Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 1 decennio fa

Si paga per quel che si ottiene, si ottiene ciò per cui si paga?

Buon weekend a tutti

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    più spesso accade che si paga più di quanto si ottenga.

    si...effettivamente...sempre si paga per quel che si ottiene, ma c'è sempre un prezzo da pagare per qualunque cosa.

    anche la vita ha un prezzo.

    quando tiriamo le somme al nostro bilancio personale ci rendiamo conto di quanta fatica per...nulla o poco più...

    a volte ci sembra troppo "sbilanciato" e non ne varrebbe "la pena" ma...

    a renderci sempre conto in modo chiaro di tutto ciò che accade,... a volte sbagliamo le nostre valutazioni.

    non sta a noi tirare le somme.

    questa verità mi accompagna spesso nelle mie "valutazioni" e penso che forse un giorno capirò del tutto il perchè accade questo.

    perchè ci pare troppo poco il frutto dei nostri sforzi?

    abbiamo il diritto ad essere felici. lo dice anche la costituzione.

    ma non sempre è così.

    è possibile che un'altra vita ci ripaghi di tutto quello che ci manca?

    che senso ha la fede?

    quali risposte ci "appagano"?

    quali mettono a posto i conti?

    una bella domanda la tua...

    se pensiamo solo alla materia forse riusciamo anche a colmare il disavanzo, ma allo spirito ci pensiamo?

    e se non lo facciamo bene noi... chi ci pensa?...in modo soddisfacente?

    la vita è come un onda sospinta che a volte perde il controllo in altomare fra flutti sempre più grandi. che disorientano...

    però poi penso che ogni tempesta è solo un evento a sè...

    tutte le onde si calmano e alla fine approdano alla riva.

    la fine per quell'onda.

    ma il mare è sempre là.

    e noi nel mezzo.

    insomma... le circostanze "appaiono" più grandi di noi e forse,... dico forse.... per il nostro egoismo vorremmo sempre il vento in poppa e la barca sempre che punta nella giusta direzione a "gonfie vele".

    non è così.

    H.Hesse mio eroe personale disse che:

    abbiamo rari momenti di felicità...

    sentimenti così profondi e belli come la schiuma della beatitudine momentanea.

    schiuma che spruzza così alta e abbagliante sopra il mare del nostro dolore,... tanto che quel breve baleno di felicità si irradia anche sugli altri e li affascina.

    così nasce quella schiuma di felicità sul mare del nostro dolore.

    per profonda saggezza...o per perfetta ingenuità... chi sa vivere così quell'attimo fuggevole,... (che abbraccia il presente)... o sa apprezzare con amore ogni piccolo fiore sul margine della nostra via, ogni piccolo valore del momento che fugge dovrebbe saper dominare la vita.

    dico dovrebbe...perchè nell'eternità il tempo non esiste...

    l'eternità è solo un attimo... quanto basta per uno scherzo.

    min.ghia mi sono perso!....:D

    mi fermo qui e butto l'ancora.

    saluti dall'oceano

    p.s. do ut des (si scrive così? bhò) dicevo...do ut des è legge da mercenari.

  • .....
    Lv 7
    1 decennio fa

    direi di sì, ma non sempre il valore di qualcosa coincide con il prezzo, la domanda è: quanto siamo disposti a spendere in proporzione a ciò che vogliamo ottenere? Io tutta me stessa:D. Buon week end.

  • 1 decennio fa

    100 litri di sangue sudore e lacrime,in cambio di una goccia d' amore... può essere un equo scambio...ma alle volte non bastano...

  • 1 decennio fa

    saggia verità...

    P.s bell'avatar ^^

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Shana
    Lv 4
    1 decennio fa

    si paga ma cosa si ottiene..niente

  • 1 decennio fa

    solo monetariamente vale il Tuo discorso...

    Ma dimmi, hai mai pagato per un sorriso, un bacio o un gesto di affetto? Buona giornata :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    "Si paga per cio' che si ottiene" mi sembra una minaccia, una condanna: non mi piace sta cosa. Quanto a ottenere cio' per cui si e' pagato... non succede sempre sempre mi pare.. Oppure abbiamo solo metodi per misurare diversi.

    La risposta alla tua domanda e': ehm... non lo so : (

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si ma no

  • 1 decennio fa

    Magari fosse così...più spesso si paga è non si ottiene ciò che è dovuto, oppure si paga troppo per quello che si è ottenuto.

  • LUMI
    Lv 4
    1 decennio fa

    se qulcuno ti da qualcosa tu ne sei felice e spontaneamente vuoi ricambiare.. quindi se tu dai qualcosa a qualcun'altro dovrebbe essere lo stesso.. se c'è rispetto per le persone.. :*

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.