svitare tubi acqua?

devo svitare dei tubi di acciaio da 1 pollice e mezzo

come devo fare per svitarli?

sono accoppiati tra loro per mezzo di filettatura, e nell'accoppiamento pare ci sia qualcosa tipo canapa o teflon

i tubi sono giuntati da circa 20 anni..

Aggiornamento:

per l'acqua non ci sono problemi.. i tubi sono per terra

qual e' il metodo piu' veloce e possibilmente con poco sforzo? (i tubi che devo svitare sono molti..)

non esiste qualcosa di elettrico?

Aggiornamento 2:

e per svitare le valvole a saracinesca?

cosa altro mi serve?

c'e' una specie di dado ai due lati della valvola (ci vuole una chiave da circa 50 mm ??)

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti occorre una pinza tipo "pappagallo" ma di dimensione adatta e con un manico abbastanza lungo perchè se sono giuntati da 20 anni ci vorrà un certo sforzo...prendi direttamente il tubo fra le ganasce della pinza in modo che tirando la ganascia si stringa e giri in senso antiorario con calma, pazienza e forza...se sono giuntati da circa 20 anni probabilmente ci sarà della canapa, che è preferita tra l'altro dagli idraulici professionisti...ciao!

  • 1 decennio fa

    una chiave abbastanza grossa visto che sono larghi quasi 5 cm. svita in senso antiorario con molta forza, se vedi che si schiacciano (20 anni non sono pochi) riscalda con un cannello la parte filettata in modo da bruciare la canapa e vedrai che si sviteranno facilmente senza fare danni

    Fonte/i: esperienze lavorative
  • sandro
    Lv 7
    1 decennio fa

    Se trovi molta difficoltà, fatti imprestare l'apposita chiave, detta "giratubi" (permette una maggior presa -e quindi maggior forza esercitata- sul tubo da svitare)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti consiglio di far fare il lavoro ad un idraulico se non vuoi trovarti in qualche casino

    cmq ti servono due serratubi abbastanza grossi e un pò di forza nelle braccia

    di elettrico per svitare tubi non esiste nulla

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Guarda, secondo me, se questi tubi hanno 20 anni e pensi di riutilizzarli, le giratubi, chiavi a pappagallo o chiavi da tubista sono il toccasana. Ma se invece li devi buttare,...allora il sistema più sbrigativo é il disco da taglio, in poco tempo ti liberi di tutto e recuperi pure il rottame. Ciao

  • 1 decennio fa

    Devi munirti di due giratubi buoni. se dovessero essere duri ti serve una fiamma ossidrica per scaldare il tubo fino che diventa rosso,in modo che la canapa si bruci,poi si svita con niente,sempre se devi riutilizzarli, se invece devi buttarli,anche una flex va bene.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se devi svitarli attenzione a non essercitare troppa forza, Solitamente si usa una chiave inglese, se hai difficolta meglio se scaldi il tutto con un fiammatore. Naturalmente chiudi prima l'acqua. La stoppa o canapa la rimetterai in senso contrario alla filettatura, meglio se graffi il l filetto con un pezzo di metallo.

  • 1 decennio fa

    prova ha metterci prima un pò di svito,fatichi meno,poi pappagallo e olio di gomito!ricordati di chiudere l'acqua.

  • 1 decennio fa

    Chiave inglese e un pò di forza! Controlla però di vare prima chiuso l'acqua o rischi di allagarti!!!!

  • 1 decennio fa

    Prendi il pappagallo,poi cambiali. Si svita in senso antiorario.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.