Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileBellezza e stile - Altro · 1 decennio fa

Piercing...?

mi potreste spiegare dopo aver fatto il piercing all'orecchio no...

per quanto tempo devo tenere l'orecchino?

e poi dove si comprano gli orecchini quelli belli?

datemi 1 spiegazione generale sui piercing alle orecchie plz

15 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Non tutte le persone sono uguali, e pertanto, le ferite non cicatrizzano ugualmente, ma la media dei tempi di cicatrizzazione secondo i tipi di piercing è la seguente:

    • piercing facciali:

    - orecchio (cartilagine): 8-12 settimane

    - orecchio (lobo): 4-6 settimane

    - sopracciglio: 6-8 settimane

    - seno frontale del naso: 6-12 settimane

    - narici: 6-8 settimane

    • piercing orali:

    - lingua: 4-6 settimane

    - labbro: 6-8 settimane

    • piercing genitali:

    - meno profondi: 4-6 settimane

    - più profondi: 3-6 mesi

    • piercing corporali:

    - 6-9 mesi 1 anno circa

    Tutti i piercings devono essere tenuti ben puliti durante il periodo di cicatrizzazione.

    Durante questo periodo il piercing deve essere toccato il meno possibile, e mai prima di essersi lavati accuratamente le mani con sapone neutro. Oltre a queste semplici attenzioni, che devono usarsi per ogni tipo di piercing, altre più specifiche vanno adottate a seconda della parte del corpo interessata.

    Piercings facciali (orecchio naso, sopracciglio, ecc.):

    Utilizzare sapone neutro, e risciacquare diligentemente:(vedi tag come curare i piercing), avendo cura che il liquido penetri nella perforazione.

    La pulizia va ripetuta due volte al giorno, per due mesi. Durante il processo di cicatrizzazione è sconsigliato truccarsi.

    Piercing orali (lingua, labbra, ecc.):

    Durante la cicatrizzazione devono evitarsi bevande alcoliche e cibi piccanti. Si consiglia di parlare lentamente ed evitare il sesso orale.

    In una settimana si può ricominciare a condurre una vita normale. Per un periodo da quattro a sei settimane, i piercing interni si devono ripulire dopo aver mangiato, bevuto o fumato. È sconsigliato l’uso della gomma da masticare.

    Per risciacquare si può utilizzare un liquido orale antibatterico (vedi tag come curare i piercing), oppure si possono fare dei gargarismi con sale marino sciolto in acqua. Queste attenzioni particolari dovranno protrarsi per 4-6 settimane nel caso del piercing alla lingua, per 6-8 settimane nel caso dei labiali.

    Un consiglio utile: se la lingua si gonfia si può provare a tenervi sopra un po’ di ghiaccio; se però il gonfiore persiste, è bene rivolgersi al proprio piercer, che saprà consigliarvi al meglio.

    Body piercing (capezzolo, ombelico, ecc.).

    Si devono lavare accuratamente con un sapone neutro sia il piercing che la zona circostante.

    Utilizzare sapone neutro, e risciacquare diligentemente: avendo cura che il liquido penetri nella perforazione.

    Sono consigliati anche i lavaggi con sale marino non iodato.

    La pulizia deve essere ripetuta due volte al giorno, per 6-9 mesi o fino a completa cicatrizzazione.

    Piercing genitali.

    Utilizzare sapone neutro, e risciacquare diligentemente: eventuali residui di sapone potrebbero irritare. Il piercing deve sempre essere pulito prima di avere rapporti sessuali, che peraltro sono sconsigliati fino alla completa cicatrizzazione.

    Soprattutto, in questo periodo, si deve evitare ogni contatto orale, ed è sempre consigliato l’uso del profilattico.

    Ricordare che spermicidi e lubrificanti possono causare irritazioni.

    La pulizia deve essere ripetuta almeno due/ tre volte al giorno per uno o due mesi.

    In generale, si deve ricordare che chi si fa un piercing non deve bagnarsi né in piscina né nel mare, finché non sia terminato il processo di cicatrizzazione.

    I rischi:

    • Allergie. Se i materiali utilizzati non sono adeguati sono possibili reazioni cutanee, generalmente localizzate.

    • I piercing orali possono ostacolare la masticazione, provocare accidentali rotture dentali .

    • Cicatrici. L’imperizia della persona che pratica il piercing può essere causa di antiestetiche cicatrici.

