quindi vanno in coda alla maggior parte degli altri interventi....

    2) se invece devi fare degli rx di controllo senza urgenza ti devi rivolgere al tuo medico curante che ti rilascerà una richiesta di rx su modulo rosso. con questo devi andare in ospedale e rivolgerti al CUP, dove devi prenotare la prestazione. ti faranno pagare il ticket e ti inseriranno nella lista. i raggi li farai nel giro di qualche giorno e ci vorranno alcuni giorni per avere il referto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao, bene per te che finora non sei mai entrato in un ospedale!

    se pensi di necessitare una radiografia, la puoi eseguire versando il pagamento del solo tichet, attraverso l'assistenza del serviizo sanitario nazionale. Dovresti recarti dal medico che ti prescriverà nell'impegnativa l'indagine che necessiti.

    La dovrai prenotare presso il Cup(centro unico prenotazione)dell'ospedale o dell'ambulatorio convenzionato che sceglierai.lo puoi fare anche telefonicamente, talvolta chiedono l'invio di un fax .

    Il giorno dell'appuntamento ti recherai presso l'unità operativa della radiologia, presenterai l'impegnativa e la ricevuta del versamento del tichet(pagato alla cassa) e poi ti chiameranno per l'esecuzione delle lastre-

    Diversamente se preferisci puoi scegliere di eseguire i raggi in un ambulatorio privato, in questo caso pagheresti la prestazione interamente ma la eseguono anche senza richiesta medica, previo appuntamento.

    Ok?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    d solito nn fanno le radiografie cosi...x farti 1 radiografia tramite pronto soccorso t dovrebbe essere successo qlcs (tipo caduto o fatto male a 1 mano ecc)...se t è successo qlcs basta k vai nel punto accoglienza del pronto soccorso e spieghi cs t è successo e xke 6 li...sarà poi il medico del pronto soccorso k t manderà a fare la radiografia se lo ritiene opportuno. se invece nn t è successo niente (ma in qst caso nn capisco xkè t devi fare la radiografia, cmq...) devi andare dal tuo medico d famiglia, spiegare il problema e farti fare l'impegnativa x 1 radiografia...poi prenotare (lo puoi fare anke in farmacia) e poi vai il gg k t hanno dato l'appuntamento e te la fanno....ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    che fortuna..niente ti mettono davanti a un macchinario che,a seconda della zona che devono osservare,ti scatta una specie di fotografia..alla schiena ti devi appoggiare alla macchina trattenendo il fiato per qualche secondo finche il radiologo non ha finito..il piu nei pronto soccorsi e l'attesa estenuante..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Prima indica a quale tipo di radiogramma devi sottoporti e poi contattami e ti risponderò nel dettaglio,con dovizia di particolari.Alessandro.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.