Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 decennio fa

Cosa ricerchi nel prossimo?

=)

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    è talmente scontata la mia risposta... che mi sembra... banale, ma non per questo, meno importante, se non vitale. cerco AMORE. solo esclusivamente amore. non ti sembra che l'uomo abbia convissuto abbastanza con la sofferenza per migliaia, milioni di anni? abbiamo convissuto con la sofferenza senza mai sciogliere i suoi nodi. ne abbiamo fatto un oggetto di culto, una sorta di passaporto per l'illuminazione, oppure l'abbiamo evitata. spesso la mettiamo su un piedistallo, dopo averla identificata simbolicamente con una persona, oppure la razionalizziamo... o ancora, cerchiamo di sfuggirla, ma lei è sempre li, non ci lascia mai....la sofferenza legata alla perdita di qualcuno, la sofferenza legata al fallimento, ancora quella generata dalla constatazione della propria inefficienza o incapacità... e infine la grande sofferenza che si prova, quando nel proprio cuore non c'è amore, quando si vive completamente assorbiti nella dimensione della propria piccola e meschina coscienza, c'è la sofferenza della solitudine, della prospettiva della vecchiaia, malattie... e quant'altro...senza parlare poi del problema della morte, paure, confusioni, agonie,disperazioni,gelosie, invidie , e ambizioni... ecco, più o meno ti ho reso l'idea di quanto sia importante conoscere e applicare ( anche in modo coercitivo, scherzo!!! ) la profondità dell'amore? nella parole, pensieri e azioni? io lo cerco negli occhi di chiunque quando parlo, sorrido, abbraccio o piango. sono stanca di vedere il mondo soffrire... anche l'empatia a i suoi confini di sopportazione umana....dobbiamo liberarci della sofferenza, dobbiamo liberarcene proprio come ci si libera dalla paura. possiamo inventarci un futuro, ma non c'è un futuro per chi vive con intelligenza, per chi è sensibile, vivo, giovane, vitale e innocente. quindi è inevitabile porre fine alla sofferenza e liberarci dalla paura. come? credi ancora che la parola AMORE sia banale? sai cosa penso fermamente? che solo una mente che ha compreso l'importanza del tempo, che ha posto fine alla sofferenza e non ha paura, potrà sapere cos'è la morte... e una mente del genere conoscerà anche la vita e l'amore!!!!! ama il prossimo tuo come te stesso, una frase unica nel suo genere e per noi utopica, purtroppo!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    di escludere la mafia........ perchè tutti quanti come crescono vengono coinvolti per cose mafiose........ spero ke il prossimo riuscirà a sconfiggerla in qualche modo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.