perchè i cantanti portano l'auricolare?

perchè quando i cantanti si esibiscono spesso portano l'auricolare e a cosa serve ?

23 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora, gli auricolari che descrivi, si chiamano in gergo tecnico " Ear monitors " .

    Hanno la funzione di sostituire in alcuni casi i monitors ( o casse spia ) che sono gli altoparlanti il più delle volte posti a terra ( floor monitors ) i quali permettono al cantante o al musicisti di " monitorare " la propria voce o il proprio strumento ed eventualmente di mixarla agli altri strumenti ,ai fini di una corretta intonazione, o ( nei casi di palchi molto grandi ) di poter sentire in maniera più diretta gli altri elementi del gruppo . Possono servire ai batteristi per sentire una traccia di riferimento ritmico, in modo da mantenere un tempo costante.

    Nel caso di spettacoli come festivalbar o simili dove per esigenze di velocità di montaggio e altre gli artisti si esibiscono in playback, hanno la funzione di trasmettere la base registrata in modo da cantare e suonare in sincrono in special modo quando ci sono riprese televisive .

    Gli ears monitor hanno il vantaggio di non interagire con i microfoni eliminendo il fastidioso ( quando avviene ) effetto " larsen " ovvero il fischio che intercorre se il microfono è troppo vicino al monitor o con alto volume . Hanno il vantaggio di permettere al musicista di potersi muovere liberamente sul palco e non stare davanti alla cassa spia e di poter fare un mixaggio di tutti gli strumenti anche in maniera da eliminare i rumori e i suoni non voluti . Per il service ( chi porta gli strumenti ) vuole dire anche meno peso e spazio rispetto ai monitors tradizionali, da portare in giro .

    Hanno lo svantaggio di non creare un sound particolarmente potente e coinvolgente cosa che possono fare solo casse ad alto volume . E funzionando come dei trasmettitori via radio, sono passibili di interferenze .

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per tenersi intonati :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per sentire la base musicale,altrimenti con tutto il casino che c'è intorno non riuscirebbero a stare a tempo con la musica

  • kaos
    Lv 6
    1 decennio fa

    per sentire meglio la musica

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè nn gli va di tenere il telefono in mano

  • Anonimo
    1 decennio fa

    nell'auricolare di molti cantanti o di maestri d'orchestra vi è un battito regolare del ritmo da seguire serve a non perdere la concentrazione, a non perdere il ritmo,e soprattutto a non farsi confondere dai canti e le urla del pubblico, infatti se c fai caso li usano maggiormente ai concerti..pensa che anche i migliori artisti e maestri lo usano e quando un cantante lo toglie mostra di avere una garnde professionalita( sempre se nn sbaglia poi) e una grande sicurezza!

  • 1 decennio fa

    per sentire i suoni degli strumenti..

    credo per nn sbagliare il tempo..

    vado a intuito..nn ti fidare troppo pero'

  • 1 decennio fa

    ne hanno bisogno per regolare l'intonazione...se non avessero l'auricolare non riuscirebbero a sentire bene la musica a causa del pubblico!

  • 1 decennio fa

    credo x sentire la base e x non sentire il pubblico ke urla credo...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Serve per avere bene nelle orecchie la sezione ritmica dell'orchestra (leggera ovvero basso bateria e percuissioni) per andare a tempo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.