Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Repulsione fidanzamenti?

Non sono mai stato fidanzato. Ultimamente ho ricevuto due proposte di fidanzamento ma le ho rifiutate perchè le due ragazze non erano esattamente il tipo di persona che cercavo. Il discorso è che dentro di me ero diviso tra due diverse "scuole di pensiero":

a) è l'ennesima occasione persa, se continuo così resterò zitello a vita!!!

b) non voglio passare per quello che si accontenta di tutto purchè si arrivi all'atto sessuale perchè "in tempo di guerra ogni buco è trincea". Non mi interessa niente che il mio aspetto esteriore non è bellissimo e che mi capiteranno poche occasioni come queste.

Ora non riesco a capire quale tra i due è il pensiero che reputo più giusto, c'è come un "conflitto di interessi" dentro di me...

Aggiornamento:

x kekkettau: sì in effetti io continuo a sognare la prima e unica volta di un fidanzamento nella mia vita, che la prima sia quella definitiva insomma. Se ciò dovesse accadere veramente sarei l'uomo più felice del mondo!!!

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Se fossero state le ragazze giuste sicuramente non avresti avuto quella repulsione a fidanzarti, sicuramente non eri innamorato... Dalle tue frasi non sembri uno allergico all'impegno e alle storie a lungo termine, ma solo uno ke non ha trovato quella ke lo coinvolga veramente... Ricordati ke un'occasione persa è solo quando non si fa quello ke si desidera per paura, non quando si fa la scelta assennata di non buttarsi via... Meglio zitello ke sposato e infelice, goditi la vita per ora... Inoltre al mondo bellissimi ce ne sono poki quasi tt siamo normali, eppure non solo i bellissimi trovano l'amore e la felicità... Vedrai ke la troverai pure tu!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    da nessuna parte c'e' scritto che tu debba fidanzarti,ne' ora ne' in futuro..se tu sati bene da solo e' giusto assecondare questo stato d'animo piuttosto che stare con una persona ma non sentirne realmente il bisogno,prenderesti in giro sia te che lei.Quando sara' il momento sentirai qualcosa dentro che ti spingera' a' prendere l'impegno che ora non senti la necessita ' di avere..

    Mi dici la tua ora:

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=200...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sicuramente ancora non hai trovato la persona che con solo il suo sguardo ti fa battere il cuore, vedrai che prima o poi ti succederà. Però ti do un consiglio non ti mettere con una persona solo perché ti sento solo è una brutta cosa.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io credo che ci si debba fidanzare, e quindi prendere un impegno serio con un'altra persona, solo se si sente di esserne veramente innamorati, o comunque se ci sono i presupposti affinchè l'amore possa sbocciare, indipendentemente dall'aspetto fisico, dalla bellezza, dai pregi o dai difetti. Non bisogna accontentarsi, quando una storia inizia così, è destinata a finire. Io penso che quando arriva la persona giusta per noi, la cosiddetta anima gemella, sentiamo il bisogno di starci insieme, quindi la riconosciamo. Fossi in te, non mi accontenterei si stare con una persona che non mi piace solo per il timore di rimanere solo. Non ti preoccupare, prima o poi quella giusta arriverà!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    l'amore non si cerca...deve venire da sè anke il fidanzamento.....se lo cerchi non arriverà mai..poi seriamnete rimarrai zitello a vita,skerzo!!!Vivi la vita con serenità senza aspettare l'amore....verrà tutto spontaneamente da sè!Se poi non lo trovi allora era destino.....

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.