    • Emorragie. Nel caso si vada a realizzare un piercing in una zona molto irrigata da vasi sanguigni, si possono verificare emorragie se non si presta sufficiente attenzione.

    • Infezioni. Sorgono quando le misure igieniche di prevenzione durante la perforazione e la successiva cicatrizzazione non sono state rispettate. L’infezione può essere di tipo locale (ad esempio herpes o papilloma) o sistemica, come l’epatite, di tipo B o C, e perfino l’AIDS.

    • Traumi o lacerazioni. Alcune parti del corpo sono esposte a più sfregamenti (lingua, capezzoli, ombelico, labbra), per cui collocando un piercing in queste zone, si consiglia la massima attenzione per non rischiare lacerazioni e traumi.

    Il piercing dovrebbe essere evitato…

    • Quando si soffre di qualunque tipo di malattia o infezione, che debilita le difese immunitarie.

    • Quando si soffre di dermatite, acne o tendenza a cicatrici cheloidali (cicatrici anomale, atrofizzate, che rimangono in rilievo ed hanno un colore tra il rosso e il violaceo).

    • In estate, perché l’acqua del mare o della piscina aumentano la possibilità di infezioni.

    • Quando si è minorenni senza un’autorizzazione da parte dei genitori o tutori legali.

    • Durante la gravidanza.

    • Quando si soffre di psoriasi, herpes, verruche o qualsiasi altra infezione della pelle, poiché l’infezione potrebbe estendersi.

    • Quando si è effettuato di recente un trattamento per l’acne a base di isotretinoina, poiché potrebbero comparire cicatrici anomale.

    • Quando si stanno assumendo anticoagulanti.

    • Quando si soffre di alterazioni del sangue o di disturbi cardiaci congeniti.

  • 3 anni fa

    se intenti il piercing al lobo (orecchino) tientelo su 3/4 settimane prima di cambiarlo poi dipende dai tuoi tempi di guarigione, se si tratta di helix o trago varia dai 2 ai 4 mesi di guarigione, piercing fighi li trovi su crazy factory ( https://www.crazy-factory.com/it/?utm_source=bing&... meglio comprarli su questo sito che in negozio che ti vengono meno della metà ;)

  • 3 anni fa

    L'acne si può facilmente curare con questa semplice soluzione http://EliminareAcne.netint.info/?ZU0o

    L'acne è una patologia infiammatoria del tessuto cutaneo, caratterizzata dall'infiammazione del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    2 settimane...cmq gli orecchini specialmente i primi nn li comprare mai ai mercatini come fanno i miei amici deficienti sennò rischi l'infezione

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ciaO devi tenerlo x essere sicura ke nn ti faccia infezione almeno 2 mesi... e devi disinfettarlo..poi x gli orekkini ti conviene in gioielleria..o in negozi tipo carina,clichè ecc... nn fidarti di quelli ke vendono nelle bancarelle o ke escono nei giornalini xk poi fanno infezione =D cmq 1 negozio ke ti consiglio assolutamente è CLAIRE...qua in italia nn so se c'è ma cmq c'è il sito dv puoi comprare online www.claire.com =D

  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora se lo fai sull'orecchio in alto lo devi tenere x 2 settimane devi girare l'orecchino e disinfettare 2 vlt al giorno meglio se con l'amuchina perchè rischi che ti faccia una pallina di grasso che non va più via, mentre se lo fai sui lobi fa meno male e riski di meno ke faccia infezione, ma lo devi cmq disinfettare girare l'orecchino e tenerlo ank'esso x circa 2 settimane. i piercing li devi comprare di acciaio kirurgico poichè nn provocano infezione e non aneriscono lo trovi in tt le orificierie

  • 1 decennio fa

    si consiglia di tenere l'orecchino per 15 gg, orecchini belli ????????????

    basta guardare le bancarelle.

  • 1 decennio fa

    dovresti tenere l'orecchino che ti è stato messo qnd l'hai fatto x circa 15 gg, dopo questo periodo puoi cambiarlo mettendo quello che più ti piace...i piercing li trovi in moltissimi negozi, anke di abbigliamento, comunque nelle bigiotterie o le argenterie! naturalmente ogni volta che lo cambi disinfetta il lobo e l'orecchino!

    ciao ciao

  • 1 decennio fa

    tienilo come minimo per una settimana...poi informati al buso o al cinasia a verona...sono belli forte...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un mesetto è meglio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.