Milly87 ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

Come prendersi cura di un verdone??

Ieri, paseggiando con il cane, ho trovato una cosa che zampettava e saltava nell'erba.. tutta verde, sembrava una rana, ma quando mi sono avvicinata ho notato che era un uccellino.. non volava ma saltava.. allora l'ho preso in mano e portato a casa. L'ho messo in una gabbietta con acqua, pane e cibo secco per canarini, non sapendo cosa altro dare. Oggi ho fatto una ricerca ed ho scoperto che si tratta di un verdone, probabilmente maschio. So che è un uccello granivoro, ma la domanda è: come nutrirlo al meglio? C'è un cibo particolare? Se gli metto dentro una mela va bene? Io sono abituata ad accudire canarini, quindi ogni consiglio è accettato.. grazie. http://bellquel.bo.cnr.it/scuole/serpieri/Gli%20uc...

Aggiornamento:

Io mi sono informata ed ho saputo che qui allevano questa specie di uccelli, quindi potrebbe non essere nato libero.. e se poi lo lascio andare e muore xkè nn è abituato a stare libero? Quando io l'ho preso non ha mai cercato nè di scappare ne di mordermi, anzi mi è venuto incontro, ed anche quando esce dalla sua gabbia (ci può uscire tranqillamente) quando gli vado vicino non scappa ma mi corre incontro...

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    se pensi ke sia volato a qualke allevatore non lo rilasciare xkè morirebbe sicuro....il mangiare di cui si cibano tutti gli uccelli selvaggi nati probabilmete in gabbia è lo spinus ke è un mangime con diversi semi...oppure dai quello normale ke si kiama miscela o detta 4 semi....cmq è un uccellino molto carino prenditene cura...

  • 1 decennio fa

    Anni fa è capitato anche a me, lo stesso uccellino, l'ho messo in gabbia per curarlo, però dopo che era guarito dopo un po' l'ho trovato morto in fondo alla gabbia.Ci sono rimasta male, molto male, ma ho capito che avrei dovuto lasciarlo poi libero, perchè cercando di uscire a furia di battere contro la gabbia, si è ucciso.

  • Welsh
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao!

    Gli uccelli che trovi liberi non dovresti metterli in gabbia perchè soffrono tantissimo a differenza di quelli che in gabbia invece ci nascono e che quindi hanno sempre vissuto in questo modo.

    Quindi, se davvero vuoi fare la cosa giusta, portalo da un vet e fallo curare, poi liberalo subito e fagli riprendere la sua vita!

    Fonte/i: Allevatrice Amatoriale Roseicollis http://www.europet.135.it
  • Anonimo
    1 decennio fa

    tutto dipende da quanto è grande :

    se ha tutte le piume, dagli da mangiare i semi normali per i canrini ( sono granivori e lo puoi verificare dal becco largo che hanno), mentre se non ha ancora le pime e vedi come dei "tubicini" addosso, dagli da mangiare con una siringa gli omogeneizzati e portalo da un veterinario.

    poi liberalo anche perchè è una specie protetta.

    =)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    chiedi a CARLO lui anke è VERDONE

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.