avete una ricerca sul carbone e la legna da ardere?10pt al migliore!?

mi serve una ricerca su questi combustibili. Avete una ricerca o dei link da consigliarmi? grz in anticipo! 10 pt al migliore!

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Carbone

    Il carbone è stato la principale fonte energetica legata allo sviluppo della prima rivoluzione industriale. Per tale motivo storico potrebbe sembrare che, attualmente, il carbone non sia più così tanto importante per la produzione di energia elettrica. Invece negli ultimi 30 anni la percentuale di energia elettrica mondiale prodotta utilizzando il carbone è rimasta stabile ed attorno ad una quota del 25% (tanto per fare qualche raffronto il nucleare è al 6%). In effetti, il maggior produttore mondiale di carbone è attualmente la Repubblica Popolare Cinese che, grazie allo sfruttamento di miniere a cielo aperto e al basso costo di estrazione e della manodopera, è riuscita a calmierare i prezzi mondiali della materia prima, producendo anche il ridimensionamento o l’annullamento della produzione nei bacini europei carboniferi (Alsazia, Lorena, Belgio e in Italia il Sulcis-Iglesiente). Storicamente il carbone aveva due notevoli svantaggi rispetto agli altri combustibili fossili: la produzione di polveri sottili e ceneri e la produzione di elementi azotati e solfuri. Questi inquinanti si riverserebbero direttamente nell’atmosfera per cui le attuali normative comunitarie europee ne limitano le emissioni per consentire un impatto ambientale identico a quello dell’utilizzo degli altri combustibili fossili. Questo tipo di tecnologia moderna, che va sotto il nome di “carbone pulito”, ha fatto tornare in auge l’utilizzo di questa materia prima rispetto al petrolio proprio per la differenza di aumento del prezzo delle due fonti energetiche. In ogni caso, rispetto al petrolio o al gas naturale, il carbone rimane la materia prima a più basso potere calorifico ed in genere la fonte energetica “più povera” nel senso che sono i cosiddetti paesi emergenti, e non Europa o Stati Uniti, a preferire l’utilizzo di questo materiale per la produzione di energia.

    Spero ke ti basti!

    I più importanti combustibili solidi naturali sono l’antracite, il litantrace, la lignite, la torba e la legna da ardere. Fra gli artificiali, i più diffusi sono il coke e il carbone di legna.

    L’antracite e il litantrace sono due tipi di carboni fossili, che si distinguono per un diverso tempo di fossilizzazione, e dunque per un diverso contenuto di carbonio. Entrambi possiedono un notevole potere calorifico, e perciò vengono utilizzati in impianti in cui sono richieste alte temperature di combustione. Vengono anche distillati per la produzione di coke e gas illuminante. Lignite e torba, spesso mescolate e compresse in pratiche mattonelle, si usano negli impianti di riscaldamento che non richiedono alte temperature.

    La legna da ardere è costituita da varie pezzature di tronco, rami e radici di alberi. La legna “dolce”, ottenuta da abete, castagno, ontano, pino, pioppo e salice, brucia rapidamente con fiamma lunga ed è utilizzata in forni che richiedono un lungo giro di fiamma. La legna “forte”, proveniente da faggio, frassino, leccio, olmo e quercia, brucia lentamente con fiamma corta e si usa specialmente nel riscaldamento domestico.

    Fra i combustibili solidi artificiali spicca per importanza il coke, generalmente prodotto per distillazione del carbon fossile e impiegato soprattutto nei forni industriali.

    Il carbone di legna, in passato molto comune nell’uso domestico, ha perso progressivamente di importanza con la diffusione dei combustibili moderni e dell’energia elettrica. Tuttavia è ancora prodotto, secondo il metodo tradizionale, che consiste nel bruciare legna da ardere, in quasi totale assenza d’aria, in una fornace temporanea detta carbonaia. In pratica, la legna ridotta in piccoli pezzi viene ammassata sul terreno e ricoperta di terra umida per uno spessore minimo di circa 20 cm, lasciando piccole aperture alla sommità per consentire l’uscita del fumo, e una più grande alla base, dalla quale viene avviata la combustione. Una volta innescata, questa prosegue lentamente per alcuni giorni, senza fiamma per la carenza di ossigeno, fino alla completa carbonizzazione della legna: al termine del processo la fornace viene smantellata.

    I razzi militari, ad esempio i bazooka, sfruttano combustibili solidi come la cordite (miscela costituita

    Lignite Varietà di carbone di qualità intermedia tra la torba e l'antracite. Di origine relativamente recente, la lignite si trova in strati del Cretaceo e del Terziario; ha di solito colore nero-brunastro e mostra la struttura fibrosa tipica del legno. Il potere calorifico (la quantità di calore fornito per unità di massa) è inferiore a quello del carbone ordinario, dato l'alto contenuto d'acqua (circa il 40%). L'elevata percentuale di sostanze volatili, inoltre, fa sì che la lignite si decomponga rapidamente per esposizione all'aria.

    Prendi quello ke ti serve,oppure rielabora il tutto: spero di esserti stata di aiuto!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il carbone minerale si trova sotto varie forme a seconda della % di carbonio e della sia composizione.I 4 tipi di carbone fossiele piu' importanti sono la torba,la lignite,il litantrace,antracite e quest'ultimo e' quello usato per forni e riscaldamenti o centrali.La sua caratterisica e' di avere una corta fiamma e poca luce.Se invece vuoi saper come si ottiene il carbone di legna,esso si rivava bruciando non completamente gli ammassi di legna e spegnendo il falo' con acqua in modo da far assorbire l'ossido di carboni della combustione.La temperatura da raggiungere in questi falo' e di 400°e cercando di avere assenza di aria.Il potere calorifero di questo carbone e' di7500/8000Kcal/kg.Tra i legni da ardere il migliore e il legno proveniente dagli alberi d'olivo,perche' molto duro,ricco di sostanze oleose e molto lento nel bruciare ,il che significa che fornisce piu' calore per molto tempo rispetto ad un altro legno es il pino o acacia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.