Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Non serve starci tanto pensare qnd si scrive una lettera d'amore,xkè la musa ce l'hai dentro il cuore

Cosa esce dal vostro cuore...Immaginate di prendere carta e penna e buttare giù tutto ciò che sentite,che vi emoziona in questo momento e che preme contro il petto per poter uscire....

Ciò che viene a me è questo:2

Amo

Sono passati soltanto due giorni e già provo un'immensa nostalgia,nostalgia dei tuoi "buongiorno",delle tue telefonate la sera,dei tuoi abbracci,del nostro preziosissimo stare insieme, prezioso proprio perchè non accadeva spesso...e non accadeva più. E' così dura sopportare la distanza,soprattutto quando non può essere colmata,quando non c'è più la speranza di rivivere altri attimi meravigliosi come quelli che abbiamo vissuto insieme. Ti giuro che è stata la scelta più dura che io abbia mai fatto,che il mio cuore si è spezzato in diecimila pezzettini ancor prima di parlarti,che non riesco a sopportare di non vederti più... So che la scelta l'ho fatta io,anche se comunque la situazione difficile era percepita da entrambi;ma prima si trattava di non vedersi spesso,ora

Aggiornamento:

ora si tratta di non vedersi più... Sono le 20:19 e di solito tra circa due orette,una settimana fa,mi avresti chiamata,e io come sempre sarei stata felice di sentirti,anche se ti avevo sentito solo la sera prima. Mi manchi da morire,ed è solo l'inizio... Stanotte ti ho pensato tanto,e ho pensato che vorrei passare una giornata intera con te... Vorrei passarla soltanto abbracciandoti,in silenzio,distesi su un letto,senza mai andare oltre,coccolandoci e basta. Perchè "potrei rinunciare al sesso ma

mai a dormire abbracciata a te

mai ai tuoi baci

mai alle tue carezze

mai a quando mi stringi e mi dici che mi vuoi bene

mai a quando mi guardi e mi sorridi

mai a camminare con la mia mano nella tua

mai a te"

Uno di questi giorni verrò da te,perchè non posso separarmi da te senza neanche viverti come ho sempre desiderato.

Ci sono milioni di cose che non conosciamo di noi,e adesso non ho più paure,non ho più dubbi,e voglio che tu sappia tutto di me,e voglio sapere tutto di te,tutto ciò

Aggiornamento 2:

tutto ciò che ho evitato di chiederti per paura di farti male,di farmi male...

E soprattutto vorrei dirti per la prima e ultima volta ciò che provo e non ti ho mai detto...

E vorrei baciarti gli occhi che mi hanno guardato con affetto

e le labbra che m han baciata con passione

e le mani che m'hanno circondata con amore..,

Perchè adoro tutto di te...

Anche le cose che non so!

Aggiornamento 3:

nuu,non piangere!

Aggiornamento 4:

Questa lettera l'ho scritta una settimana fa... Ma se provassi adesso a scrivere un'altra lettera per lui,credo che le parole più o meno sarebbero le stesse...

;-)

X Tutti coloro che la stanno leggendo...A voi cosa esce dal cuore in questo momento? Immaginate di lasciare un messaggio in una bottiglia e lanciarla in mezzo al mare...Cosa scrivereste sperando che il destino la conduca da lui/lei?

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    credevo di esser brava a scrivere lettere ma.....

    tu mi hai commossa! complimenti veramente bella!

    io sommergo il mio ragazzo di lettere...

    quando mi annoio,quando mi manca,quando devo dirgli qualcosa e nn so come,x ricordargli quanto lo amo...

    una lettera è x sempre... la rileggi quando ne senti il bisogno..

    credo sia un gesto d'amore bellissimo!

    un bacio

  • son senza parole ma con lacrime...mi hai lasciato un vuoto nel cuore e mi hai fatto capire quant è importante non dimenticare....cosa che da un pò di tempo mi era sfuggita...grazie ...

  • 1 decennio fa

    posso piangere ??

    bellissima !!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.